Home Page | Network Nigiara
Email

Cosa vedere ad Amsterdam? Una guida

Amsterdam è una città sospesa sull'acqua che si sviluppa tra canali, ponti e vicoli, per tale ragione è soprannominata la "Venezia del nord". Cosa vedere ad Amsterdam? Nella città a olandese potete visitare musei, bellezze paesaggistiche, monumenti. Il centro storico, di origine medievale, si estende all'interno della rete dei canali ed è diviso dal Damrak. A est si trova la Oude Zijde (Città Vecchia) e ad ovest la Nieuwe Zijde (Città Nuova).

Il primo consiglio per vedere Amsterdam è visitarla passeggiando a piedi o girando in bicicletta o in battello. E’ sufficiente circa mezza giornata per vedere il centro storico. Orientarsi in centro non è difficile, basta prendere a riferimento i canali e le arterie principali, sempre portando con sè una cartina. Ci sono due volti da vedere ad Amsterdam: uno festaiolo e trasgressivo, per il quale è forse più nota, ed uno culturale con molti musei e luoghi d’interesse culturale da visitare.

Itinerari consigliati

Per vedere Amsterdam potete partire dalla Stazione Centrale percorrendo il movimentato e vivace Damrak con tanti negozi di souvenir e tanti battelli che navigano attraverso i canali di Amsterdam. L’arteria principale del sistema di canali è rappresentata dal fiume Amstel nel quale, nel 1275, fu costruita la diga Dam. Oggi il centro simbolico della città è Piazza Dam, che prende il nome da questa diga, e su cui si affaccia il Palazzo Reale del 1650 circa e la Chiesa Nuova (Nieuwe Kerk), grande basilica tardo-gotica di rito protestante in cui vengono incoronati i sovrani d’Olanda.

Tra le cose da vedere ad Amsterdam c’è la zona dei musei che comprende il Van Gogh Museum con i suoi 200 dipinti e 550 tra disegni e acquerelli. Il museo che si estende su tre piani, rappresenta una delle più grandi collezioni mondiali dedicate a Van Gogh. Tra i musei principali di Amsterdam dovete visitare il Rijksmuseum (il più grande museo d'Olanda). Con più di un milione di visitatori all'anno, il Rijksmuseum offre una grande panoramica sull'arte olandese, dai primi dipinti medievali ai capolavori del Secolo d'Oro. Il museo Rembrandtplein ha preso l’attuale nome nel 1876 quando vi fu collocata la statua di Rembrandt. Oggi è il centro della vita notturna con i suoi coffeshops, pub, ristoranti e cinema che attraggono migliaia di turisti.

La Anne Frank House dove la giovane ragazza si nascose con la sua famiglia per per più di due anni durante la Seconda Guerra Mondiale. Il Vondelparkstrong è il più famoso e grande parco pubblico d'Olanda. Il Vondelpark è dedicato al poeta Vondel ed è il luogo in cui i cittadini ed i turisti si recano per rilassarsi. Al Vondelpark di Amsterdam potete vedere spettacoli di giocolieri ed artisti di strada, seduti in uno dei suoi numerosi cafè, tra numerosi specchi d’acqua.

Non potete non vedere ad Amsterdam uno dei tipici mulini a vento olandesi, che troverete nella zona residenziale del Plantage

Ostelli di Amsterdam

Prima di tutto ricordiamo che l’ostello è la soluzione per l’alloggio più economica, ma al tempo stesso non ideale per chi ama la privacy. Molti ostelli di Amsterdam, e dell'Olanda in generale, però offrono anche la sistemazione in stanza privata, offrendo così la possibilità di scegliere tra le camerate divise per genere (in cui dormirete con altre persone) e le stanze private, in cui sarà garantita la privacy ma che hanno un prezzo più alto.

La maggior parte si trova nella zona centrale della città e sono la sistemazione preferita dai giovani turisti europei. In generale i prezzi variano da € 17,00 a € 32,00 per un posto letto in camerata e si aggirano intorno a € 50,00 - € 70,00 per una stanza privata.

Ostello Van Gogh

L’Ostello Van Gogh si trova nel centro città, in un punto in cui si incontrano di arte, moda e cultura, a pochi passi da 3 musei di fama mondiale: il Museo Van Gogh. il Museo Reale (Rijksmuseum), ed il Museo Municipale (Stadsmuseum). Da poco tempo questo ostello ha migliorato la propria struttura, munendosi di servizi efficienti come ad esempio il WiFi gratis in tutto l’edificio, aria condizionata, stanze con televisori, cassonetti e lucchetti, bagni moderni attrezzati di asciugacapelli.

Bostel Amsterdam

Si trova a circa 20 minuti dal centro, raggiungibile facilmente grazie alla metropolitana a pochi minuti dall'ingresso principale. La struttura dell'ostello si trova in un'area verde dedicata ai turisti che vogliono esplorare anche la zona circostante, oltre alla città. I posti letto si trovano in bungalow e case di legno.

Pass e strippenkaart

Il modo più comodo ed economico per poter usufruire dei tram, degli autobus, della metropolitana, sia di giorno che di notte, è acquistare dei pass con validità di 24, 48, 72 o 96 ore. I pass per i trasporti pubblici consentono l’uso illimitato dei mezzi, comprese le linee notturne.

I pass possono essere acquistati presso il centro GVB Tickets & Info sulla Stationsplein di fronte alla Stazione Centrale, nei Punti Info delle principali stazioni ferroviarie. Le city card valide per un solo giorno possono esser acquistate anche sui mezzi pubblici, nei maggiori alberghi o negli Uffici Turistici (VVV). Il costo per 24 ore è di € 7,00, prezzo che sale a circa € 18,00 per il pass di 4 giorni.

Un’altra opzione economica è la ‘strippenkaart’, valida anche sulla linea 20 del tram. Con tale card dovete tener conto della suddivisione in zone. Tale suddivisione viene indicata sulla cartina della rete di trasporti.

Prima di obliterare la strippenkaart dovete contare quante sono le zone che dovete attraversare per raggiungere la vostra destinazione. Sulla 'strippenkaart' timbrate il numero di zone (le strisce numerate) pari al numero delle zone entro cui vi spostate più una striscia numerata extra. Potete viaggiare per un'ora su tutte le linee entro il numero di zone stampigliate. Il conducente o il controllore vi aiuteranno a conteggiare le zone da obliterare.

A questo link trovate le informazioni relative ai prezzi della card. Potete anche consultate il sito della GVB, Azienda Municipale dei trasporti pubblici.
Attenzione: mantenete il biglietto per l’intera durata del viaggio, altrimenti rischiate di essere multati per un importo di quasi € 40,00.



Ultimi aggiornamenti


Contatti

Per contattare la redazione del sito Travel scrivere all'indirizzo email lavacanzafaidate@gmail.com

 


Iscrizione newsletter

Abbonati ai FEED

Amsterdam

Appartamenti in affitto

Collegamento aeroporto

Mezzi pubblici

Pass mezzi pubblici

Mappa

Meteo e informazioni

Cosa vedere

Ristoranti

Discoteche





 
www.lavacanzafaidate.com di Laura Perconti - email lavacanzafaidate@gmail.com -