Home Page | Network Nigiara
Email

Viaggio a Vienna: le tappe fondamentali!

Un viaggio a Vienna, la meravigliosa capitale austriaca richiamata alla mente per la sua atmosfera da operetta, è senza dubbio un perdersi tra i sapori del mito e la voglia di rinnovarsi. Un viaggio nella capitale Austriaca ha inizio dall’ incontro di una pluralità di razze e di culture: la città sorge in posizione strategica sul Danubio, lungo il quale avevano luogo i commerci di mezza Europa.

Ciò l’ha esposta a una serie di invasioni barbariche nel corso del Medioevo, ma le ha consentito anche di essere un luogo di passaggio e di incontro di una pluralità di razze, il che ha determinato le sue caratteristiche di città multinazionale.

Un po’ di magia nel kaffeehaus viennese

A seguito delle barbarie e dei grandi assedi che la colpirono, Vienna visse un periodo di estremo splendore con l’età del Barocco, che le conferì il volto che oggi conosciamo e una clamorosa crescita e desiderio di cambiamento. Nacquero dunque i caffè cittadini, il cui indiscusso successo fu alimentato ancor di più nel 1747 quando a questi fu concessa la licenza per gli alcolici.

Non può mancare una tappa presso il Kaffeehaus: un tempo era il luogo di ritrovo di specifiche categorie sociali, in particolar modo degli artisti, che coglievano in essi l’ispirazione per le proprie creazioni.

Tra le migliori Kaffeehauser del centro

  • Cafe Howelka, Dorotheergasse 6
  • Central, Herrengasse 14
  • Bräunerhof, Stallburggasse 2
  • Frauenhuber, Himmelpfortgasse 6
  • Museum, Friedrichstraße 6

Quali meraviglie scoprire

Un viaggio nella citta di Mozart è un’ottima idea per chi voglia unire la raffinatezza di un lussuoso Kaffeehaus, serate a note di valzer, senso artistico e tanto divertimento serale. Tra le meraviglie da visitare nel soggiorrno viennese c’è il Museo di Belle Arti di Vienna, che custodisce al suo interno numerosi capolavori della storia dell'arte occidentale, realizzati da grandi artisti come Vermeer, Raffaello,Velazquez, Rembrandt, Rubens, Tintoretto; il vivace quartiere Landstrasse, in cui l’artista Hundertwasser ha realizzato case asimmetriche dai colori vivaci e colme di verde; l’Hofburg Palace, uno degli edifici più maestosi della città e dimora della bella principessa Sissi.

Delizie da gustare tra una visita e l’altra nella città di Vienna

Il classico strudel e la torta Sacher sono le imperdibili e raffinate delizie del panorama dolciario viennese. Il primo è un dessert con ripieno di mele, uva passa e cannella, mentre la seconda è realizzata con uno strato di marmellata di albicocche sotto una spessa copertura di cioccolato.

Scegliere l’offerta giusta per un weekend a Vienna

Il web è pieno di offerte promozionali per Vienna, pacchetti e combinazioni ideali per una vacanza last minute, low cost, fai-da-te, ma bisogna essere sempre molto attenti e non affidarsi mai alla prima occasione che capita: gli amanti del last minute non è detto che debbano accontentarsi anche del “last in the list”.

Per farsi un’idea delle offerte che circolano in rete, vale la pena dare un’occhiata a quello che offrono direttamente gli “infopoint” o uffici turistici locali. L’ufficio turistico di Vienna offre una panoramica esaustiva sulle diverse soluzioni di alloggio nella capitale austriaca. Importante è anche affidarsi a tour operator con esperienza nel settore come AlpitourWorld, i quali permettono di comporre il proprio pacchetto personalizzato online, scegliendo la categoria dell’hotel (dall’extra-lusso all’informale), la zona (centrale o periferica), i servizi (trasporto da e per l’aeroporto) e ovviamente la possibilità di abbinare il volo cercando l’equilibrio tra qualità e prezzo, secondo le proprie esigenze.

Alcune soluzioni low cost

Anche se le offerte in rete sono numerose, non è detto che soddisfino il vostro interesse, perché i limiti delle offerte volo + hotel, tutto incluso, riguardano:

  • la poca elasticità nella scelta del periodo, sebbene vengano proposte in prossimità di particolari festività o ricorrenze;
  • non poter cambiare gli orari di arrivo/partenza;
  • riduzione dei servizi (a volte la colazione non è inclusa);
  • limiti nelle modalità di pagamento;
  • i prezzi per persona, a volte, non sono comprensivi delle tasse aeroportuali.

Prima di prenotare è importante assicurarsi che ciò che è stato trovato corrisponda a quanto si desiderava per la propria vacanza.

offerte vienna

Siti con offerte per l'Austria

Tra i siti che permettono di mettere a confronto le migliori offerte in corso per Vienna, si segnala la Olympia Viaggi che offre un buon compromesso tra qualità e prezzo con una selezione di hotel economici e voli low cost di andata e ritorno. È opportuno dire che una categoria “economica” a Vienna vale come un buon tre stelle italiano se non di più per qualità del servizio, pulizia, ospitalità, assistenza.

Le offerte all inclusive di VolaGratis sono competitive e spalmate su tutto l’arco dell’anno. Per un soggiorno di tre giorni e due notti nel week-end dal 20 al 22 aprile, le offerte oscillano tra i 177€ e i 263€ a persona (volo + albergo), in alberghi di tutte le categorie dall’IBIS a due stelle al Suite Hotel zum Prater o Am Konzerthaus. I prezzi diminuiscono nei weekend di luglio e agosto.

Sconti nei week end

È importante sapere che da anni in Austria e Germania si applicano nei week end e in particolari giorni festivi delle tariffe ridotte per incentivare il turismo. Si tratta di una politica adottata anche dalle grandi catene alberghiere e da hotel di lusso, per cui non è insolito trascorrere un weekend in un albergo di lusso centrale a Vienna a prezzi contenuti, ma ricordate di non prolungare la vacanza fino al lunedì o al martedì … i conti potrebbero non tornare!



Ultimi aggiornamenti


Contatti

Per contattare la redazione del sito Travel scrivere all'indirizzo email lavacanzafaidate@gmail.com

 


Iscrizione newsletter

VIENNA





 
www.lavacanzafaidate.com di Laura Perconti - email lavacanzafaidate@gmail.com -