Il Canada ha un’estensione di circa 10 milioni di Kmq, è la seconda nazione del mondo per estensione dopo la Russia. Questo suo aspetto influenza notevolmente il clima e la temperatura del paese.

La vastità del territorio rende il clima del Canada differente a seconda della latitudine e della longitudine prese in esame.

Il clima canadese è composto da 6 aree climatiche principali

  • la zona nord del paese vicina al Circolo polare artico e all’Alaska ha un clima di tipo subpolare-polare,
  • le regioni interne presentano un clima di tipo continentale,
  • la zona climatica che include la catena delle montagne rocciose e le due fasce costiere. Le Rocky Mountains ospitano i principali centri turistici dello sport invernali. Il clima Canada di quest’area è caratterizzato da frequenti e abbondanti nevicate e numerosi mm di piogge soprattutto nelle regioni montuose dei Selkirk, al contrario le aree montuose più orientali e la regione centrale presenta un clima molto più arido,
  • l’area orientale caratterizzato da temperature fredda,
  • la zona occidentale presenta un clima più mite a causa delle calde correnti oceaniche e di venti carichi di umidità,
  • la zona meridionale presenta primavere miti, estati calde, e autunni piacevoli. La temperatura è piacevole per almeno otto mesi l’anno.

Fauna del Canada

Il clima ha permesso lo sviluppo di una fauna e di una flora meravigliosa. Per ciò che concerne la flora, infatti, il Canada è il paese ideale per chi ama la natura: ha tantissimi parchi (aree naturali) e grandi boschi; ci sono anche praterie, foreste di conifere. La vegetazione tipica è la tundra bellissima nelle stagioni calde.

La temperatura è ideale come habitat di tanti animali come l’orso bianco, che vive nelle aree nordiche polari, a quello bruno, che vive nelle zone meridionali, l’alce, gli scoiattoli, le marmotte, le volpi, i lupi e il bisonte. Tra la fauna ittica il clima del Canada invita foche, pinguini e balene a popolare i suoi mari settentrionali.

Temperature

Anche la temperatura varia a seconda della regione. A nord, la temperatura supera lo zero solo per qualche mese all’anno. Al contrario, a sud, è più moderata e piacevole.
Ma anche questa cambia in base alle stagioni, in generale nel paese si registra una notevole escursione termica annuale oltre che giornaliera.

A seconda dell’area presa in esame si registra un numero diverso di ore di sole giornaliere e uno spostamento più o meno frequente di masse d'aria. Nel dettaglio, il regolare flusso d'aria moderata che si muove da occidente ad oriente si interrompe d'inverno, stagione in cui la brezza dell'Artico, più asciutta e fredda, soffia verso sud e, d'estate, quando il flusso d'aria calda tropicale si trasferisce da sud-est a settentrione.

Le regioni con la più alta densità di abitanti sono Ontario e Quebec che presentano un clima più mite con inverni freddi e piovosi ed estati miti con temperature piacevoli. Queste zone sono le aree dei Grandi Laghi e sono i luoghi preferiti dai turisti in viaggio.

Quando andare in Canada

Il periodo della vacanza dipende essenzialmente dal tipo di viaggio che si vuole fare, visto che il clima canadese permette diverse possibilità.
La scelta è fra la neve e la natura estiva.

Per quello che riguarda gli sport invernali, sicuramente questo paese è una delle mete perfette: è enorme, quindi c'è sempre la possibilità di trovare uno stabilimento meno affollato ed è per una buona parte montuoso. Inoltre, a fine febbraio si tiene sempre il Winter Carnival a Quebec City, un festival dedicato alla neve e all'inverno con numerose manifestazioni e attività (sculture di ghiaccio, eventi gastronomici, musica) bellissimo da vivere.

Per chi ama lo sci, quindi, consigliamo innanzitutto di dare un'occhiata ai numerosi complessi della British Columbia. Oppure, a nord di Vancouver, è interessante Whistler Blackcomb, la stazione attrezzata situata sulla più grande area sciabile di tutto il paese.

Per chi invece ama la natura, il campeggio, il trekking , allora i mesi estivi sono i migliori. Sicuramente ci sarà da combattere contro l'afflusso dei turisti, ma è importante considerare che le temperature, anche a luglio o in agosto, non risultano mai troppo calde e sono quindi perfette per i molti itinerari naturalistici.

Inoltre, in tutto il periodo primaverile ed estivo è possibile visitare una delle tante manifestazioni della regione. A giugno, ad esempio, a Montreal si tiene il Jazz Festival; nello stesso mese a Toronto, si tiene il Caravan, dedicato alla musica etnica e alla gastronomia, e il Gay Pride. A settembre, Toronto ospita pure il Festival of Festivals, una rassegna cinematografica di portata internazionale. Calgary, a luglio, ospita lo Stampede, una sorta di rodeo. Victoria, ad agosto, celebra il First People's Festival dedicato alla cultura dei predecessori.

Per chi vuole viaggiare per il Canada, nel 2013 è prevista l'apertura di una nuova compagnia low cost, figlia diretta di Air Canada.
Intanto, consigliamo sempre di controllare i siti skyscanner.it e expedia.it, economici e affidabili.

Pietro Calafiore

Potrebbe interessarti

Parco giochi Valmontone: orari e prezzi di Rainbow Magicland

Con l'arrivo della primavera e con l'estate alle porte, cresce sempre di più la voglia di stare all'aria aperta e di portare i vostri bambini nei parchi giochi più vicini alla vostra zona di residenza, per lasciarli giocare in totale libertà.

Leggi tutto...

Le torri costiere salentine: ecco perché non puoi perdertele

Le torri costiere rappresentano uno dei tanti motivi per i quali vale la pen andare alla scoperta del Salento, una terra che mostra in ogni suo angolo secoli e secoli di storia, raccontando la civiltà contadina e la civiltà marina.

Leggi tutto...

I prezzi dell'Italia in Miniatura di Rimini

Nei pressi di Rimini esiste da tantissimi anni uno dei parchi di divertimento tematici più famosi d'Italia, utile anche a chi vuole imparare tante cose sul nostro paese: l'Italia in Miniatura.

Leggi tutto...

Clima Europa: tutti i climi del nostro continente

L’Europa si estende da nord a sud e abbraccia diverse latitudini che fanno si che il clima risulti vario a seconda della zona. Il continente europeo si estende interamente nell’emisfero boreale per una superficie di quasi 10 milioni di km².

Leggi tutto...

Offerte disneyland paris volo hotel: dove la fantasia incontra la realtà

Quando si è piccoli si sogna sempre che i cartoni che ci accompagnano siano in qualche modo legati alla realtà, e si vuole addirittura farne parte. Con Disneyland Paris questo è un desiderio che si realizza. Unico nel suo genere, è stato (ed è tuttora) il primo parco al mondo ad essere definito come “innovativo” per la straordinaria magia che si respira tra le varie aree tematiche ed attrazioni.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Il Clima alle Maldive: temperature e meteo nelle isole

Il clima alle Maldive è di carattere tropicale e condizionato dalla presenza dei monsoni. I venti monsonici caratterizzano due stagioni: l’inverno asciutto e l’estate umida.

Leggi tutto...

Clima e meteo in Croazia: scopri quando partire!

Il clima della Croazia varia a seconda della zona; è di tipo continentale caratterizzato da forti escursioni termiche nell’entroterra e di tipo mediterraneo con inverni non rigidi ed estati calde sulle coste. Durante i mesi invernali soffia la bora, il vento freddo che proviene da nord e che può anche essere molto violento; mentre in estate spira lo scirocco, un vento caldo che porta alte temperature e siccità.

Leggi tutto...

Meteo Zanzibar a gennaio: alla scoperta di una perla africana

Una vacanza a Zanzibar è un’esperienza unica e indimenticabile. Nota come l’isola delle spezie perché da sempre fiorente mercato di chiodi di garofano e aromi esotici, Zanzibar con le sue bellezze e i suoi colori, attira turisti da tutto il mondo.

Leggi tutto...

Clima Venezuela: temperature e meteo della regione

Il clima del Venezuela cambia a seconda della regione. In linea generale, il clima Venezuela è di tipo Tropicale caratterizzato da due stagioni: la stagione secca e quella delle piogge.

Leggi tutto...

Clima Cuba: ecco come preparare le valigie!

ll clima di Cuba è di tipo subtropicale, più temperato rispetto ad altre isole caraibiche e presenta inverno secco ed estate umida. La stagione secca si sviluppa tra novembre e aprile, mentre la stagione umida va da maggio a ottobre.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Gatteo Mare: il massimo del relax per la tua estate al mare

La destinazione per le proprie vacanze non è mai facile da scegliere così su due piedi: c’è chi è tipo da escursione, chi da montagna e chi invece è spiccatamente tipo da mare. Se vi sentite di rientrare in quest’ultima categoria, sappiate che Gatteo Mare ha qualcosa da offrirvi: gusto e freschezza, leggerezza del mare unita al relax, al sole ed al cibo tipicamente locale, infatti, sono gli elementi che rendono questa località vincente.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Alla scoperta dei Caraibi: meteo e temperature

ll clima ai Caraibi è tipicamente tropicale. Le temperature sono gradevoli e si attestano su una temperatura media annuale di 25 gradi centigradi con un’escursione termica da una stagione all'altra di circa 3°C o 5°C, per 365 giorni l'anno, rendendo il mare caldo e piacevole.

Leggi tutto...
Go to Top