Questo Paese ha un’estensione di circa 10 milioni di Kmq, è la seconda nazione del mondo per estensione dopo la Russia. Questo suo aspetto influenza notevolmente il clima in Canada e la temperatura.

La vastità del territorio rende il clima del Canada differente a seconda della latitudine e della longitudine prese in esame.

Il clima in Canada è composto da 6 aree climatiche principali

  • la zona nord del paese vicina al Circolo polare artico e all’Alaska ha un clima di tipo subpolare-polare,
  • le regioni interne presentano un clima di tipo continentale,
  • la zona climatica che include la catena delle montagne rocciose e le due fasce costiere. Le Rocky Mountains ospitano i principali centri turistici dello sport invernali. Il clima Canada di quest’area è caratterizzato da frequenti e abbondanti nevicate e numerosi mm di piogge soprattutto nelle regioni montuose dei Selkirk, al contrario le aree montuose più orientali e la regione centrale presenta un clima molto più arido,
  • l’area orientale caratterizzato da temperature fredda,
  • la zona occidentale presenta un clima più mite a causa delle calde correnti oceaniche e di venti carichi di umidità,
  • la zona meridionale presenta primavere miti, estati calde, e autunni piacevoli. La temperatura è piacevole per almeno otto mesi l’anno.

La fauna del canadadese: com'è influenzata dalle temperature

Clima in Canada

Il  clima in Canada ha permesso lo sviluppo di una fauna e di una flora meravigliosa. Per ciò che concerne la flora, infatti, il Canada è il paese ideale per chi ama la natura: ha tantissimi parchi (aree naturali) e grandi boschi; ci sono anche praterie, foreste di conifere. La vegetazione tipica è la tundra bellissima nelle stagioni calde.

La temperatura del  clima in Canada è ideale come habitat di tanti animali come l’orso bianco, che vive nelle aree nordiche polari, a quello bruno, che vive nelle zone meridionali, l’alce, gli scoiattoli, le marmotte, le volpi, i lupi e il bisonte. Tra la fauna ittica il clima del Canada invita foche, pinguini e balene a popolare i suoi mari settentrionali.

Come cambia il tempo in ogni regione: secco, mite, umido...uno per ogni stagione

Anche il clima in Canada varia a seconda della regione. A nord, la temperatura supera lo zero solo per qualche mese all’anno. Al contrario, a sud, è più moderata e piacevole.
Ma anche questa cambia in base alle stagioni, in generale nel paese si registra una notevole escursione termica annuale oltre che giornaliera.

A seconda dell’area presa in esame si registra un numero diverso di ore di sole giornaliere e uno spostamento più o meno frequente di masse d'aria. Nel dettaglio, il regolare flusso d'aria moderata che si muove da occidente ad oriente si interrompe d'inverno, stagione in cui la brezza dell'Artico, più asciutta e fredda, soffia verso sud e, d'estate, quando il flusso d'aria calda tropicale si trasferisce da sud-est a settentrione.

Le regioni con la più alta densità di abitanti sono Ontario e Quebec che presentano un clima più mite con inverni freddi e piovosi ed estati miti con temperature piacevoli. Queste zone sono le aree dei Grandi Laghi e sono i luoghi preferiti dai turisti in viaggio.

Quando andare in vacanza Canada: un volo lungo ma per un soggiorno così ne vale la pena

Clima in Canada

Il periodo della vacanza dipende essenzialmente dal tipo di viaggio che si vuole fare, visto che il clima in Canada permette diverse possibilità.
La scelta è fra la neve e la natura estiva.

Per quello che riguarda gli sport invernali, sicuramente questo paese è una delle mete perfette: è enorme, quindi c'è sempre la possibilità di trovare uno stabilimento meno affollato ed è per una buona parte montuoso. Inoltre, a fine febbraio si tiene sempre il Winter Carnival a Quebec City, un festival dedicato alla neve e all'inverno con numerose manifestazioni e attività (sculture di ghiaccio, eventi gastronomici, musica) bellissimo da vivere.

Per chi ama lo sci, quindi, consigliamo innanzitutto di dare un'occhiata ai numerosi complessi della British Columbia. Oppure, a nord di Vancouver, è interessante Whistler Blackcomb, la stazione attrezzata situata sulla più grande area sciabile di tutto il paese.

Per chi invece ama la natura, il campeggio, il trekking , allora i mesi estivi sono i migliori per il clima in Canada. Sicuramente ci sarà da combattere contro l'afflusso dei turisti, ma è importante considerare che le temperature, anche a luglio o in agosto, non risultano mai troppo calde e sono quindi perfette per i molti itinerari naturalistici.

Clima in Canada

Inoltre, in tutto il periodo primaverile ed estivo è possibile visitare una delle tante manifestazioni della regione. A giugno, ad esempio, a Montreal si tiene il Jazz Festival; nello stesso mese a Toronto, si tiene il Caravan, dedicato alla musica etnica e alla gastronomia, e il Gay Pride. A settembre, Toronto ospita pure il Festival of Festivals, una rassegna cinematografica di portata internazionale. Calgary, a luglio, ospita lo Stampede, una sorta di rodeo. Victoria, ad agosto, celebra il First People's Festival dedicato alla cultura dei predecessori.

Per chi vuole viaggiare per il Canada, nel 2013 è stata aperta una nuova compagnia low cost, figlia diretta di Air Canada.
Intanto, consigliamo sempre di controllare i siti skyscanner.it e expedia.it, economici e affidabili.

 

Potrebbe interessarti

Temperatura a Sharm el Sheik: quando conviene partire?

Immagine usata nell'articolo Temperatura e clima a Sharm el Sheik: quando partire?

Il clima è di tipo equatoriale asciutto. La mancanza, quasi assoluta, di precipitazioni, rendono la temperatura di Sharm più accettabile.

Treno Freccia Argento: tutte le informazioni di cui hai bisogno

treno Freccia Argento

Il treno Freccia Argento è la nuova tipologia di treni/viaggi proposta dalle Ferrovie dello Stato dopo il successo di Freccia RossaOggi le “Frecce” di Trenitalia coprono una rete ferroviaria di circa 1000 km e garantiscono al viaggiatore: collegamenti comodi, frequenti e veloci le maggiori città d’Italia.

Zoo Marine Roma: ecco dove si trova

Zoo Marine è forse il parco marino più importante d’Italia. Sito su 34 ettari di superficie, offre tante opportunità per conoscere divertendosi il mondo marino, ed è il luogo ideale per trascorrere una giornata con amici o in famiglia alla scoperta di un mondo tanto affascinante come quello degli animali.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Clima in Tunisia: ecco le settimane migliori per viaggiare!

Clima in Tunisia

La Tunisia si estende su un territorio di circa 164mila kmq. Il clima in Tunisia nel nord del paese è di tipo mediterraneo, con estate calda e secca ed inverno mite, mentre nella zona meridionale il clima Tunisia diviene più secco e caldo; un clima semi desertico a causa della vicinanza del deserto del Sahara, con piogge rarissime ed i mesi più caldi compresi tra maggio ed agosto.

Il clima in Asia: a cosa va incontro chi viaggia verso l'Oriente?

Il clima in Asia

Parlare di vacanze in Asia significa aprire un mondo enorme per il quale non basterebbero anni. Le mete sono numerose e molto differenti: dai territori selvaggi del Laos, alla densissima Cina; dall'antica Cambogia all'ipertecnologico Giappone.

Temperatura a Sharm el Sheik: quando conviene partire?

Immagine usata nell'articolo Temperatura e clima a Sharm el Sheik: quando partire?

Il clima è di tipo equatoriale asciutto. La mancanza, quasi assoluta, di precipitazioni, rendono la temperatura di Sharm più accettabile.

Leggi anche...

Conoscere l’Isola del Giglio con un giro in barca

mare puglia

L’Italia è un paese in cui le spiagge non mancano e che offre scorci pittoreschi in qualsiasi luogo, in particolare le isole e gli arcipelaghi che sono territorialmente italiani rivelano paesaggi incontaminati di struggente bellezza pur essendo ambite e frequentate mete turistiche, come l’Isola del Giglio, nell’Arcipelago Toscano, santuario marittimo e faunistico.

Leggi anche...

Località sciistiche in Italia: ecco le le mete più importanti al mondo!

Località sciistiche in Italia

In Italia, ogni appassionato di sport invernale sa quale siano le località sciistiche migliori da battere per seguire la traiettoria della neve che più lo soddisfi. Passiamo in rassegna le località del nostro paese e quelle più interessanti nel mondo

Leggi anche...

Il Clima alle Bahamas: cosa mettere in valigia? Te lo spieghiamo noi

Immagine utilizzata nell'articolo Il Clima alle Bahamas: cosa mettere in valigia? Te lo spieghiamo noi

Le Bahamas sono uno stato insulare che appartiene all'America Centrale. L'arcipelago è formato da più di 700 isole di forma e grandezza diversa, a poca distanza da paradisi quali Cubai Caraibi e la Florida.

Go to Top