Il clima ai Caraibi è tropicale, caratterizzato da due stagioni principali:

  • la stagione secca, da metà novembre a metà maggio, in cui si registrano rari rovesci, le temperature risultano piacevoli e oscillano tra i 26 e i 29 gradi.

  • la stagione calda e umida, da metà maggio a metà novembre, registra una temperatura tra i 30 gradi. In questa stagione i venti alisei, provenienti da est, soffiano meno e le precipitazioni si fanno più intense e più frequenti.

Nonostante si estendano per quasi 3000 km, distanza in linea d’aria tra le Bahamas (il paese più a nord) e Trinidad e Tobago (quello più a sud), è abbastanza uniforme e le temperature scendono raramente sotto i 20°C.

Temperature medie

Il clima ai Caraibi ha una temperature media annuale di 25 gradi centigradi e l’escursione termica da una stagione all'altra è di circa 3°C o 5°C. Ciò fa si che il clima sia gradevole durante tutto l'anno e il mare dei Caraibi risulti caldo e piacevole.

Il periodo migliore per visitare questi luoghi corrisponde alla stagione secca, da metà dicembre a metà aprile. Durante questo periodo il clima è secco, mite e ventilato. Si deve però considerare che in tale stagione le località turistiche sono affollate e i prezzi delle strutture ricettive sono alti (alta stagione), ancor più nei mesi di febbraio o marzo quando sulle isole si svolgono delle bellissime feste di carnevale.

Se poi, oltre alle informazioni del caso, avessi bisogno anche di trovare un Hotel, ti consigliamo di dare un’occhiata alle offerte di Trivago.

Bassa Stagione ai Caraibi

La bassa stagione invece ai Caraibi è compresa da maggio a novembre, periodo in cui il risparmio è notevole e le località meno affollate. Il clima però risulta molto più afoso e le precipitazioni frequenti e improvvise portano un tasso di umidità più elevato. Anche non sono da considerarsi una zona monsonica possono verificare sporadici uragani nel periodo compreso tra fine agosto ed ottobre.

Il nostro consiglio: da un punto di vista turistico, un buon compromesso tra alta e bassa stagione, stagione umida e stagione secca, potrebbe essere il mese di novembre, quando il clima tende a divenire secco e l’alta stagione non è ancora iniziata.

Cosa fare in vacanza

Il clima dei Caraibi rende questa una meta perfetta per una vacanza di relax al mare, ma non solo: le attrazioni di queste isole sono molte e diverse.

Le attrazioni naturali, innanzitutto, sono numerose. Le Grand Cayman ospitano la riserva naturale di Stingray City dove, con una piccola spesa, è possibile vivere una giornata fra gli animali marini che popolano questi mari. Il Cayman Marine Lab, ancora, organizza tour in barca per mostrarvi le bellezze del paesaggio.

San Juan offre la possibilità di ammirare il bellissimo sito storico dove si trova la fortezza di “El Morro”, immerso nel verde. Ma è tutta la città che merita le attenzioni dei turisti: in molti quartieri si può ancora respirare l'aria coloniale, rimasti infatti intatti in tutti questi decenni.

Le Barbados, oltre alle splendide spiagge (citiamo solo Bathsheba Beach) offre molto altro, come i giardini di Hunte, creati dalla mano amorevole di Anthony Hunte, lo storico proprietario della tenuta dove sorgono. Bellissima anche l'abbazia di St. Nicholas Abbey, ricca di storia e con un'ottima distilleria dov'è possibile comprare del rum fatto secondo le tradizioni.

A Santa Lucia, invece, non è possibile non seguire l'itinerario del Tet Paul Natura Trail, che scava una via all'interno dell'isola. Durante il tragitto – che si snoda attraverso vedute eccezionali – è possibile vedere i Pitons, la coppia di cime vulcaniche dell'isola.

Antigua offre una varietà di possibilità interessante. Il Reservoir Range è un centro sportivo dov'è possibile praticare il tiro al piattello con fucili, pistole e persino balestre. Ma anche quest'isola gode di una riserva naturale – Stingray City – dotata di acque cristalline e moltissimi pesci da vedere. Bellissima la spiaggia di Valley Church Beach.

Per godersi una rilassante vacanza ai Caraibi, è possibile scegliere di acquistare un pacchetto viaggio – tipo quelli offerti da Cubacom.net – oppure organizzare la propria vacanza da soli – e Volagratis o o TripAdvisor sono due risorse utili.

Per la sistemazione, le possibilità sono molte. Citiamo l'associazione degli hotel di Antigua che mette a disposizione spesso offerte speciali.

Vista la destinazione esotica potresti aver voglia di stipulare una polizza assicurativa per il tuo viaggio. “Assistenza e spese mediche” è la polizza adatta.

Potrebbe interessarti

Il Clima alle Bahamas: cosa mettere in valigia?

Le Bahamas sono uno stato insulare che appartiene all'America Centrale. L'arcipelago è formato da più di 700 isole di forma e grandezza diversa, a poca distanza da paradisi quali Cubai Caraibi e la Florida.

Leggi tutto...

Clima Bora Bora: informazioni per chi si mette in viaggio!

I viaggi in Polinesia sono dei viaggi paradisiaci in delle zone tropicali per eccellenza: permettono al turista di immergersi in un ambiente splendido caratterizzato dalla natura incontaminata

Leggi tutto...

Clima Turchia: le caratteristiche

La Turchia è uno stato formato dalla parte estrema orientale della Tracia e dalla penisola dell’Anatolia, è bagnata a nord dal Mar Nero, a sud dal Mar Mediterraneo, a ovest dal Mar Egeo e a nord ovest dal Mar di Marmara.

Leggi tutto...

Treno Freccia Argento: tutte le informazioni

Freccia Argento è la nuova tipologia di treni/viaggi proposta dalle Ferrovie dello Stato dopo il successo di Freccia RossaOggi le “Frecce” di Trenitalia coprono una rete ferroviaria di circa 1000 km e garantiscono al viaggiatore: collegamenti comodi, frequenti e veloci le maggiori città d’Italia.

Leggi tutto...

Scambio casa vacanze: sveliamone i segreti

Lo scambio di una casa vacanze consente a chi desidera visitare una nuova località turistica di scambiare la propria casa con quella di un altro privato, che magari si trova in un posto sconosciuto e che si desidera visitare di nuovo. Questa soluzione permette a chi non ha la possibilità economica di pagare un viaggio organizzato, di non rinunciare al desiderio di fare una vacanza.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Palma de Maiorca: spiagge fuori dal comune!

Maiorca è la maggiore tra le isole Baleari. Conta ben 750.000 abitanti, molti dei quali vivono nel capoluogo: sono in molti a scegliere le spiagge di Palma de Maiorca come destinazione per le vacanze, soprattutto nel periodo estivo; è facilmente raggiungibile dall'Italia e consente di trascorrere una vacanza tra bellezze naturali e culturali.

Leggi tutto...

Clima Grecia: quando conviene partire?

Il clima della Grecia è generalmente di tipo Mediterraneo anche se in alcune zone, come la Macedonia e l'Epiro, è presente un clima di tipo balcanico con inverni freddi ed estati calde.

Leggi tutto...

Temperatura e clima a Sharm el Sheik: quando partire?

Il clima è di tipo equatoriale asciutto. La mancanza, quasi assoluta, di precipitazioni, rendono la temperatura di Sharm più accettabile.

Leggi tutto...

Clima a Zanzibar: il periodo giusto per viaggiare!

Il clima Zanzibar è di tipo tropicale e quindi soggetto a cambiamenti anche repentini; in una giornata di sole è facile che si verifichi un abbondante acquazzone che però può durare solo 5 minuti.

Leggi tutto...

Località sciistiche italiane: le mete più importanti al mondo!

In Italia, ogni appassionato di sport invernale sa quale siano le località sciistiche migliori da battere per seguire la traiettoria della neve che più lo soddisfi. Passiamo in rassegna le località del nostro paese e quelle più interessanti nel mondo

Leggi tutto...

Leggi anche...

L'idea vincente per una vacanza, non solo in estate: Maiorca e le Baleari!

Siamo nel pieno del freddo e dei mesi invernali: sognare il caldo e l'estate non è certo un delitto! Che ne direste, poi, se vi dicessimo che a poco più di un'ora di volo dall'Italia esiste un posto che fonde lo spettacolare clima dei Tropici con la storia e l'antichità dell'Europa, il divertimento di una capitale europea e la possibilità di rilassarvi in mezzo a una natura spettacolare? Non strabuzzate gli occhi: questo luogo fantastico esiste e si chiama Maiorca, la più grande delle isole Baleari, in Spagna.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Fattori climatici: tutti gli elementi da considerare!

Il clima, cosi come la temperatura o le precipitazioni, può influenzare molto la vita, anche quotidiana, di un paese.

Leggi tutto...
Go to Top