Il clima alle Seychelles e’ facilmente descrivibile, si tratta di un clima sempre caldo e costante durante tutto l’anno. Per essere più precisi si può definire il clima Seychelles come un clima tropicale ed umido.

I venti e le temperature

Il clima alle Seychelles è influenzato dai venti alisei che soffiano con forza da nord tra ottobre e marzo. Durante questi mesi il clima Seychelles diventa leggermente umido, ma comunque caldo. Soprattutto durante i primi mesi dell’anno, gennaio e febbraio, le precipitazioni sono più frequenti e la vegetazione sboccia in tutti i suoi colori. I mesi tra maggio e settembre sono caldi e asciutti, il vento soffia regolarmente da sud-est e la temperatura è un po' più fresca.

La temperatura oscilla tra i 24°C ed i 32°C. La temperatura più bassa si registra nei mesi di luglio ed agosto, quando si aggira intorno ai 28° C. Marzo, maggio e novembre sono i mesi più caldi, con una temperatura media di 32°C.
La temperatura del mare oscilla tra i 27° e i 29°C durante tutto l’anno.

Quando visitare queste splendide isole?

Il clima ha una peculiarità pur mantenendo delle temperature costanti, si registrano le piogge tropicali che possono interessare un’area ridotta dell’isola; così che se piove da una parte dell’isola, il sole probabilmente splenderà dall'altro.

Il clima è piacevole durante tutto l’anno. Ciò rende la zona destinazione ideale per tutti gli amanti del sole e delle spiagge. Le Seychelles possono quindi essere visitate in qualsiasi periodo.

Un suggerimento può essere il prenotare la propria vacanza scegliendo una sistemazione in base al vento dominante durante il periodo della viaggio. Un accorgimento per coloro che sono interessati ad organizzare un viaggio alle Seychelles: il mese di giugno è considerato da molte strutture ricettive bassa stagione ed il clima Seychelles è piacevole durante questo periodo.

Gli amanti della vela e del windsurf dovrebbero organizzare il loro viaggio all'inizio o alla fine della stagione degli alisei, cioè nei mesi tra maggio e ottobre, mentre per le immersioni il periodo più indicato è quello tra marzo e maggio e da settembre a novembre.

Viaggiare sicuri: alcune raccomandazioni

Per chi desidera trascorrere una vacanza su queste fantastiche isole, elenchiamo una serie di raccomandazioni da seguire:

  • Passaporto: il passaporto è obbligatorio ed è necessario far vedere la durata del proprio soggiorno, che non deve superare l’arco dei trenta giorni, pena l’esplulsione dal Paese. Per informazioni più precise, recarsi all’Ambasciata o al Consolato di riferimento italiano;
  • Sicurezza del Paese: il livello della sicurezza alle Sychelles è piuttosto alto; tuttavia, si raccomandano una serie di consigli, come quello di non lasciare i propri oggetti di valore incustoditi in spiaggia e di diffidare dei “beach boys”, ossia ragazzi che offrono escursioni in barca che in realtà sono solo delle truffe ai danni dei turisti;
  • Sanità: non vengono registrate particolari malattie presenti nell’isola, come ad esempio la malaria. Alcuni consigli utili sono l’alloggio in strutture dotata di zanzariere e condizionatore, l’uso di repellenti per le punture di insetti e un abbigliamento adatto alla stagione. Non è necessaria nessuna vaccinazione obbligatoria;
  • Viabilità: la guida è a sinistra, come in Italia, e la patente italiana è valida;
  • Ufficio del Turismo: l’Ufficio del Turismo in Italia si trova a Roma in Via Pindaro 28N, numero di telefono 06-5090135, numero di fax 06-50935201, email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.

Importanza del turismo e le decisioni del Governo

L’isola situata nell’Oceano Indiano vive di turismo: l’industria turistica occupa più del 30% della forza lavoro e fornisce un gran quantitativo di risorse per il Paese. Il Governo negli anni passati ha favorito gli investimenti dei Paesi Esteri verso l’industria turistica, in particolar modo le grandi catene alberghiere, annullando in questo modo il peso delle aziende tradizionali. Per non dipendere da un’unica fonte di sostentamento, il Governo stesso ha deciso di promuovere anche altre attività come l’agricoltura moderna e la pesca, incoraggiando le aziende manifatturiere locali e il settore delle offshore. Una diversificazione delle entrate dello Stato è pressochè indispensabile perchè dipendere solo dall’industria turistica, che tuttavia è un settore molto produttivo, potrebbe essere controproducente qualora le prenotazioni subiscano un calo e il business non riesca più a sostenere l’intero Paese.

Come scegliere l'appartamento giusto alle Seychelles

Per chi volesse fare una vacanza completamente indipendente senza obblighi di orari da rispettare è possibile optare per una scelta diversa rispetto al solito villaggio turistico. Una vasta scelta di appartamenti alle Seychelles è disponibile anche tramite una semplice ricerca sul web.

Quando siete pronti per la vostra vacanza è bene scegliere anche la location giusta in modo che non abbiate brutte sorprese. In questo caso per scegliere l'appartamento che più si addice alle vostre esigenze, è consigliato fare delle ricerche online e vedere cosa il mercato offre. In rete potrete trovare varie offerte che prevedono appartamenti alle Seychelles di tutti i tipi: dal tipo economico con giusto l'essenziale al tipo con caratteristiche migliori ma con costi più elevati.

Se dopo aver visto le varie possibilità che vi offre internet, non avete trovato ancora nulla, potete rivolgervi ad una qualsiasi agenzia di viaggio che sicuramente saprà conciliare tutte le vostre richieste.

Fra le risorse on line, ad esempio, Seychellesincanto.it è un buon sito dal quale partire. Offre, oltre ad una vasta scelta di hotel, anche villette ed appartamenti in numerose zone dell'arcipelago. Il sito mostra il dettaglio dell'offerta delle varie strutture includendo molte informazioni: il prezzo a seconda del periodo in questione, la descrizione della struttura e molto altro.

Seychelles.costasur.com permette di prenotare, oltre all'alloggio, molti altri servizi: ristoranti, voli, noleggio barche e molto altro. Tramite un form apposito è possibile contattare direttamente la struttura per i preventivi. I quartieri dove si concentrano le occasioni migliori sono i quartieri coloniali di Victoria e le zone costiere di Mahé, ma tutte le isole offrono ottime possibilità.

Che tipo di appartamenti scegliere?

Gli appartamenti vi offrono ogni tipo di confort. Indipendentemente dalla grandezza e dal costo degli appartamenti – potrete scegliere tra il monolocale al plurifamiliare- in tutti troverete servizi interni, sempre in ottime condizioni, con doccia o vasca; un angolo cottura dove potrete cucinare i vostri pasti e nella maggior parte dei casi c'è sempre una terrazza dove poter sorseggiare una bibita fresca godendovi uno spettacolare tramonto.

Negli appartamenti si trova l'aria climatizzata per far fronte alle temperature alte. È opportuno invece informarsi, prima della partenza, sulla tipologia di prese di corrente che ci sono nell'appartamento che avrete scelto, così potrete procurarvi l'opportuno adattatore per i vostri dispositivi elettrici.

Costi degli affitti

I costi degli alloggi variano molto. Una prima variante è data dal posto in cui si trovano: infatti più interni alla regione sono, più distano dal mare e meno costosi sono. Mentre quelli che godono di una posizione migliore, che sono immersi nel verde e allo stesso tempo hanno il mare che dista pochi minuti e regalano anche di una vista paesaggistica migliore hanno costi più elevati.

Spesso gli stessi appartamenti sono inseriti nei villaggi turistici, mantenendo la loro indipendenza sotto alcuni punti di vista, ma lasciano la possibilità di usufruire di determinati servizi tipici dei villaggi. I costi quindi partono da un minimo di 400 euro fino ad un massimo di 2300 euro a settimana.

Vivere l'arcipelago

Non solo spiaggia e relax, ma moltissime attività da fare e bellezze da vedere. Visto che le cose da fare sono tante, valutate attentamente, quindi, l'opportunità di affittare un appartamento alle Seychelles: potrebbe facilitarvi nell'organizzazione delle vostre giornate.

Innanzitutto, è un'ottima occasione per ammirare la natura. Fra trekking, itinerari in bicicletta e snorkeling, è possibile toccare con mano tutti i bellissimi paesaggi dell'arcipelago.
Ma lo sport non si limita a questo: sono presenti campi di golf, pesca subacquea, surf e così via.

Le Seychelles sono formate da numerosissime isole di diverse dimensioni: spostandosi da l'una all'altra è possibile vedere e vivere contesti differenti. Le isole sono infatti facilmente connesse via aeree e via mare e costi veramente accessibili. Oltre a questo è consigliato affittare un'auto per muoversi in autonomia o sfruttare i servizi di bus all'interno delle isole.

Le isole che offrono di più sono Mahé, La Digue, Silhouette e Curieuse. Sono infatti aperti musei, numerose gallerie d'arte, siti di rilevanza religiosa, cattedrali e riserve naturali.

Sono presenti anche ottimi ristoranti in grado di farmi gustare le bontà della cucina locale che è di tipo creolo. Ma non mancano le cucine all'italiana, all'indiana e quella cinese.

Potrebbe interessarti

Il Clima alle Seychelles: il periodo migliore per visitarle?

Il clima alle Seychelles e’ facilmente descrivibile, si tratta di un clima sempre caldo e costante durante tutto l’anno. Per essere più precisi si può definire il clima Seychelles come un clima tropicale ed umido.

Leggi tutto...

Clima Atlantico: scopriamo le temperature di questa zona!

Il clima atlantico è caratterizzato inverni miti, estate fresche e precipitazioni frequenti in tutto l’arco dell’anno.

Leggi tutto...

Meteo Sud Africa: quando partire?

Il meteo in Sud Africa è vario perchè condizionato da tre fattori: dalla vasta estensione territoriale, dall’altitudine e dalla vicinanza con il mare. Infatti, questo esteso territorio è costituito da montagne, praterie, steppe, boscaglie, deserti di sabbia rossa e pianure costiere.

Leggi tutto...

Treni Frecciabianca: tutti gli itinerari

Trenitalia mette a disposizione dei viaggiatori una serie di treni che offrono comfort e velocità anche sulle linee più frequentate: i treni Frecciabianca.

Leggi tutto...

Treno Freccia Argento: tutte le informazioni

Freccia Argento è la nuova tipologia di treni/viaggi proposta dalle Ferrovie dello Stato dopo il successo di Freccia RossaOggi le “Frecce” di Trenitalia coprono una rete ferroviaria di circa 1000 km e garantiscono al viaggiatore: collegamenti comodi, frequenti e veloci le maggiori città d’Italia.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Il meteo di Kiwengwa a Zanzibar: la spiaggia per antonomasia

L'isola di Zanzibar è una delle mete turistiche più ricercate negli ultimi anni, a causa della vicinanza con gli stati africani più suggestivi come Kenya e Tanzania, sia per le magnifiche spiagge.

Leggi tutto...

Clima in Marocco: scopri le temperature del paese!

Il clima in Marocco è vario a seconda della regione, in linea generale il clima Marocco può essere definito clima continentale con precipitazioni non troppo intense nell’entroterra e di tipo mediterraneo lungo le coste.

Leggi tutto...

Isole dei Caraibi, un viaggio nel Paradiso

Quanti di noi hanno sognato una vacanza rilassante in una delle affascinanti e bellissime isole dei Caraibi? Su un campione ipotetico di cento persone, molto probabilmente la quasi totalità sogna di passare una vacanza in una di queste isole, dove riposare corpo e mente, lontano anni luce dalla realtà quotidiana.

Leggi tutto...

Itinerari in Toscana: cosa vedere durante la tua vacanza in Toscana

Lo sanno tutti: la Toscana è una terra capace di regalare emozioni senza fine a chi decide di sceglierla come meta per le proprie vacanze. Suggerire un itinerario ideale non è affatto semplice anzi, è assolutamente impossibile, vista la vastità di posti che è possibile visitare e che andranno a conquistare il cuore in base agli interessi e ai gusti personali.

Leggi tutto...

San Francisco: com’è il clima?

Gli Stati Uniti rappresentano sempre tra le mete più gettonate per effettuare dei viaggi all'estero e tra le varie località americane più ambite vi è senza alcun dubbio l'affascinante e vivace San Francisco, in California. Questa, infatti, è considerata la più europea tra le metropoli statunitensi e presenta, a coloro che la visitano, una sorta di miscuglio tra stili architettonici, cultura e tradizioni delle due sponde dell'oceano Atlantico.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Vacanze a Rimini: divertimento per tutta la famiglia

Rappresenta uno dei posti più belli e suggestivi del nostro Paese ed in cui il divertimento, in tutte le sue possibili forme, è davvero di casa, la Riviera Romagnola per questo motivo è una delle aree turistiche più frequentate non solo dai turisti italiani, ma anche da quelli stranieri. Tra le mete migliori all’interno di questa zona, senz’altro vi è Rimini, anche grazie ad un’offerta alberghiera per ogni genere di esigenza: dagli alberghi extralusso agli hotel 2 stelle a Rimini e dintorni.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Alla scoperta dei Caraibi: meteo e temperature

ll clima ai Caraibi è tipicamente tropicale. Le temperature sono gradevoli e si attestano su una temperatura media annuale di 25 gradi centigradi con un’escursione termica da una stagione all'altra di circa 3°C o 5°C, per 365 giorni l'anno, rendendo il mare caldo e piacevole.

Leggi tutto...
Go to Top