Il clima Subtropicale è presente in quelle aree geografiche al di sotto del Tropico del Capricorno e al di sopra del Tropico del Cancro e i 40° di Latitudine, in entrambi gli emisferi Australe e Boreale.

Il clima subtropicale è caratterizzato da inverni secchi e umidi (con temperature medie intorno ai 19°) che presentano raramente temperature fredde o che scendono sotto lo zero. Le estati sono calde con temperature tra i 24° e i 30° ed umide mitigate dai venti Alisei.

Caratteristiche principali

Gli Alisei si formano dall’alta pressione presente nelle zone subtropicali che spingono l’aria verso la zona intorno all’Equatore caratterizzata, invece, da bassa pressione. Questi venti soffiano da nord-est verso sud-ovest nell’emisfero settentrionale, e da sud-est verso nord-ovest in quello meridionale.

Per sei mesi l’anno, da maggio all’inizio di novembre si sviluppa il periodo delle piogge. Mentre i mesi autunnali, settembre ed ottobre, sono i mesi in cui è frequente la presenza di uragani.

Il clima subtropicale è il clima che caratterizza le seguenti zone: coste del Pacifico del Messico, Cuba (dove il clima subtropicale è mitigato dalla presenza del mare), alcune zone del sudest asiatico.

La temperatura delle acque influenzate dal clima subtropicale si aggirano tra i 22° ed i 28°. Ovviamente condizioni particolari del mare si registrano nel periodo che va da settembre e novembre a causa della presenza dei cicloni.

Zone con clima subtropicale

Il clima subtropicale caratterizza le seguenti zone in tutti i continenti con delle regioni specifiche:

  • In Europa: i Paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo, quali Spagna, Italia, Francia;
  • In Africa, le regioni sono: Algeria, Egitto, Libia, Marocco e Tunisia;
  • In America del nord: sulla costa occidentale degli Stati Uniti, dal Carolina del Nord alla Florida, e la California sulla costa orientale;
  • In Centro America: Messico, Cuba;
  • In America del sud: Brazile, Argentina, parte del Cile, Uruguay e Perù;
  • In Asia: India settentrionale, sud-est della Cina e Giappone meridionale;
  • In Oceania: la parte centrale dell’Australia da una costa all’altra, e la parte settentrionale della Nuova Zelanda.

In particolare, il clima dei Paesi europei che si affacciano sul Mediterraneo può essere definito in alcuni casi subtropicale. Infatti nelle zone costiere del sud dell’Italia, della Grecia, del Portogallo e della Spagna il clima è più mite durante l’inverno. Questo effetto è dovuto alla presenza delle catene montuose che bloccano l’area proveniente dalle zone settentrionali dell’Europa, creando un clima più caldo.

La vegetazione

Nelle zone dal clima subtropicale la vegetazione è composta da piante da dattero, di agrumi, mango, litchi, avocado ma anche sequoie e felci arboree. Questo tipo di vegetazione cresce grazie al fatto che queste zone non sono soggette a forti gelate.

Tipologie di clima subtropicale

Esistono due tipologie di clima subtropicale secondo la classificazione fatta da Koppen: il clima subtropicale umido e clima subtropicale arido.

Il primo tipo è caratterizzato da estati calde e umide, ed inverni miti alternati a periodi di gelo. Le precipitazioni, invece, si distribuiscono in modo uniforme durante tutto l’anno. Questo tipo di clima si trova nell’area sud-est di tutti i continenti, ad esempio, gli Stati Uniti sud-orientali, il Giappone meridionale e la Cina sud-orientale. Anche in Italia troviamo il clima subtropicale umido nelle città di Milano, Torino, Venezia e Bologna.

Il clima subtropicale arido, al contrario, si contraddistingue per una temperatura media annua di 18°, periodi di pioggia scarsi e irregolari, alta umidità e forti escursioni terminche. E’ possibile trovare questo clima nelle zone costiere dell’Africa meridionale, a sud delle Isole Canarie e sulle coste peruviane e cilene.

Potrebbe interessarti

Italo live: biglietti e orari

Il “Nuovo Trasporto Viaggiatori” è la prima società privata che, in fatto di Alta Velocità, farà concorrenza a Trenitalia. Dopo le polemiche contro quest’ultima per i più disparati motivi, ha risvegliato questa compagnia il cui pensiero va prima di tutto al viaggiatore. Ha già disponibile 25 convogli, che, da quanto annunciato, partiranno dopo Pasqua. Il treno Italo di Montezemolo coprirà linee importanti come Venezia-Napoli e Torino-Salerno, non escludendo ampliamenti di tratta.

Leggi tutto...

Il meteo di Kiwengwa a Zanzibar: la spiaggia per antonomasia

L'isola di Zanzibar è una delle mete turistiche più ricercate negli ultimi anni, a causa della vicinanza con gli stati africani più suggestivi come Kenya e Tanzania, sia per le magnifiche spiagge.

Leggi tutto...

Capo Verde: Africa da vivere in un luogo incontaminato

Capo Verde è un arcipelago di dieci isole di origine vulcanica site tra i tre continenti su cui si affaccia l’Oceano Atlantico. L’arcipelago fa parte del continente africano ed è considerato uno dei luoghi ancora incontaminati sulla terra; si trova a circa 500 km dalle coste del Senegal, di fronte alla parte più occidentale dell’Africa.

Leggi tutto...

Rimborso sul ritardo dell’aereo: cosa deve essere considerato?

Viviamo in un periodo storico in cui i viaggi in aereo sono diventati di routine: negli ultimi 20anni, infatti, il trasporto aereo ha registrato una crescita esponenziale, frutto anche dell'arrivo delle compagnie low-cost che hanno di fatto reso gli spostamenti per via aerea accessibili per tutti. Con l'aumento del traffico e delle compagnie da gestire è stato inevitabile un incremento delle problematiche a carico dei passeggeri, che spesso devono fare i conti con ritardi e cancellazioni dei voli.

Leggi tutto...

Gita fuori porta Roma: Castelli Romani e Viterbo

Roma è una città bellissima, ma senz’altro anche l’hinterland romano non è da meno. Con la bella stagione aumenta la voglia di fare una gita fuori porta durante il weekend. Per questo genere di occasioni si può optare per una bella gita ai Castelli Romani.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Vacanze a Rimini: divertimento per tutta la famiglia

Rappresenta uno dei posti più belli e suggestivi del nostro Paese ed in cui il divertimento, in tutte le sue possibili forme, è davvero di casa, la Riviera Romagnola per questo motivo è una delle aree turistiche più frequentate non solo dai turisti italiani, ma anche da quelli stranieri. Tra le mete migliori all’interno di questa zona, senz’altro vi è Rimini, anche grazie ad un’offerta alberghiera per ogni genere di esigenza: dagli alberghi extralusso agli hotel 2 stelle a Rimini e dintorni.

Leggi tutto...

Case in affitto a Formentera: le offerte più convenienti

A metà strada tra informazione e turismo. L’articolo che presentiamo oggi vuole essere uno spunto per l’organizzazione di una vacanza nella splendida isola di Formentera. Presentiamo infatti dei link all’interno dei quali potersi informare e poter prenotare la casa in affitto a Formentera. La popolazione cresce durante il periodo estivo, visto che l'isola è una delle mete preferite in Europa.

Leggi tutto...

Clima in Marocco: scopri le temperature del paese!

Il clima in Marocco è vario a seconda della regione, in linea generale il clima Marocco può essere definito clima continentale con precipitazioni non troppo intense nell’entroterra e di tipo mediterraneo lungo le coste.

Leggi tutto...

Clima Venezuela: temperature e meteo della regione

Il clima del Venezuela cambia a seconda della regione. In linea generale, il clima Venezuela è di tipo Tropicale caratterizzato da due stagioni: la stagione secca e quella delle piogge.

Leggi tutto...

I Monsoni: tutte le informazioni sulle regioni monsoniche

Spesso se ne sente parlare nei documentari naturalistici televisivi oppure, purtroppo, in occasione di eventi drammatici, quali cicloni o tifoni che colpiscono alcune aree geografiche dell'Asia, tuttavia i Monsoni rappresentano un evento climatico consueto, a cui diverse popolazioni ormai sono abituate. Il loro nome deriva dalla lingua araba ed in particolare dal termine "Mawsim" (traducibile in Italiano con "stagione"), per indicare proprio la caratteristica stagionale di questo fenomeno climatico assai particolare. Cerchiamo di capire meglio in cosa consistono.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Itinerari in Toscana: cosa vedere durante la tua vacanza in Toscana

Lo sanno tutti: la Toscana è una terra capace di regalare emozioni senza fine a chi decide di sceglierla come meta per le proprie vacanze. Suggerire un itinerario ideale non è affatto semplice anzi, è assolutamente impossibile, vista la vastità di posti che è possibile visitare e che andranno a conquistare il cuore in base agli interessi e ai gusti personali.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Il Clima in Oceania: quando viaggiare in Australia?

Le stagioni del clima Oceania sono invertite rispetto a quelle dell'emisfero Nord del pianeta.

Leggi tutto...
Go to Top