Il clima Subtropicale è presente in quelle aree geografiche al di sotto del Tropico del Capricorno e al di sopra del Tropico del Cancro e i 40° di Latitudine, in entrambi gli emisferi Australe e Boreale.

Il clima subtropicale è caratterizzato da inverni secchi e umidi (con temperature medie intorno ai 19°) che presentano raramente temperature fredde o che scendono sotto lo zero. Le estati sono calde con temperature tra i 24° e i 30° ed umide mitigate dai venti Alisei.

Caratteristiche principali

Gli Alisei si formano dall’alta pressione presente nelle zone subtropicali che spingono l’aria verso la zona intorno all’Equatore caratterizzata, invece, da bassa pressione. Questi venti soffiano da nord-est verso sud-ovest nell’emisfero settentrionale, e da sud-est verso nord-ovest in quello meridionale.

Per sei mesi l’anno, da maggio all’inizio di novembre si sviluppa il periodo delle piogge. Mentre i mesi autunnali, settembre ed ottobre, sono i mesi in cui è frequente la presenza di uragani.

Il clima subtropicale è il clima che caratterizza le seguenti zone: coste del Pacifico del Messico, Cuba (dove il clima subtropicale è mitigato dalla presenza del mare), alcune zone del sudest asiatico.

La temperatura delle acque influenzate dal clima subtropicale si aggirano tra i 22° ed i 28°. Ovviamente condizioni particolari del mare si registrano nel periodo che va da settembre e novembre a causa della presenza dei cicloni.

Zone con clima subtropicale

Il clima subtropicale caratterizza le seguenti zone in tutti i continenti con delle regioni specifiche:

  • In Europa: i Paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo, quali Spagna, Italia, Francia;
  • In Africa, le regioni sono: Algeria, Egitto, Libia, Marocco e Tunisia;
  • In America del nord: sulla costa occidentale degli Stati Uniti, dal Carolina del Nord alla Florida, e la California sulla costa orientale;
  • In Centro America: Messico, Cuba;
  • In America del sud: Brazile, Argentina, parte del Cile, Uruguay e Perù;
  • In Asia: India settentrionale, sud-est della Cina e Giappone meridionale;
  • In Oceania: la parte centrale dell’Australia da una costa all’altra, e la parte settentrionale della Nuova Zelanda.

In particolare, il clima dei Paesi europei che si affacciano sul Mediterraneo può essere definito in alcuni casi subtropicale. Infatti nelle zone costiere del sud dell’Italia, della Grecia, del Portogallo e della Spagna il clima è più mite durante l’inverno. Questo effetto è dovuto alla presenza delle catene montuose che bloccano l’area proveniente dalle zone settentrionali dell’Europa, creando un clima più caldo.

Se siete interessati ad analizzare alcune opportunità legate a Booking, ti lasciamo di seguito un box di ricerca che certamente ti potrà guidare nella scelta dell'alloggio. Potrai personalizzare la tua ricerca.

Booking.com

La vegetazione

Nelle zone dal clima subtropicale la vegetazione è composta da piante da dattero, di agrumi, mango, litchi, avocado ma anche sequoie e felci arboree. Questo tipo di vegetazione cresce grazie al fatto che queste zone non sono soggette a forti gelate.

Tipologie di clima subtropicale

Esistono due tipologie di clima subtropicale secondo la classificazione fatta da Koppen: il clima subtropicale umido e clima subtropicale arido.

Il primo tipo è caratterizzato da estati calde e umide, ed inverni miti alternati a periodi di gelo. Le precipitazioni, invece, si distribuiscono in modo uniforme durante tutto l’anno. Questo tipo di clima si trova nell’area sud-est di tutti i continenti, ad esempio, gli Stati Uniti sud-orientali, il Giappone meridionale e la Cina sud-orientale. Anche in Italia troviamo il clima subtropicale umido nelle città di Milano, Torino, Venezia e Bologna.

Il clima subtropicale arido, al contrario, si contraddistingue per una temperatura media annua di 18°, periodi di pioggia scarsi e irregolari, alta umidità e forti escursioni terminche. E’ possibile trovare questo clima nelle zone costiere dell’Africa meridionale, a sud delle Isole Canarie e sulle coste peruviane e cilene.

Potrebbe interessarti

Essere pronti a tutto in viaggio: è possibile?

pulmino

Eccoci, stiamo finalmente per partire: le tanto meritate vacanze stanno per iniziare e siamo davvero su di giri.
Ci sembra proprio di aver pensato a tutto: abbiamo tutto ciò che potrebbe servire ai bambini, cambi a volontà, borsette del pronto soccorso perché "non si sa mai", la macchina è trementamente carica di buffi oggetti di plastica colorata, i documenti non sono in scadenza e abbiamo in animo di chiudere il gas di casa appena prima di uscire. Insomma, è davvero fatta. Ma pensiamo di essere pronti per i piccoli inconvenienti che potrebbero sorprenderci una volta giunti a destinazione, quando saremo già molto lontani dalle mura di casa per cercare se in salotto abbiamo quello che fa per noi?
Forse sarebbe meglio partire mettendo le mani avanti e avere dalla nostra strumenti di semplice reperibilità che possano aiutarci nei piccoli problemi quotidiani.

Leggi tutto...

Gita fuori porta: Castelli Romani e Viterbo

Roma è una città bellissima, ma senz’altro anche l’hinterland romano non è da meno. Con la bella stagione aumenta la voglia di fare una gita fuori porta durante il weekend. Per questo genere di occasioni si può optare per una bella gita ai Castelli Romani.

Leggi tutto...

Clima e meteo in Croazia: scopri quando partire!

Immagine usata nell'articolo Clima e meteo in Croazia: scopri quando partire!

Il clima della Croazia varia a seconda della zona; è di tipo continentale caratterizzato da forti escursioni termiche nell’entroterra e di tipo mediterraneo con inverni non rigidi ed estati calde sulle coste. Durante i mesi invernali soffia la bora, il vento freddo che proviene da nord e che può anche essere molto violento; mentre in estate spira lo scirocco, un vento caldo che porta alte temperature e siccità.

Leggi tutto...

Carta Verde Trenitalia: cosa offre ai giovani viaggiatori?

Trenitalia ha pensato ad una particolare promozione per tutti i giovani viaggiatori: la Carta Verde Railplus.
Grazie alla carta verde, tutti i giovani di età compresa fra i 12 ed i 26 anni possono viaggiare sui treni italiani e su alcuni tratti delle linee internazionali a prezzi scontati.

Leggi tutto...

Il Clima in Grecia: quando conviene partire? Scoprilo con noi

Immagine usata nell'articolo Il Clima in Grecia: quando conviene partire? Scoprilo con noi

Il clima della Grecia è generalmente di tipo Mediterraneo anche se in alcune zone, come la Macedonia e l'Epiro, è presente un clima di tipo balcanico con inverni freddi ed estati calde.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Clima subtropicale: quali zone interessa?

Il clima Subtropicale è presente in quelle aree geografiche al di sotto del Tropico del Capricorno e al di sopra del Tropico del Cancro e i 40° di Latitudine, in entrambi gli emisferi Australe e Boreale.

Leggi tutto...

Clima Bora Bora: informazioni per chi si mette in viaggio!

I viaggi in Polinesia sono dei viaggi paradisiaci in delle zone tropicali per eccellenza: permettono al turista di immergersi in un ambiente splendido caratterizzato dalla natura incontaminata

Leggi tutto...

Clima in Colombia: le informazioni di cui hai bisogno prima del viaggio!

Immagine utilizzata nell'articolo Clima in Colombia: le informazioni di cui hai bisogno prima del viaggio!

La Colombia si trova proprio sull’equatore; uno spartiacque tra l’America del Nord e quella del Sud. Questa nazione comprende anche tante isole, le principali sono: Gorgonia, Santa Catalina, Providencia la Isla del Rosario e San Andres. Il territorio è attraversato dalla Cordigliera delle Ande che presenta vette che raggiungono anche i 5800 metri e, per questa ragione, il clima della Colombia è piuttosto vario.

Leggi tutto...

Viaggio in Sicilia: cosa vedere e dove andare per godersi l'Isola

Immagine usata nell'articolo Viaggio in Sicilia: cosa vedere e dove andare per godersi l'Isola

La Sicilia, la più grande isola e vanto turistico del Bel Paese. Culla di storia e natura, di colori e profumi è di certo una delle mete più complete per un viaggio: probabilmente non basterebbero mille pagine per elencare tutte le meraviglie siciliane che varrebbe la pena visitare.

Leggi tutto...

Il Clima alle Mauritius: quando ti conviene visitare questo luogo meraviglioso?

Immagine usata nell'articolo Il Clima alle Mauritius: quando ti conviene visitare questo luogo meraviglioso?

Da diversi anni sono considerate una delle mete turistiche migliori da visitare per vacanzieri italiani ed europei in generale, le Isole Mauritius rappresentano un vero e proprio paradiso terrestre per coloro che vogliono rilassarsi in un ambiente naturale bellissimo e selvaggio, tuttavia senza rinunciare a diversi comfort.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Le Spiagge delle Mauritius: un paradiso da scoprire!

Mauritius.jpg

Chiunque si reca alle Mauritius, soprattutto se si tratta della prima volta, non può fare altro che condividere le parole di Mark Twain che nel 1885 definì le Mauritius come un “Eden”, spingendosi ad affermare che “Dio creò prima le Mauritius e poi il paradiso terreste”.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Vie ferrate delle Dolomiti di Brenta: ecco qualche consiglio utile

Si trova in provincia di Trento l’unico gruppo dolomitico che sorge ad ovest del fiume Adige. Si tratta delle Dolomiti di Brenta, una sottosezione delle Alpi Retiche meridionali, che si sviluppa per circa 40 km da nord a sud e per circa 12 km da est a ovest all’interno del parco naturale Adamello-Brenta.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Clima e meteo in Croazia: scopri quando partire!

Immagine usata nell'articolo Clima e meteo in Croazia: scopri quando partire!

Il clima della Croazia varia a seconda della zona; è di tipo continentale caratterizzato da forti escursioni termiche nell’entroterra e di tipo mediterraneo con inverni non rigidi ed estati calde sulle coste. Durante i mesi invernali soffia la bora, il vento freddo che proviene da nord e che può anche essere molto violento; mentre in estate spira lo scirocco, un vento caldo che porta alte temperature e siccità.

Leggi tutto...
Go to Top