Il parco Gardaland si trova a Castelnuovo del Garda, in provincia di Verona, e offre tante attrazioni in grado di soddisfare i gusti di grandi e piccini. 

È  adiacente al lago di Garda, si estende su 350.000 metri quadrati. Ogni anno viene visitao da quais 3 milioni di persone. Il parco fu aperto nel 1975 su un area di 90.000m2 e con un totale di 21 attrazioni che oggi sono aumentate a 35.

Le attrazioni del parco

Adventure propone giochi legati all’avventura, come le ripide, attrazioni alla scoperta di tesori scomparsi e bottini dei pirati, attrazioni che condurranno il visitatore verso l’ignoto del mondo alieno (Time Voyager)

Fantasy è composto da attrazioni adatte anche ai più piccini come l’albero-casa di Prezzemolo, le giostre, i videogiochi, il trenino express del parco Gardaland che fa visitare l’intero parco dei divertimenti.

Energy invece comprende tutte le attrazioni più emozionanti, dalle montagne russe, ai tronchi che cadono in acqua, gli ottovolanti e tanto altro. Le attrazioni Energy sono adatte ai visitatori più coraggiosi e sconsigliate (o vietate) ai più piccoli. Vi sono però alcune attrazioni del “mondo” Energy destinate proprio ai bambini: Saltomatto (Baby), Ortobruco Tour (Baby).

Gli show di Gardaland

Ci sono spettacoli sul ghiaccio, spettacoli di marionette e musical. Ogni stagione poi è proposto uno spettacolo differente interamente dedicato ai beniamini dei più piccini.

Il Palablu del parco Gardaland è aperto dal 1996: si tratta di un anfiteatro – tribuna con circa 1500 posti a sedere che si trova di fronte ad una grande piscina in cui avvengono gli spettacoli con i delfini. Uno show emozionante per grandi e piccini.

Per tutelare la sicurezza dei visitatori, il parco ha redatto un regolamento per ogni attrazione. Tale statuto può limitare l'accesso al gioco o all’attrazione in base all'altezza, all'età e alle condizioni di salute dell’ospite.

Servizi per gli ospiti

All’interno del parco vi sono ristoranti, bar, caffè e negozi che vendono gadget del parco dei divertimenti Gardaland. Il parco Gardaland offre anche i servizi di: deposito bagagli, noleggio di passeggini, baby switch, nursery oltre a garantire la presenza di un medico nel parco durante tutto l’orario di apertura.

Costo del Biglietto e orari di Gardaland

Come arrivare? In auto è semplice arrivare a Gardaland: l’ingresso del parco si trova sulla SS 249 (gardesana orientale) tra Peschiera e Lazise. E’ possibile arrivare anche in aereo o in treno con destinazione Verona o Peschiera del Garda.

Giorni e orari di apertura

Gardaland è aperto da marzo a settembre in modo continuativo con orario 10:00- 18:00 e dalle 9:30 alle 24:00 da metà giugno a metà settembre. Durante il resto dell’anno è aperto in occasioni speciali e nei periodi di festa (natale, befana, halloween).

L'ingresso al parco giochi Gardaland ha un costo di € 32,00 per un giorno o di € 52,00 per due giorni consecutivi. Sono previsti biglietti ridotti per: i bambini oltre 1 metro e di età inferiore a 10 anni, militari ed accompagnatori dei disabili non autosufficienti. Il costo del biglietto ridotto è di € 26,00 per un giorno e di € 41,00 per due giorni consecutivi.

Esistono anche dei mini- pacchetti per i clienti più affezionati.

  • Un biglietto valido per 3 giorni a scelta al costo di € 70,00 (intero) o € 50,00 (ridotto)
  • Tessera stagionale al prezzo di € 99,00
  • Tessera stagionale serale (dopo le ore 20 dal 20/6 al 9/9) pari a € 55,00

L’ingresso è gratuito per i bambini d’altezza inferiore al metro e disabili non autosufficienti.

Per quanto riguarda il Palablu, cioè l’anfiteatro in cui avvengono gli spettacoli con i delfini, il biglietto d’ingresso ha un costo di € 5,00, mentre alla Galleria dei Delfini si accede gratuitamente con il biglietto d'ingresso.

Sea Life Gardaland

Il Sea life è un acquario in cui potete ammirare tantissime specie della fauna marina, il cui habitat è stato ricreato in 37 vasche suddivise secondo un tema portante. In tutto, contiene circa 5000 specie animali, provenienti sia dal vicino lago di Garda che dal resto del mondo.

Oltre alle creature più apparentemente pacifiche e tranquille, il Sea Life Gardaland ospita alcuni squali in quella che è la vasca più grande dell'acquario, la vasca oceanica, riempita con ben 850 mila litri d'acqua. I turisti possono accedere e attraversare questa vasca utilizzando un tunnel che passa proprio all'interno della stessa, così da fornire una visuale estremamente alternativa.

Tariffe

BIGLIETTI GIORNALIERI

1 persona a Gardaland Park: 42€

1 persona a Gardaland Park ridotto:37€

1 perona 2 giorni conseguitivi a Gardaland park: 54€ ridotto: 48€

Ingresso per 1 persona nel pomeriggio feriale ( lun-ven dalle 14.00 a chiusura ): 21€

Ingresso per 1 perona nel pomeriggio festivo (sab-dom dalle 14.00 a chiusura):25€

Biglietto “venerdì da paura”: 20€

Ingresso Sea Life intero: 15€, ridotto: 16€

Gardaland Park per 2 giorni: 54.00€

Ingresso Sea Life intero: 15€, ridotto: 9.50€

Bambini sotto al metro di altezza/disabili Gratuito

Promozione Biglietto intero a 10€ fino al 30/11 coupon

BIGLIETTI COMBINATI

Combi Gardaland + SeaLife intero 39.50€ ridotto 32€

Combi Gardaland + SeaLife 2+1 intero 59.50€ ridotto 48€

Con il biglietto si può accedere a ogni attrazione disponibile e a tutti gli spettacoli un numero di volte illimitato. Occasionalmente alcune attrazioni potrebbero non essere fruibili a causa di pioggia, black-out o lavori di manutenzione e in tal caso il biglietto non viene rimborsato.

I prezzi possono essere sottoposti a variazioni.

Gardaland in trasferta: il Waterpark di Milano

Nei pressi di Milano potete trascorrere una giornata di divertimento coi vostri bambini nel magnifico parco acquatico Gardaland Waterpark. Sorto sulle “ceneri” di Aquatica, il Waterpark ha migliorato l'offerta del precedente acquapark grazie all'introduzione di tante piscine a tema e a piccole spiagge vere e proprie al suo interno. Inoltre propone tantissime attrazioni dove i bambini possono divertirsi ogni giorno immersi nell'acqua.

Alcuni esempi di attrazioni presenti in questo magnifico acquapark lombardo sono gli scivoli mozzafiato, il Kamikaze, lo Shuttle o il Twister, dedicate ad un pubblico più adulto. I bambini che visitano hanno comunque molti ambienti dedicati, come la splendida Baby Lagoon ricca di percorsi avventurosi nell'acqua.

Per i genitori sono previste aree picnic e spazi dedicati al relax o allo sport, oltre ai vari bar e ristoranti.

Come raggiungere Gardaland Waterpark

AUTO:

Dalla tangenziale Ovest Milano: uscita S.Siro/Fiera

Dalla città: da Stadio S.Siro, in direzione Via Novara

DA MILANO:

MM1 fino a De Angeli + bus 72, direzione Figino;

MM1 fino a Primaticcio + bus 64;

MM1 fino a Lotto + linea 423, direzione Settimo Milanese.

Info e orari

Il parco è aperto tutti i giorni dal 29 maggio al 29 agosto, dalle ore 10.00 alle 19.00. La Direzione si riserva il diritto di chiudere per manifeste avversità atmosferiche senza l'obbligo del rimborso del biglietto d'ingresso. Infoline: 02.48200134.

Potrebbe interessarti

Carta Verde Trenitalia: cosa offre ai giovani viaggiatori?

Trenitalia ha pensato ad una particolare promozione per tutti i giovani viaggiatori: la Carta Verde Railplus.
Grazie alla carta verde, tutti i giovani di età compresa fra i 12 ed i 26 anni possono viaggiare sui treni italiani e su alcuni tratti delle linee internazionali a prezzi scontati.

Leggi tutto...

Orari Trenitalia: organizza comodamente il tuo viaggio

 

Prima di intraprendere qualsiasi viaggio in treno, è necessario conoscere con esattezza l'orario dei treni messo a disposizione da Trenitalia.

Leggi tutto...

Offerte disneyland paris volo hotel: dove la fantasia incontra la realtà

Quando si è piccoli si sogna sempre che i cartoni che ci accompagnano siano in qualche modo legati alla realtà, e si vuole addirittura farne parte. Con Disneyland Paris questo è un desiderio che si realizza. Unico nel suo genere, è stato (ed è tuttora) il primo parco al mondo ad essere definito come “innovativo” per la straordinaria magia che si respira tra le varie aree tematiche ed attrazioni.

Leggi tutto...

I prezzi dell'Italia in Miniatura di Rimini

Nei pressi di Rimini esiste da tantissimi anni uno dei parchi di divertimento tematici più famosi d'Italia, utile anche a chi vuole imparare tante cose sul nostro paese: l'Italia in Miniatura.

Leggi tutto...

Clima e meteo in Croazia: scopri quando partire!

Il clima della Croazia varia a seconda della zona; è di tipo continentale caratterizzato da forti escursioni termiche nell’entroterra e di tipo mediterraneo con inverni non rigidi ed estati calde sulle coste. Durante i mesi invernali soffia la bora, il vento freddo che proviene da nord e che può anche essere molto violento; mentre in estate spira lo scirocco, un vento caldo che porta alte temperature e siccità.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Spiagge Mauritius: un paradiso da scoprire!

Chiunque si reca alle Mauritius, soprattutto se si tratta della prima volta, non può fare altro che condividere le parole di Mark Twain che nel 1885 definì le Mauritius come un “Eden”, spingendosi ad affermare che “Dio creò prima le Mauritius e poi il paradiso terreste”.

Leggi tutto...

Clima Santo Domingo: scopri il periodo giusto per viaggiare!

Il clima a Santo Domingo è uniforme per quasi tutto l’anno. A Santo Domingo, infatti, il clima è caratterizzato da un’unica stagione calda. Il clima Santo Domingo è di tipo tropicale non troppo umido.

Leggi tutto...

Clima temperato: dove è possibile trovarlo?

Il clima temperato caratterizza le aree dell’emisfero che si sviluppano tra le latitudini 30° e 60°. Il clima temperato ha due stagioni ben distinte (l’inverno e l’estate) mentre la primavera e l’autunno possono essere considerate stagioni di transizione. Il clima temperato si estende su aree geografiche molto diverse le une dalle altre e per questo può essere suddiviso in microclimi.

Leggi tutto...

Clima Cuba: ecco come preparare le valigie!

ll clima di Cuba è di tipo subtropicale, più temperato rispetto ad altre isole caraibiche e presenta inverno secco ed estate umida. La stagione secca si sviluppa tra novembre e aprile, mentre la stagione umida va da maggio a ottobre.

Leggi tutto...

Clima del Brasile: cosa mettere in valigia?

Il Brasile occupa un territorio molto vasto, pari a 20 volte la grandezza del territorio italiano. Per tale ragione non è possibile parlare di un clima unico per tutto il paese.

Leggi tutto...

Leggi anche...

L’estate a Rimini Miramare: sole mare e salute

Conosciuta in tutto il mondo ed apprezzata e frequentata da turisti provenienti da ogni angolo del pianeta, la Riviera Romagnola ed in particolare Rimini rappresentano la meta ideale per una vacanza fatta di tanto divertimento, relax, mare e benessere psicofisico. Ad accogliere i tanti visitatori, molteplici eventi, attrazioni e strutture recettive di prim’ordine in tutta la cittadina riminese. Da un hotel a Miramare Rimini 3 stelle fino agli alberghi di categoria superiore posti nei dintorni, si offre un soggiorno per ogni genere di esigenza.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Località sciistiche italiane: le mete più importanti al mondo!

In Italia, ogni appassionato di sport invernale sa quale siano le località sciistiche migliori da battere per seguire la traiettoria della neve che più lo soddisfi. Passiamo in rassegna le località del nostro paese e quelle più interessanti nel mondo

Leggi tutto...

Leggi anche...

Ecosistema mediterraneo: un approfondimento da non perdere

Nelle aree geografiche caratterizzate dal clima Mediterraneo si praticano da tempo l’agricoltura e l’allevamento; laddove non vi siano campi coltivati cresce una vegetazione sempreverde detta macchia mediterranea o chaparral o bush, formata soprattutto da arbusti e cespugli come il rosmarino, il ginepro, la ginestra, l'oleandro, il pino marittimo e l'olivo.

Leggi tutto...
Go to Top