Le torri costiere rappresentano uno dei tanti motivi per i quali vale la pen andare alla scoperta del Salento, una terra che mostra in ogni suo angolo secoli e secoli di storia, raccontando la civiltà contadina e la civiltà marina. Chi fosse interessato a organizzare un viaggio da queste parti può consultare il sito www.spiaggesalentine.it per scoprire litorali fantastici da cui ammirare le costruzioni, da Leuca ad Otranto, passando per San Cataldo. Nella parte settentrionale del Salento meritano di essere menzionate la Torre Specchiolla, la Torre San Cataldo, la Torre Chianca, la Torre Veneri e la Torre Rinalda. Alcune di queste edificazioni mostrano la parte superiore diroccata o comunque dimessa, anche se in evidenza. La Torre San Cataldo ha oltre 5 secoli di storia alle spalle, essendo già stata realizzata alla fine del XV secolo.

Nella zona di Otranto, si ricordano la Torre Sant'Emiliano, la Torre dell'Orte, la Torre del Serpe, la Torre Santo Stefano, la Torre Fiumicelli e la Torre Sant'Andrea: quest'ultima attualmente accoglie gli uffici della Capitaneria di Porto. Forse la più affascinante tra tutte queste è la Torre del Serpe, che un tempo era il faro cittadino, la cui restaurazione è da attribuire a Federico II.

Marine di Melendugno

In questa zona, c'è solo l'imbarazzo della scelta, dalla Torre Dell'Orso alla Torre Roca vecchia, dalla Torre San Foca alla Torre Specchia Ruggeri, caratterizzata da una base quadrata. Purtroppo la Torre Roca vecchia è crollata quasi completamente, anche se i turisti che hanno la fortuna di visitarla possono comunque intravedere la sua volta interna. Passando alla zona di Castro e Santa Cesarea, le torri più rinomate sono quelle di Andrano, di Castro, di Lupo e Minervino, ma merita di essere citata anche Torre Miggiano, che propone una forma definita a rondella, tipica dei castelli aragonesi.

Ugento e Leuca

Chi è in cerca di affitti a Torre Pali deve puntare il navigatore su queste zone, che accolgono anche il rudere della Torre di Marchiello, oltre a Torre San Giovanni, Torre Mozza, Torre Vado e Torre San Gregorio. Dalle parti di Leuca, invece, c'è la Torre di Naspre, situata su una rupe che si affaccia sul mare, in una location a dir poco suggestiva. Da segnare in agenda anche la Torre di Ominimorti, la Torre di Novaglie, la Torre di Ricco e la Torre Sasso.

Spostandosi verso Nardò e Gallipoli, il litorale permette di imbattersi nella Torre dell'Inserraglio e nella Torre dell'Uluzzo, anche se la più nota è con tutta probabilità la Torre Suda, che dopo essere stata restaurata può essere affittata per ricevimenti di matrimonio e, non di rado, ospita mostre ed esposizioni. Da non dimenticare la Torre Santa Maria al Bagno, la Torre San Giovanni della Pedata e la Torre del Pizzo. A Porto Cesareo, invece, spazio alla Torre di San Pietro in Bevagna, alla Torre dei Molini e a Torre Lapillo.

Tutte le torri di avvistamento furono costruite con difficoltà e, non di rado, con poca cura, come dimostrano i numerosi crolli che si sono susseguiti nel corso degli anni. Tutte le porte di ingresso erano munite di caditoie, e lo stesso dicasi per le aperture delle torri. Nello spessore della muratura, invece, un lavoro di canalizzazione molto meticoloso permetteva di raccogliere le acque pluviali e di farle defluire.



Potrebbe interessarti

Tour fra i castelli della Loira: segui i nostri consigli!

Litorali mozzafiato, patrimonio culturale di indubbio valore, città animate da un romanticismo di fondo, e tanta tanta natura. La Francia è questo e molto altro: una meta prediletta dai turisti provenienti da tutta Europa! Una delle sue località più visitate e meta di interessanti tour è la Valle della Loira, che tra la cittadina di Blois, il complesso di Chenonceau e gli altri castelli tipici, dà modo di poter trascorrere una vacanza davvero magica!

Leggi tutto...

Clima Cuba: ecco come preparare le valigie!

ll clima di Cuba è di tipo subtropicale, più temperato rispetto ad altre isole caraibiche e presenta inverno secco ed estate umida. La stagione secca si sviluppa tra novembre e aprile, mentre la stagione umida va da maggio a ottobre.

Leggi tutto...

Il Clima a Los Angeles: scopri il meteo della città degli angeli!

Il clima della California è generalmente di tipo tropicale, anche considerata la vastità del territorio varia da zona a zona. Si tratta infatti del terzo stato degli USA per grandezza; il paese si estende da nord a sud e si affaccia sull’Oceano Pacifico.

Leggi tutto...

Clima e temperature del Canada: per un viaggio senza sorprese!

Il Canada ha un’estensione di circa 10 milioni di Kmq, è la seconda nazione del mondo per estensione dopo la Russia. Questo suo aspetto influenza notevolmente il clima e la temperatura del paese.

Leggi tutto...

Parco Safari: a Murazzano 70 ettari di natura incontaminata e specie animali

Il Parco Safari di Murazzano è un’area di circa 70 ettari, nata nel 1976, che ospita tantissimi animali in un habitat naturale e incontaminato. Nel Parco Safari vivono circa 350 animali corrispondenti a più di 40 specie diverse. Il Parco ospita anche delle specie minacciate e a rischio di estinzione come le tigri siberiane.

Leggi tutto...

I più condivisi

Clima del Brasile: cosa mettere in valigia?

Il Brasile occupa un territorio molto vasto, pari a 20 volte la grandezza del territorio italiano. Per tale ragione non è possibile parlare di un clima unico per tutto il paese.

Leggi tutto...

Clima Atlantico: scopriamo le temperature di questa zona!

Il clima atlantico è caratterizzato inverni miti, estate fresche e precipitazioni frequenti in tutto l’arco dell’anno.

Leggi tutto...

Clima del Messico: quando andare in questo paese?

Tra i Paesi Nordamericani, il Messico presenta una ricchezza culturale e storica di assoluto rilievo, basti pensare ad esempio alle civiltà precolombiane Maya ed Azteca ed ai resti delle loro affascinanti città (come Chichén Itzà e Teotihuacan).

Leggi tutto...

Last Minute Santo Domingo: tutte le offerte!

Desideri una vacanza a Santo Domingo? Hai la possibilità di viaggiare senza restrizioni di periodi e o di date? Allora scegli un last minute: troverete tutto ciò che avete sempre desiderato da una vacanza ma con un prezzo ridotto ai minimi termini, per risparmiare senza problemi.

Leggi tutto...

Meteo Sud Africa: quando partire?

Il meteo in Sud Africa è vario perchè condizionato da tre fattori: dalla vasta estensione territoriale, dall’altitudine e dalla vicinanza con il mare. Infatti, questo esteso territorio è costituito da montagne, praterie, steppe, boscaglie, deserti di sabbia rossa e pianure costiere.

Leggi tutto...

Leggi anche...

L’estate a Rimini Miramare: sole mare e salute

Conosciuta in tutto il mondo ed apprezzata e frequentata da turisti provenienti da ogni angolo del pianeta, la Riviera Romagnola ed in particolare Rimini rappresentano la meta ideale per una vacanza fatta di tanto divertimento, relax, mare e benessere psicofisico. Ad accogliere i tanti visitatori, molteplici eventi, attrazioni e strutture recettive di prim’ordine in tutta la cittadina riminese. Da un hotel a Miramare Rimini 3 stelle fino agli alberghi di categoria superiore posti nei dintorni, si offre un soggiorno per ogni genere di esigenza.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Vie ferrate delle Dolomiti di Brenta: ecco qualche consiglio utile

Si trova in provincia di Trento l’unico gruppo dolomitico che sorge ad ovest del fiume Adige. Si tratta delle Dolomiti di Brenta, una sottosezione delle Alpi Retiche meridionali, che si sviluppa per circa 40 km da nord a sud e per circa 12 km da est a ovest all’interno del parco naturale Adamello-Brenta.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Clima Indonesia: informazioni su meteo e temperature

L’Indonesia è uno Stato dell’Asia sud-orientale che si estende su migliaia di isole a cavallo dell’Equatore. Il clima in Indonesia è di tipo equatoriale, poiché questo Stato si trova proprio sull’equatore: la temperatura media annua è di 26° accompagnato da abbondanti precipitazioni. 

Leggi tutto...
Go to Top