Quando si è piccoli si sogna sempre che i cartoni che ci accompagnano siano in qualche modo legati alla realtà, e si vuole addirittura farne parte. Con Disneyland Paris questo è un desiderio che si realizza. Unico nel suo genere, è stato (ed è tuttora) il primo parco al mondo ad essere definito come “innovativo” per la straordinaria magia che si respira tra le varie aree tematiche ed attrazioni.

Una vacanza indimenticabile a Disneyland Paris

Una pianificazione precisa per Disneyland Paris è importante. Bisogna decidere innanzitutto il numero di giorni di permanenza: sul web sono disponibili itinerari personalizzati da 1 a 5 giorni; l’unico viaggio che potrebbe risultare incompleto è quello della visita di un giorno: i parchi sono due (Disneyland Park e Walt Disney Studio) e in quel lasso di tempo sarebbe possibile visitarne uno e solo le attrazioni principali. Si può raggiungere in aereo, treno ed auto, raggiungendo la zona Marne La Vallèe/Chessy.

Attualmente a Disneyland Paris sono presenti attrazioni come le classiche giostre, il tiro a segno, i cinema 4D, le aree giochi per bambini ed i percorsi a piedi. Immancabili i personaggi Disney, con cui condividere autografi e foto ricordo. Parate e spettacoli sono spesso soggetti a variazioni stagionali e gli orari possono cambiare senza molto preavviso.

Quando si arriva all’hotel viene controllata la prenotazione ed il personale fornisce i biglietti per i parchi, detti “passaporti”, poiché danno accesso a tutte le attrazioni. Dall’alloggio è disponibile un servizio navetta gratuito che porta al parco, ma è molto consigliata anche la passeggiata a piedi, per godere del paesaggio francese circostante.

Servizi per i clienti di Disneyland

Tanti sono i servizi disponibili a Disneyland Paris, oltre alle sopracitate attrazioni. Zone dedicate ai bimbi molto piccoli (ad es. fasciatoi), punti Wi-Fi ed un Centro Accoglienza Animali (non ammessi nel parco) tra i servizi più in vista; all’entrata è possibile prenotare i ristoranti, molto consigliabile poiché la grande affluenza di visitatori rende difficile inserirsi nei locali. Molti i negozi, dove acquistare gadget, souvenir ed altro materiale dei fantastici personaggi Disney.

A Disneyland Paris si festeggiano anche i compleanni (da concordare all’ingresso del parco) e vi sono tante attività sportive (tennis, golf, pista di pattinaggio, etc.) ed al lago si gode di momenti di relax. Davvero innumerevoli le attività di intrattenimento per i visitatori: per ulteriori e più specifiche informazioni è necessario visitare il sito Disneyland Paris, disponibile anche in italiano.

Cosa offre l'Hotel Dream Castle

L’albergo Dream Castle di Parigi è situato in una ottima posizione vicino al parco divertimenti Disneyland di Parigi. Il Parco è facilmente raggiungibile dall’albergo tramite un servizio di navette che impiegano circa dieci minuti per raggiungere il Parco divertimenti e partono ogni quindici minuti circa.

Sulla navetta prestare però attenzione se avete con voi un passeggino, a causa del forte assembramento di persone. Se disponete di una vostra auto è consigliabile la visita allo shopping centre Val d'Europe che si trova ad appena dieci minuti di auto.

Eventualmente il concierge potrà organizzare un bus navetta per raggiungere lo shopping center al costo di soli cinque euro. Con la ferrovia RER è possibile arrivare nella città di Parigi, il viaggio è costoso ma fattibile se si ha un giorno libero per visitare la capitale francese.

Descrizione della struttura

L’albergo Dream Castle di Parigi è uno fra i migliori della catena Disney. Le stanze sono dotate di letti decisamente comodi, frigo e cassaforte. Sono presenti letti a castello per i bambini che però potrebbero essere spaventati dall’altezza. Disponibile su richiesta anche la connessione internet senza cavi. Le stanze sono genericamente larghe e ben pulite, potrebbero però risultare strette per quattro persone adulte.

Mentre per il soggiorno di due persone adulte e due piccoli le dimensioni della stanza risultano appropriate. Il personale è per la maggior parte gentile e disposto ad aiutare in caso di bisogno. Una nota negativa è l’assenza di attività serale nella terrazza della struttura.

Attrezzature Dream Castle Parigi

L’albergo è inoltre dotato di attrezzature quali: piscina, spa, bar. La piscina è piuttosto piccola e fredda, ha però uno scivolo e una formazione rocciosa artificiale per abbellimento. Vi è una zona per il bowling coperto ed air hockey per adulti. E’ presente anche un giardino con giostre appositamente attrezzate per i bambini.

Dove mangiare

Nell’albergo viene solitamente servita una colazione abbondante con uova strapazzate e formaggio. I prezzi delle bevande al bar sono però più alte della media, addirittura più alti dei bar interni di Disneyland. Su richiesta si può cenare in hotel al prezzo di circa trenta euro a persona, ma il rapporto qualità contro prezzo non è favorevole.

Si potrebbe preferire una cena a prezzi più accessibili allo shopping centre Val d'Europe. I prezzi per i generi alimentari all’interno del Dream Castle di Parigi sono però molto alti: circa sette euro per un drink, circa trenta euro per una cena.

Potrebbe interessarti

San Francisco: com’è il clima?

Gli Stati Uniti rappresentano sempre tra le mete più gettonate per effettuare dei viaggi all'estero e tra le varie località americane più ambite vi è senza alcun dubbio l'affascinante e vivace San Francisco, in California. Questa, infatti, è considerata la più europea tra le metropoli statunitensi e presenta, a coloro che la visitano, una sorta di miscuglio tra stili architettonici, cultura e tradizioni delle due sponde dell'oceano Atlantico.

Leggi tutto...

Gli orari della Arenaways: tutte le informazioni sulla compagnia ferroviaria!

L'Arenaways è una nuova compagnia ferroviaria che opera nel nord Italia e che ha come filosofia aziendale oltre al voler offrire una valida alternativa all'attuale monopolio di Trenitalia, quella di cercare di ridurre o eliminare gli effetti ambientali dei servizi.

Leggi tutto...

Il Clima in Oceania: quando viaggiare in Australia?

Le stagioni del clima Oceania sono invertite rispetto a quelle dell'emisfero Nord del pianeta.

Leggi tutto...

Clima Venezuela: temperature e meteo della regione

Il clima del Venezuela cambia a seconda della regione. In linea generale, il clima Venezuela è di tipo Tropicale caratterizzato da due stagioni: la stagione secca e quella delle piogge.

Leggi tutto...

Clima Kenya: scopri il periodo ideale per visitare il paese!

Il clima in Kenya cambia notevolmente da un’area all’altra. Anche se questo paese si trova sull’equatore, il clima non è di tipo equatoriale; la temperatura Kenya risulta influenzato dalla presenza mitigatrice dell’Oceano Indiano e dai numerosi rilievi.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Case in affitto a Formentera: le offerte più convenienti

A metà strada tra informazione e turismo. L’articolo che presentiamo oggi vuole essere uno spunto per l’organizzazione di una vacanza nella splendida isola di Formentera. Presentiamo infatti dei link all’interno dei quali potersi informare e poter prenotare la casa in affitto a Formentera. La popolazione cresce durante il periodo estivo, visto che l'isola è una delle mete preferite in Europa.

Leggi tutto...

Isole dei Caraibi, un viaggio nel Paradiso

Quanti di noi hanno sognato una vacanza rilassante in una delle affascinanti e bellissime isole dei Caraibi? Su un campione ipotetico di cento persone, molto probabilmente la quasi totalità sogna di passare una vacanza in una di queste isole, dove riposare corpo e mente, lontano anni luce dalla realtà quotidiana.

Leggi tutto...

Palma de Maiorca: spiagge fuori dal comune!

Maiorca è la maggiore tra le isole Baleari. Conta ben 750.000 abitanti, molti dei quali vivono nel capoluogo: sono in molti a scegliere le spiagge di Palma de Maiorca come destinazione per le vacanze, soprattutto nel periodo estivo; è facilmente raggiungibile dall'Italia e consente di trascorrere una vacanza tra bellezze naturali e culturali.

Leggi tutto...

Fattori climatici: tutti gli elementi da considerare!

Il clima, cosi come la temperatura o le precipitazioni, può influenzare molto la vita, anche quotidiana, di un paese.

Leggi tutto...

Clima subtropicale: quali zone interessa?

Il clima Subtropicale è presente in quelle aree geografiche al di sotto del Tropico del Capricorno e al di sopra del Tropico del Cancro e i 40° di Latitudine, in entrambi gli emisferi Australe e Boreale.

Leggi tutto...

Leggi anche...

In vacanza tra le isole greche: ecco alcuni consigli

La vacanza estiva in Grecia è una tra le preferite da tanti viaggiatori italiani. Del resto come non appassionarsi alle tante piccole isole del mar Egeo o alle numerose città ricche di storia e di tradizioni.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Clima Cuba: ecco come preparare le valigie!

ll clima di Cuba è di tipo subtropicale, più temperato rispetto ad altre isole caraibiche e presenta inverno secco ed estate umida. La stagione secca si sviluppa tra novembre e aprile, mentre la stagione umida va da maggio a ottobre.

Leggi tutto...
Go to Top