Spesso accadono situazioni ai limiti dell’assurdo su alcuni voli di linea come nel caso dell’American Airlines in partenza da Filadelfia, in Pennsylvania. Il volo in oggetto ha visto protagonisti due passeggeri seduti vicino, in cui uno dei due ha allertato le autorità presenti a bordo per il suo vicino abbastanza sospetto. In pratica, dopo una breve conversazione con la persona seduta al proprio fianco, il passeggero ha ben pensato di chiamare lo staff aereo perché intimorito dal suo vicino e i suoi appunti in lingua straniera incomprensibili.

A questo punto è scattato il sospetto di un probabile terrorista, innescando immediatamente i dovuti controlli sul povero malcapitato che è stato arrestato e scortato all’esterno del velivolo per approfondite indagini. Tutto sembrava filare nel verso giusto e una possibile situazione di pericolo sembrava scongiurata, quando dai controlli effettuati sul passeggero incriminato è emerso un dato scioccante: non si trattava di un terrorista ma di un brillante economista teorico matematico che stava eseguendo complesse equazioni matematiche!

Chiaramente, l’intera vicenda ha creato non pochi disagi a bordo dell’aereo e soprattutto un fortissimo ritardo causato dal falso allarme. In questo caso, il forte pregiudizio delle persone ha procurato un panico ingiustificato e soprattutto accusato, senza giusta motivazione, un individuo che stava semplicemente eseguendo il proprio lavoro.

Come si procede in questi casi?

Per fortuna, la sicurezza a bordo e i controlli da terra sono stati tempestivi, appurando in pochissimo tempo che l’individuo a bordo non poteva essere considerato una minaccia ma solo un semplice economista che stava preparando un discorso di apertura per un evento. Riaccettato nuovamente a bordo del velivolo con le scuse dell’intero equipaggio, l’economista non ha avviato nessuna causa legale nei confronti della compagnia aerea, mentre il viaggiatore, che inizialmente ha allertato lo staff, è stato ricollocato su un altro volo di linea. Purtroppo, a causa di questo evento, i restanti passeggeri a bordo del velivolo hanno riscontrato non pochi problemi dovuti alla paura e all’enorme ritardo accumulato per le opportune verifiche e accertamenti.

La soluzione è il rimborso per ritardo aereo

Eventi legati a sospetti terroristici non sono molto comuni ma, quando si verificano, creano innumerevoli disagi ma soprattutto forti ritardi. La situazione che si crea sicuramente non è allettante per i centinaia di viaggiatori a bordo degli aerei o in attesa nei vari terminal che si vedono costretti a far valere i propri diritti attraverso un rimborso per ritardo aereo. Alcuni enti e portali online, come www.flycare.eu , sono specializzati riguardo la tutela dei viaggiatori e nelle pratiche di risarcimento per voli ritardati o cancellati da parte della compagnia aerea. Se ci sono tutte le premesse per inoltrare la domanda di rimborso per ritardo aereo, lo staff di Flycare si impegnerà a fondo nella buona riuscita dell’iter legale contro la compagnia, con l’ottenimento di un indennizzo adeguato per il disagio subito.

L’aspetto fondamentale è che l’intero iter burocratico e legale viene gestito in maniera del tutto gratuita e non impegnativa per il cliente, il quale dovrà solo attendere in buon esito della sentenza con successivo accredito sul proprio conto corrente della somma pattuita in origine. Con Flycare si vince sempre, anche in caso di risposta negativa del giudice, poiché il cliente non sarà tenuto a corrispondere nessun importo a titolo di spese per apertura e gestione della pratica.

Potrebbe interessarti

Carnet Trenitalia: ecco come risparmiare!

Per chi utilizza molto il treno, gli abbonamenti Trenitalia sono fondamentali. Ne esistono di diverse tipologie oltre che prezzo: prima dell'acquisto, scegliete bene in base all'utilizzo che farete della rete ferroviaria del paese.

Leggi tutto...

Blind booking: 5 consigli per un'esperienza indimenticabile

Immagine usata nell'articolo Vacanze last minute: 5 consigli per un'esperienza indimenticabile

L’estate si sta avvicinando e, con essa, anche il momento in cui saremo indotti a prenotare le nostre vacanze last minute. Ma quali sono i migliori consigli da tenere a mente per un viaggio indimenticabile? Ne abbiamo riassunti 5: vediamoli insieme!

Leggi tutto...

Rimborso sul ritardo dell’aereo: cosa deve essere considerato?

Viviamo in un periodo storico in cui i viaggi in aereo sono diventati di routine: negli ultimi 20anni, infatti, il trasporto aereo ha registrato una crescita esponenziale, frutto anche dell'arrivo delle compagnie low-cost che hanno di fatto reso gli spostamenti per via aerea accessibili per tutti. Con l'aumento del traffico e delle compagnie da gestire è stato inevitabile un incremento delle problematiche a carico dei passeggeri, che spesso devono fare i conti con ritardi e cancellazioni dei voli.

Leggi tutto...

Escursione in barca vela sul Lago d'Iseo

Le bellezze in cui ci si può imbattere nel corso di una gita al Lago d'Iseo sono tante e sorprendenti: stabilire un itinerario prima di un viaggio può essere utile per non rimanere disorientati. Si potrebbe cominciare, per esempio, dal parco di Luine, in Val Camonica: si tratta di un parco archeologico (ce ne sono altri sei in questa valle) che permette di osservare incisioni rupestri realizzate migliaia e migliaia di anni orsono.

Leggi tutto...

Carta Argento: scopri le offerte Trenitalia per gli anziani!

Per tutti gli utenti che hanno compiuto i 60 anni, Trenitalia mette a disposizione la Carta Argento TrenitaliaPer poter ricevere la Carta Argento, basta fare richiesta sul sito di Trenitalia oppure rivolgersi in biglietteria, presentando un documento di identità.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Clima tropicale (equatoriale): le zone in cui è presente

Il clima tropicale o equatoriale è il clima presente nelle zone torride che si sviluppano tra i due tropici. Il clima tropicale, quindi, caratterizza l’area delle foreste tropicali o pluviali, tra il tropico del Cancro e del Capricorno, delimitata dai paralleli 23° 27' Nord e 23° 27' Sud.

Leggi tutto...

Il Meteo in Sud Africa: quando partire per questa meta esotica?

Immagine usata nell'articolo Il Meteo in Sud Africa: quando partire per questa meta esotica?

Il meteo in Sud Africa è vario perchè condizionato da tre fattori: dalla vasta estensione territoriale, dall’altitudine e dalla vicinanza con il mare. Infatti, questo esteso territorio è costituito da montagne, praterie, steppe, boscaglie, deserti di sabbia rossa e pianure costiere.

Leggi tutto...

Conoscere l’Isola del Giglio con un giro in barca

mare puglia

L’Italia è un paese in cui le spiagge non mancano e che offre scorci pittoreschi in qualsiasi luogo, in particolare le isole e gli arcipelaghi che sono territorialmente italiani rivelano paesaggi incontaminati di struggente bellezza pur essendo ambite e frequentate mete turistiche, come l’Isola del Giglio, nell’Arcipelago Toscano, santuario marittimo e faunistico.

Leggi tutto...

Il Clima in Oceania: quando viaggiare in Australia?

Il Clima in Oceania: quando viaggiare in Australia?

Oggi continuiamo il nostro viaggio virtuale, analizzano Il Clima in Oceania e più nello specifico in Australia. Le stagioni del clima nella zona relativa all'Oceania sono invertite rispetto a quelle dell'emisfero Nord del pianeta.

Leggi tutto...

Clima in Colombia: le informazioni di cui hai bisogno prima del viaggio!

Immagine utilizzata nell'articolo Clima in Colombia: le informazioni di cui hai bisogno prima del viaggio!

La Colombia si trova proprio sull’equatore; uno spartiacque tra l’America del Nord e quella del Sud. Questa nazione comprende anche tante isole, le principali sono: Gorgonia, Santa Catalina, Providencia la Isla del Rosario e San Andres. Il territorio è attraversato dalla Cordigliera delle Ande che presenta vette che raggiungono anche i 5800 metri e, per questa ragione, il clima della Colombia è piuttosto vario.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Conoscere l’Isola del Giglio con un giro in barca

mare puglia

L’Italia è un paese in cui le spiagge non mancano e che offre scorci pittoreschi in qualsiasi luogo, in particolare le isole e gli arcipelaghi che sono territorialmente italiani rivelano paesaggi incontaminati di struggente bellezza pur essendo ambite e frequentate mete turistiche, come l’Isola del Giglio, nell’Arcipelago Toscano, santuario marittimo e faunistico.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Alto Adige: vacanze innevate per gli amanti degli sport invernali

immagine relativa all'articolo Alto Adige sport invernale

Organizzare una vacanza nei mesi invernali in Alto Adige vuol dire vivere una bellissima esperienza fra i paesaggi meravigliosi delle Dolomiti godendo delle piste innevate e dei sentieri che riescono ad accontentare anche il turista più esigente.

Leggi tutto...
Go to Top