Spesso accadono situazioni ai limiti dell’assurdo su alcuni voli di linea come nel caso dell’American Airlines in partenza da Filadelfia, in Pennsylvania. Il volo in oggetto ha visto protagonisti due passeggeri seduti vicino, in cui uno dei due ha allertato le autorità presenti a bordo per il suo vicino abbastanza sospetto. In pratica, dopo una breve conversazione con la persona seduta al proprio fianco, il passeggero ha ben pensato di chiamare lo staff aereo perché intimorito dal suo vicino e i suoi appunti in lingua straniera incomprensibili.

A questo punto è scattato il sospetto di un probabile terrorista, innescando immediatamente i dovuti controlli sul povero malcapitato che è stato arrestato e scortato all’esterno del velivolo per approfondite indagini. Tutto sembrava filare nel verso giusto e una possibile situazione di pericolo sembrava scongiurata, quando dai controlli effettuati sul passeggero incriminato è emerso un dato scioccante: non si trattava di un terrorista ma di un brillante economista teorico matematico che stava eseguendo complesse equazioni matematiche!

Chiaramente, l’intera vicenda ha creato non pochi disagi a bordo dell’aereo e soprattutto un fortissimo ritardo causato dal falso allarme. In questo caso, il forte pregiudizio delle persone ha procurato un panico ingiustificato e soprattutto accusato, senza giusta motivazione, un individuo che stava semplicemente eseguendo il proprio lavoro.

Come si procede in questi casi?

Per fortuna, la sicurezza a bordo e i controlli da terra sono stati tempestivi, appurando in pochissimo tempo che l’individuo a bordo non poteva essere considerato una minaccia ma solo un semplice economista che stava preparando un discorso di apertura per un evento. Riaccettato nuovamente a bordo del velivolo con le scuse dell’intero equipaggio, l’economista non ha avviato nessuna causa legale nei confronti della compagnia aerea, mentre il viaggiatore, che inizialmente ha allertato lo staff, è stato ricollocato su un altro volo di linea. Purtroppo, a causa di questo evento, i restanti passeggeri a bordo del velivolo hanno riscontrato non pochi problemi dovuti alla paura e all’enorme ritardo accumulato per le opportune verifiche e accertamenti.

La soluzione è il rimborso per ritardo aereo

Eventi legati a sospetti terroristici non sono molto comuni ma, quando si verificano, creano innumerevoli disagi ma soprattutto forti ritardi. La situazione che si crea sicuramente non è allettante per i centinaia di viaggiatori a bordo degli aerei o in attesa nei vari terminal che si vedono costretti a far valere i propri diritti attraverso un rimborso per ritardo aereo. Alcuni enti e portali online, come www.flycare.eu , sono specializzati riguardo la tutela dei viaggiatori e nelle pratiche di risarcimento per voli ritardati o cancellati da parte della compagnia aerea. Se ci sono tutte le premesse per inoltrare la domanda di rimborso per ritardo aereo, lo staff di Flycare si impegnerà a fondo nella buona riuscita dell’iter legale contro la compagnia, con l’ottenimento di un indennizzo adeguato per il disagio subito.

L’aspetto fondamentale è che l’intero iter burocratico e legale viene gestito in maniera del tutto gratuita e non impegnativa per il cliente, il quale dovrà solo attendere in buon esito della sentenza con successivo accredito sul proprio conto corrente della somma pattuita in origine. Con Flycare si vince sempre, anche in caso di risposta negativa del giudice, poiché il cliente non sarà tenuto a corrispondere nessun importo a titolo di spese per apertura e gestione della pratica.

Potrebbe interessarti

Parco giochi Valmontone: orari e prezzi di Rainbow Magicland

Con l'arrivo della primavera e con l'estate alle porte, cresce sempre di più la voglia di stare all'aria aperta e di portare i vostri bambini nei parchi giochi più vicini alla vostra zona di residenza, per lasciarli giocare in totale libertà.

Leggi tutto...

Le torri costiere salentine: ecco perché non puoi perdertele

Le torri costiere rappresentano uno dei tanti motivi per i quali vale la pen andare alla scoperta del Salento, una terra che mostra in ogni suo angolo secoli e secoli di storia, raccontando la civiltà contadina e la civiltà marina.

Leggi tutto...

I prezzi dell'Italia in Miniatura di Rimini

Nei pressi di Rimini esiste da tantissimi anni uno dei parchi di divertimento tematici più famosi d'Italia, utile anche a chi vuole imparare tante cose sul nostro paese: l'Italia in Miniatura.

Leggi tutto...

Clima Europa: tutti i climi del nostro continente

L’Europa si estende da nord a sud e abbraccia diverse latitudini che fanno si che il clima risulti vario a seconda della zona. Il continente europeo si estende interamente nell’emisfero boreale per una superficie di quasi 10 milioni di km².

Leggi tutto...

Offerte disneyland paris volo hotel: dove la fantasia incontra la realtà

Quando si è piccoli si sogna sempre che i cartoni che ci accompagnano siano in qualche modo legati alla realtà, e si vuole addirittura farne parte. Con Disneyland Paris questo è un desiderio che si realizza. Unico nel suo genere, è stato (ed è tuttora) il primo parco al mondo ad essere definito come “innovativo” per la straordinaria magia che si respira tra le varie aree tematiche ed attrazioni.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Il Clima alle Maldive: temperature e meteo nelle isole

Il clima alle Maldive è di carattere tropicale e condizionato dalla presenza dei monsoni. I venti monsonici caratterizzano due stagioni: l’inverno asciutto e l’estate umida.

Leggi tutto...

Clima e meteo in Croazia: scopri quando partire!

Il clima della Croazia varia a seconda della zona; è di tipo continentale caratterizzato da forti escursioni termiche nell’entroterra e di tipo mediterraneo con inverni non rigidi ed estati calde sulle coste. Durante i mesi invernali soffia la bora, il vento freddo che proviene da nord e che può anche essere molto violento; mentre in estate spira lo scirocco, un vento caldo che porta alte temperature e siccità.

Leggi tutto...

Meteo Zanzibar a gennaio: alla scoperta di una perla africana

Una vacanza a Zanzibar è un’esperienza unica e indimenticabile. Nota come l’isola delle spezie perché da sempre fiorente mercato di chiodi di garofano e aromi esotici, Zanzibar con le sue bellezze e i suoi colori, attira turisti da tutto il mondo.

Leggi tutto...

Clima Venezuela: temperature e meteo della regione

Il clima del Venezuela cambia a seconda della regione. In linea generale, il clima Venezuela è di tipo Tropicale caratterizzato da due stagioni: la stagione secca e quella delle piogge.

Leggi tutto...

Clima Cuba: ecco come preparare le valigie!

ll clima di Cuba è di tipo subtropicale, più temperato rispetto ad altre isole caraibiche e presenta inverno secco ed estate umida. La stagione secca si sviluppa tra novembre e aprile, mentre la stagione umida va da maggio a ottobre.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Gatteo Mare: il massimo del relax per la tua estate al mare

La destinazione per le proprie vacanze non è mai facile da scegliere così su due piedi: c’è chi è tipo da escursione, chi da montagna e chi invece è spiccatamente tipo da mare. Se vi sentite di rientrare in quest’ultima categoria, sappiate che Gatteo Mare ha qualcosa da offrirvi: gusto e freschezza, leggerezza del mare unita al relax, al sole ed al cibo tipicamente locale, infatti, sono gli elementi che rendono questa località vincente.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Alla scoperta dei Caraibi: meteo e temperature

ll clima ai Caraibi è tipicamente tropicale. Le temperature sono gradevoli e si attestano su una temperatura media annuale di 25 gradi centigradi con un’escursione termica da una stagione all'altra di circa 3°C o 5°C, per 365 giorni l'anno, rendendo il mare caldo e piacevole.

Leggi tutto...
Go to Top