Gli Stati Uniti rappresentano sempre tra le mete più gettonate per effettuare dei viaggi all'estero e tra le varie località americane più ambite vi è senza alcun dubbio l'affascinante e vivace San Francisco, in California. Questa, infatti, è considerata la più europea tra le metropoli statunitensi e presenta, a coloro che la visitano, una sorta di miscuglio tra stili architettonici, cultura e tradizioni delle due sponde dell'oceano Atlantico.

Questa città spesso è visitata non solo per i suoi monumenti o bellissimi panorami, ma anche perchè centro culturale d'avanguardia di intere generazioni (basti ricordare i movimenti alternativi della Beat Generation e degli Hippie) e per questo motivo tende ad affascinare i turisti europei. Tuttavia, prima di intraprendere un viaggio in questa parte degli Usa, è bene considerare anche il clima di San Francisco. Questo, infatti, tende ad essere variabile in base al periodo del soggiorno. Andiamo a scoprire quindi qualcosa di più sulla città californiana e le sue condizioni climatiche.

Conosciamo San Francisco

Con una popolazione inferiore al milione di abitanti, che la pone dietro ad altre località della California come Los Angeles e San Diego, questa città offre agli occhi dei turisti dei bellissimi scorci naturali e paesaggistici (tra i più ammirati vi è quello offerto dal celebre Golden Gate Bridge), ma anche edifici con stili architettonici variegati, tra il moderno ed il vecchio Vittoriano. A livello internazionale, comunque, questa località è celebre per i suoi tram, ma anche per un centro biomedico all'avanguardia nel mondo.

Il clima della città

La sua posizione, posta su un'ampia baia che fronteggia il tranquillo ma maestoso oceano Pacifico, tende a influenzare in maniera considerevole le condizioni climatiche cittadine e, di conseguenza, la rende particolare rispetto ad altre località californiane. I turisti, soprattutto durante le loro escursioni, devono tener conto di tutto ciò, per non trovarsi impreparati ai repentini sbalzi di temperatura, che possono presentarsi durante una stagione.

Il periodo migliore consigliato per effettuare un viaggio in questa località va da Maggio a Settembre. Comunque, il clima in generale tende ad essere molto simile a quello mediterraneo e quindi molto temperato, con inverni decisamente umidi ma spesso miti ed estati fresche, grazie alle correnti che arrivano dal vicino oceano. Un elemento ben visibile e spesso costante durante i diversi mesi dell'anno è la nebbia.

Comunque, in generale, le condizioni climatiche cittadine sono adatte a quelle persone che non sopportano il freddo intenso, ma anche il caldo afoso o torrido, presente invece in altre zone dello Stato della California. Tuttavia, esistono anche vari microclimi che si possono presentare spostandosi dalla città per effettuare escursioni, ad esempio verso il parco di Yosemite. In particolare, allontanandosi dal mare il clima tende a diventare più continentale e quindi maggiormente freddo nel periodo invernale e più caldo in quello estivo.

Le condizioni climatiche in inverno e primavera

Da Dicembre a fine Marzo, il tempo è mite ma molte volte piovoso, con temperature solo raramente gelide e quindi mai al di sotto dello zero nella notte, mentre durante il giorno si può arrivare intorno ai 12°-15°C. Da Aprile a Giugno, invece, le piogge tendono a diventare meno frequenti e le giornate sono più soleggiate, ma si possono presentare sbalzi di temperatura durante la giornata, soprattutto durante il pomeriggio, quando si manifesta una certa brezza. Le minime si attestano sui 10°C, mentre le massime intorno ai 18° circa.

Il clima cittadino durante l'estate e l'autunno

I mesi da Giugno a Settembre sono soleggiati ma freschi, ma con una costante presenza di nebbia mattutina. E proprio l'ultimo mese della stagione estiva rappresenta quello più caldo, con temperature che superano i 22°C in media durante il giorno, mentre le minime si attestano sui 12°, che accompagnano le rarissime piogge stagionali. Da Ottobre a Novembre, poi, il clima da mite comincia a diventare maggiormente fresco e piovigginoso, con temperature sempre più in calo a partire proprio dagli ultimi giorni del mese di Ottobre.

In conclusione, per un soggiorno nella splendida città californiana, in base alla stagione prescelta, si consiglia di vestirsi a strati, in modo da evitare fastidiosi sbalzi termici durante la giornata, e di portare con sé anche l'ombrello, soprattutto nei mesi invernali. Il tutto abituandosi eventualmente anche alla presenza della nebbia.

Potrebbe interessarti

San Francisco: com’è il clima?

Gli Stati Uniti rappresentano sempre tra le mete più gettonate per effettuare dei viaggi all'estero e tra le varie località americane più ambite vi è senza alcun dubbio l'affascinante e vivace San Francisco, in California. Questa, infatti, è considerata la più europea tra le metropoli statunitensi e presenta, a coloro che la visitano, una sorta di miscuglio tra stili architettonici, cultura e tradizioni delle due sponde dell'oceano Atlantico.

Leggi tutto...

Gli orari della Arenaways: tutte le informazioni sulla compagnia ferroviaria!

L'Arenaways è una nuova compagnia ferroviaria che opera nel nord Italia e che ha come filosofia aziendale oltre al voler offrire una valida alternativa all'attuale monopolio di Trenitalia, quella di cercare di ridurre o eliminare gli effetti ambientali dei servizi.

Leggi tutto...

Il Clima in Oceania: quando viaggiare in Australia?

Le stagioni del clima Oceania sono invertite rispetto a quelle dell'emisfero Nord del pianeta.

Leggi tutto...

Clima Venezuela: temperature e meteo della regione

Il clima del Venezuela cambia a seconda della regione. In linea generale, il clima Venezuela è di tipo Tropicale caratterizzato da due stagioni: la stagione secca e quella delle piogge.

Leggi tutto...

Clima Kenya: scopri il periodo ideale per visitare il paese!

Il clima in Kenya cambia notevolmente da un’area all’altra. Anche se questo paese si trova sull’equatore, il clima non è di tipo equatoriale; la temperatura Kenya risulta influenzato dalla presenza mitigatrice dell’Oceano Indiano e dai numerosi rilievi.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Case in affitto a Formentera: le offerte più convenienti

A metà strada tra informazione e turismo. L’articolo che presentiamo oggi vuole essere uno spunto per l’organizzazione di una vacanza nella splendida isola di Formentera. Presentiamo infatti dei link all’interno dei quali potersi informare e poter prenotare la casa in affitto a Formentera. La popolazione cresce durante il periodo estivo, visto che l'isola è una delle mete preferite in Europa.

Leggi tutto...

Isole dei Caraibi, un viaggio nel Paradiso

Quanti di noi hanno sognato una vacanza rilassante in una delle affascinanti e bellissime isole dei Caraibi? Su un campione ipotetico di cento persone, molto probabilmente la quasi totalità sogna di passare una vacanza in una di queste isole, dove riposare corpo e mente, lontano anni luce dalla realtà quotidiana.

Leggi tutto...

Palma de Maiorca: spiagge fuori dal comune!

Maiorca è la maggiore tra le isole Baleari. Conta ben 750.000 abitanti, molti dei quali vivono nel capoluogo: sono in molti a scegliere le spiagge di Palma de Maiorca come destinazione per le vacanze, soprattutto nel periodo estivo; è facilmente raggiungibile dall'Italia e consente di trascorrere una vacanza tra bellezze naturali e culturali.

Leggi tutto...

Fattori climatici: tutti gli elementi da considerare!

Il clima, cosi come la temperatura o le precipitazioni, può influenzare molto la vita, anche quotidiana, di un paese.

Leggi tutto...

Clima subtropicale: quali zone interessa?

Il clima Subtropicale è presente in quelle aree geografiche al di sotto del Tropico del Capricorno e al di sopra del Tropico del Cancro e i 40° di Latitudine, in entrambi gli emisferi Australe e Boreale.

Leggi tutto...

Leggi anche...

In vacanza tra le isole greche: ecco alcuni consigli

La vacanza estiva in Grecia è una tra le preferite da tanti viaggiatori italiani. Del resto come non appassionarsi alle tante piccole isole del mar Egeo o alle numerose città ricche di storia e di tradizioni.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Clima Cuba: ecco come preparare le valigie!

ll clima di Cuba è di tipo subtropicale, più temperato rispetto ad altre isole caraibiche e presenta inverno secco ed estate umida. La stagione secca si sviluppa tra novembre e aprile, mentre la stagione umida va da maggio a ottobre.

Leggi tutto...
Go to Top