Lo scambio di una casa vacanze consente a chi desidera visitare una nuova località turistica di scambiare la propria casa con quella di un altro privato, che magari si trova in un posto sconosciuto e che si desidera visitare di nuovo. Questa soluzione permette a chi non ha la possibilità economica di pagare un viaggio organizzato, di non rinunciare al desiderio di fare una vacanza.

Ci sono numerosi siti, come Permute.it, che si occupano della permuta delle case vacanze, nei quali è possibile trovare annunci di appartamenti e ville che si trovano in tutta Italia, al mare, in montagna, in collina, immerse nel verde o a due passi dal mare.

Caratteristiche dello scambio casa vacanze

Spesso l’idea di dover affrontare una spesa economica per trascorre qualche giorno di meritato relax, mette molte persone in difficoltà e nella maggior parte dei casi l’idea della vacanza rimane un sogno. La possibilità di scambiare tra due persone una casa vacanze, permette di realizzare il proprio desiderio di evadere dalla routine quotidiana e trascorrere le ferie magari sulle rilassanti rive di un lago italiano a costo zero.

Ci sono numerosi siti che si occupano di questo genere di servizio e trovare la casa vacanze dei propri sogni è molto semplice. Negli annunci pubblicati dai singoli privati sono presenti le caratteristiche principali dell’abitazione, la località e la tipologia di scambio casa che si desidera avere in cambio, ad esempio è possibile trovare diversi annunci di persone che hanno una casa al mare in Puglia e desiderano scambiarla con una in Sardegna. Questo genere di vacanza è a tutti gli effetti low cost e consente di poter alloggiare in case situate in Italia ma anche all’estero.
Come scrivere un annuncio

Quando si desidera inserire il proprio annuncio di scambio casa vacanze all’interno di un sito preposto a questo genere di servizio, è importante seguire alcune linea guida, che sono riportate nell’elenco che segue.

  • Utilizzare un linguaggio chiaro e preciso quando si descrive la casa, ricco di aggettivi accattivanti ma che rispecchino la realtà.
  • Sottolineare tutti i confort e gli accessori di cui la casa dispone, ad esempio lavatrice, lavastoviglie, patio esterno, doccia esterna, tv, giardino, barbecue, biciclette, veranda ecc.
  • Menzionare le attività nei dintorni a cui è possibile prendere parte e le attrazioni da visitare.
  • Inserire nell’annuncio diverse foto che mostrino l’interno e l’esterno della casa.

Gli altri siti web sullo scambio casa

Di seguito elenchiamo altri portali Internet completamente dedicati al cambio casa per la prenotazione del proprio viaggio:

  • scambiocasa.com: community di 60mila persone in oltre 150 Paesi nel mondo, suddivise per categorie (“last minute”, “pet friendly”, “per tutta la famiglia”, “isole”, “per viaggiatori di golf”, “arte e cultura”, “sci”), con assistenza garantita di 24 ore al giorno e guida step by step su come inserire un annuncio ed iniziare la navigazione. Il portale indica un risparmio del 58% annuale attraverso quest’opzione scelta;
  • alloggivacanza.it: questo sito web presenta in home page un questionario da riempire in base alla Regione, Città, Stato da scegliere, indicando il periodo della vacanza;
  • Homeforexchange: realizzato da alcuni anni, il sito poggia la propria affidabilità sul proprio profilo internazionale, con la vasta gamma di immobili inseriti e messi a disposizione dagli utenti per uno scambio;

Per completare il quadro, si consiglia anche la lettura del libro “Scambio casa, istruzioni per l’uso”, con indicazioni e suggerimenti preziosi per chi decidesse di intraprendere questa strada per prenotare il proprio viaggio.

Andare in vacanza: un bisogno degli italiani

Quanto è necessario il bisogno di andare in vacanza e staccare la spina dalla realtà quotidiana? Secondo gli ultimi dossier, farsi un viaggio rende più produttive le persone a lavoro e sicuramente la necessità di rilassare corpo e mente è indispensabile dopo un lungo periodo trascorso a lavoro, con stress e ritmi frenetici che richiedono uno sforzo fisico e mentale non indifferente.
Per gli italiani, il paesaggio dello Stivale offre ricchissime opportunità sia per gli amanti del mare che della montagna, con la classica settimana bianca. In generale, influenza molto il budget a disposizione: se nel 2014 è aumentato del 5% il numero di persone che sono partite a Capodanno (periodo molto scelto dagli italiani) bisognerà aspettare l’eventuale crescita di consumi e ripresa dell’occupazione per vedere un trend in risalita anche per l’estate. Tuttavia, anche chi è alle prese con un bilancio economico ristretto, non rinuncia ad una vacanza, anche se di pochi giorni e low cost. Il desiderio di staccare la spina è quanto mai fondamentale, soprattutto nella società odierna, in preda a ritmi da cardiopalma e a un bisogno di velocità e rapidità che non consente nè soste nè pause.



Potrebbe interessarti

Meteo Sud Africa: quando partire?

Il meteo in Sud Africa è vario perchè condizionato da tre fattori: dalla vasta estensione territoriale, dall’altitudine e dalla vicinanza con il mare. Infatti, questo esteso territorio è costituito da montagne, praterie, steppe, boscaglie, deserti di sabbia rossa e pianure costiere.

Leggi tutto...

Clima temperato: dove è possibile trovarlo?

Il clima temperato caratterizza le aree dell’emisfero che si sviluppano tra le latitudini 30° e 60°. Il clima temperato ha due stagioni ben distinte (l’inverno e l’estate) mentre la primavera e l’autunno possono essere considerate stagioni di transizione. Il clima temperato si estende su aree geografiche molto diverse le une dalle altre e per questo può essere suddiviso in microclimi.

Leggi tutto...

Carta Verde Trenitalia: cosa offre ai giovani viaggiatori?

Trenitalia ha pensato ad una particolare promozione per tutti i giovani viaggiatori: la Carta Verde Railplus.
Grazie alla carta verde, tutti i giovani di età compresa fra i 12 ed i 26 anni possono viaggiare sui treni italiani e su alcuni tratti delle linee internazionali a prezzi scontati.

Leggi tutto...

Gli animali dello Zoo Safari di Fasano: un parco faunistico unico in Italia!

Lo Zoo Safari di Fasano è “il Parco faunistico pedonale ed il Parco divertimenti annessi, più grande d’Italia ed uno dei maggiori d’Europa” (definizione del sito ufficiale). Si trova in provincia di Brindisi, si estende per ben 140 ettari e ospita circa 200 differenti specie animali per un totale di circa 1700 ospiti del regno animale.

Leggi tutto...

Il clima in India: scandito dall'influenza dei monsoni

Il clima Indiano è influenzato dalla presenza dei venti monsonici; alcune volte l’arrivo del monsone è festeggiato dalle popolazioni locali poiché mitiga l’intenso caldo estivo. Le alte temperature sono dovute alla posizione geografica del paese.

Leggi tutto...

I più condivisi

Clima in Tunisia: ecco le settimane migliori per viaggiare!

La Tunisia si estende su un territorio di circa 164mila kmq. Il clima della Tunisia nel nord del paese è di tipo mediterraneo, con estate calda e secca ed inverno mite, mentre nella zona meridionale il clima Tunisia diviene più secco e caldo; un clima semi desertico a causa della vicinanza del deserto del Sahara, con piogge rarissime ed i mesi più caldi compresi tra maggio ed agosto.

Leggi tutto...

Clima a Zanzibar: il periodo giusto per viaggiare!

Il clima Zanzibar è di tipo tropicale e quindi soggetto a cambiamenti anche repentini; in una giornata di sole è facile che si verifichi un abbondante acquazzone che però può durare solo 5 minuti.

Leggi tutto...

Il Clima in Oceania: quando viaggiare in Australia?

Le stagioni del clima Oceania sono invertite rispetto a quelle dell'emisfero Nord del pianeta.

Leggi tutto...

Meteo Sud Africa: quando partire?

Il meteo in Sud Africa è vario perchè condizionato da tre fattori: dalla vasta estensione territoriale, dall’altitudine e dalla vicinanza con il mare. Infatti, questo esteso territorio è costituito da montagne, praterie, steppe, boscaglie, deserti di sabbia rossa e pianure costiere.

Leggi tutto...

Clima subtropicale: quali zone interessa?

Il clima Subtropicale è presente in quelle aree geografiche al di sotto del Tropico del Capricorno e al di sopra del Tropico del Cancro e i 40° di Latitudine, in entrambi gli emisferi Australe e Boreale.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Vacanze nel Salento? Dove conviene andare

Le località marittime e dell’entroterra, lo splendido mare, le spiagge e l'ottima cucina, hanno reso il Salento una delle mete più ambite per le vacanze estive. Infatti, il Salento offre soluzioni adatte a tutte le esigenze, dai gruppi di amici che desiderano divertirsi alle famiglie con bambini che amano la tranquillità e il relax in spiaggia, ciascuno può trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze. 

Leggi tutto...

Leggi anche...

Vie ferrate delle Dolomiti di Brenta: ecco qualche consiglio utile

Si trova in provincia di Trento l’unico gruppo dolomitico che sorge ad ovest del fiume Adige. Si tratta delle Dolomiti di Brenta, una sottosezione delle Alpi Retiche meridionali, che si sviluppa per circa 40 km da nord a sud e per circa 12 km da est a ovest all’interno del parco naturale Adamello-Brenta.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Clima in Tunisia: ecco le settimane migliori per viaggiare!

La Tunisia si estende su un territorio di circa 164mila kmq. Il clima della Tunisia nel nord del paese è di tipo mediterraneo, con estate calda e secca ed inverno mite, mentre nella zona meridionale il clima Tunisia diviene più secco e caldo; un clima semi desertico a causa della vicinanza del deserto del Sahara, con piogge rarissime ed i mesi più caldi compresi tra maggio ed agosto.

Leggi tutto...
Go to Top