La Francia non è solo Parigi! Litorali mozzafiato, patrimonio culturale di indubbio valore, città animate da un romanticismo di fondo, e tanta tanta natura. La Francia è questo e molto altro: una meta prediletta dai turisti provenienti da tutta Europa! Una delle sue località più visitate è la Valle della Loira, che tra la cittadina di Blois, il complesso di Chenonceau e gli altri castelli tipici, dà modo di poter trascorrere una vacanza davvero magica tra tanti tour dei castelli della Loira, ancor più conosciuti di quelli di Irlanda e Scozia!

Prenotate la vostra vacanza in famiglia con i bambini; rimarrete incantati dai castelli della Loira come quelli di Irlanda e Scozia

Per prenotare un b&b o un hotel, solitamente si fa riferimento al comune di Blois. Qui troviamo un'offerta ricettiva e alberghiera molto interessante, nonché una serie di attrazioni di grande impatto quali possono esserlo il famoso Castello di Blois o il suo Museo delle Belle Arti. Un tour dei castelli della Loira vede in Blois un punto davvero strategico da cui poter partire per raggiungere le località limitrofe.

Oltre a quello di Blois, infatti, i tour dei castelli della Loira includono anche il complesso di Amboise, antica e lussuosa dimora della regina Carlotta; o come ulteriore punto di interesse il Castello di Chambord, che forte di un'architettura davvero maestosa, nonché mosso da uno spirito medievale, è a tutti gli effetti eletto come una delle perle di Valle della Loira.
Il tour dei castelli della Loira prosegue poi sulle cime di un altopiano roccioso, laddove il Castello di Angers sorge in una posizione tale da conferirgli un aspetto tenebroso e autorevole allo stesso tempo. 

Spesso questi castelli si trovano su bellissime catene montuose le cui montagne sono ricoperte di neve l'inverno, ecco perché visitarla in questa stagione è l'occasione perfetta per andare in famiglia con i bambini quando il clima, il meteo e le temperature sono ideali per gli sport invernali.

Chenonceau non può mancare come meta del tour dei castelli della Loira

tour dei castelli della Loira

Ma dopo Blois ed i Castelli della Loira siti nelle sue vicinanze, importante attenzione merita nel tour dei castelli della Loira il Castello di Chenonceau: ci troviamo al centro di Valle della Loira, all'interno di un'area che fu di proprietà della Corona e successivamente residenza reale.

Tutti i luoghi succitati sono indubbiamente molto belli e suggestivi, eppure quello di Chenonceau ha una marcia in più. Saranno le curatissime aree verdi circostanti, la foresta che lo protegge lungo tutto il perimetro, o forse la presenza dello straordinario fiume Cher: resta il fatto che il Castello di Chenonceau è una perla di rara bellezza che caratterizza l'intera Valle della Loira.

Tra Blois, Chenonceaued e gli altri luoghi suggestivi, il nostro viaggio può a tutti gli effetti prendere il via lasciandosi trasportare da immense vallate e da paesaggi pittoreschi. 

Le bellezze dell’Alta Loira: una vacanza all'insegna delle sorprese

Tour dei castelli della Loira

Particolarmente interessante è poi il territorio dell’Alta Loira, caratterizzato da panorami montani magnificamente preservati. Il turista che si avventura in questo territorio ha la possibilità di imbattersi in paesaggi montani caratterizzati da flora vulcanica, in piccoli e caratteristici villaggi e in santuari, chiesi e luoghi di fede falla storia antichissima. Cosa vedere, allora, in questa regione?
In questa regione particolarmente celebre è Le Puy-en-Velay conosciuto anche con il nome di “Mont St-Michele di Terra” e punto di partenza del Cammino verso Santiago de Compostela.

Molto sviluppati e apprezzati sono anche i tour dei Castelli dell’Alta Loira, così come le escursioni a contatto con la natura che prevedono cammini a piedi o in mountain bike, percorsi all’insegna di paesaggi incontaminati e benessere.

Cosa vedere nelle vicinanze

Tour dei castelli della Loira

Per completare il quadro dell’affascinante bellezza da ammirare per i tour dei castelli della Loira, ecco gli altri gioielli da non perdere. Partiamo dal Castello di Sully sur Loire, che mantiene per gran parte della sua interezza il suo aspetto medievale, rendendolo una fortezza di una bellezza magica, quasi da favola. In questo luogo, alla fine di maggio, si svolge la tradizionale festa “Le Ore Medievali”, assolutamente da non perdere per il tracciato e la vera bellezza del Castello Sully sur Loire. Passiamo ora al Castello Saumur che è situato dove il fiume Thouet confluisce nella Loira. Fu la famiglia d’Angiò a trasformare questa struttura in una residenza con tutti gli interni decorati e le celebri torri poligonali. Negli interni, una menzione a parte la meritano le bellezze artistiche del pittore Jan Van Eyck. Infine, ecco il Castello Villandry, costruito nel 1536. Questo castello ha una caratteristica principale, che lo differenzia da tutti gli altri edifici visibili durante un tour dei castelli della Loira: infatti, a Villandry sono presenti sei giardini i quali sono disposti su quattro livelli. Tra i giardini, ecco che spunta il giardino dell’amore (diviso in parti) ognuno dei quali ha un proprio stato emotivo, dal capriccio alla passione per finire alla tenerezza e al dramma.

Dettagli utili

Durante la vostra vacanza ricordate sempre di considerare tutti i costi: il biglietto dell'aereo, l'hotel ed anche l'acquisto di eventuali souvenir.

Potrebbe interessarti

Monsoni: tutte le informazioni sulle regioni monsoniche

monsoni

Spesso se ne sente parlare nei documentari naturalistici televisivi oppure, purtroppo, in occasione di eventi drammatici, quali cicloni o tifoni che colpiscono alcune aree geografiche dell'Asia, tuttavia i Monsoni rappresentano un evento climatico consueto, a cui diverse popolazioni ormai sono abituate. Il loro nome deriva dalla lingua araba ed in particolare dal termine "Mawsim" (traducibile in Italiano con "stagione"), per indicare proprio la caratteristica stagionale di questo fenomeno climatico assai particolare. Cerchiamo di capire meglio in cosa consistono.

Rainbow a Valmontone: orari e prezzi del Parco giochi nel Lazio

 

Valmontone

Raimbow a Valmontone

Con l'arrivo della primavera e con l'estate alle porte, cresce sempre di più la voglia di stare all'aria aperta e di portare i vostri bambini nei parchi giochi più vicini alla vostra zona di residenza, per lasciarli giocare in totale libertà.

Freccia Rossa in low cost: scopri come viaggiare in maniera economica

Immagine usata nell'articolo Freccia Rossa in low cost: scopri come viaggiare in maniera economica

Quando si parla di viaggiare, Trenitalia non è sicuramente un’azienda che resta in secondo piano. I prezzi Frecciarossa stanno difatti sorprendendo la clientela più esigente con cifre “low cost” ed offerte sempre aggiornate.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Viaggio in Sicilia: cosa vedere e dove andare per godersi l'Isola

Immagine usata nell'articolo Viaggio in Sicilia: cosa vedere e dove andare per godersi l'Isola

La Sicilia, la più grande isola e vanto turistico del Bel Paese. Culla di storia e natura, di colori e profumi è di certo una delle mete più complete per un viaggio: probabilmente non basterebbero mille pagine per elencare tutte le meraviglie siciliane che varrebbe la pena visitare.

Tarragona: per una vacanza in spiaggia “panem et circenses”

Immagine usata nell'articolo Tarragona: per una vacanza in spiaggia “panem et circenses”

Una città assolutamente da visitare della Spagna, in cui la storia e l’arte si sono fusi nella vita quotidiana, è Tarragona sulla costa Daurada. La città gode del clima temperato e mite tipico delle zone che si affacciano sul Mar Mediterraneo. Inoltre la località offre bellezze uniche e particolari tanto che l’insieme archeologico della città catalana è stato definito Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

Località sciistiche in Italia: ecco le le mete più importanti al mondo!

Località sciistiche in Italia

In Italia, ogni appassionato di sport invernale sa quale siano le località sciistiche migliori da battere per seguire la traiettoria della neve che più lo soddisfi. Passiamo in rassegna le località del nostro paese e quelle più interessanti nel mondo

Leggi anche...

Mini yacht, ecco due idee davvero originali

mini yacht

Uno dei sogni più frequenti di un italiano è quello di possedere un bello yacht personale, con cui poter solcare in mari, divertirsi in bella compagnia e magari trascorrere una vacanza da nababbi in qualche splendida località.

Leggi anche...

Vie ferrate delle Dolomiti di Brenta: ecco qualche consiglio utile

Vie ferrate delle Dolomit

Si trova in provincia di Trento l’unico gruppo dolomitico che sorge ad ovest del fiume Adige. Si tratta delle Dolomiti di Brenta, una sottosezione delle Alpi Retiche meridionali, che si sviluppa per circa 40 km da nord a sud e per circa 12 km da est a ovest all’interno del parco naturale Adamello-Brenta ed è attraversate dalle vie ferrate delle Dolomiti per tutta la sua lunghezza.

Leggi anche...

Il Clima alle Seychelles? Ecco il periodo migliore per visitarle

Immagine usata nell'articolo Il Clima alle Seychelles? Ecco il periodo migliore per visitarle

Il clima alle Seychelles e’ facilmente descrivibile, si tratta di un clima sempre caldo e costante durante tutto l’anno. Per essere più precisi si può definire il clima Seychelles come un clima tropicale ed umido.

Go to Top