Se il budget per la vostra vacanza è un po’ “limitato”, potreste prendere seriamente in considerazione l’idea delle vacanze in campeggio
Le vacanze in campeggio rappresentano infatti una soluzione davvero interessante, sia che siate amanti del mare, sia che sia la montagna la vostra passione, considerato soprattutto che offre una reale possibilità di risparmio.

Adattarsi ala natura

Condizione indispensabile per le vacanze in campeggio è però la capacità di adattarsi, poiché in campeggio si condividono molti spazi comuni.

Viaggiare in libertà: quest'anno viaggio in camper!

Viaggiare, esplorare, tuffarsi nella novità di luoghi che non si conoscono: una vacanza dovrebbe essere prima di tutto avventura, ma allora perché spesso si finisce per ripiegare su viaggi "tradizionali" e anche un po' noiosi, programmati secondo una rigida tabella di marcia?

Forse per l'illusione della comodità, perché magari pensiamo in questo modo di sfruttare meglio il tempo che abbiamo a disposizione, peccato però che il più delle volte il risultato sia esattamente il contrario, e cioè un surplus di stress, tra il fastidio di fare e disfare valigie, il pernottamento in alberghi che non sono proprio come ce li aspettavamo e il disagio degli spostamenti con i mezzi pubblici (avete presente ritardi, cancellazioni, coincidenze saltate, autobus che non passano mai e taxi troppo costosi?).

E allora perché non mandare all'aria gli schemi e partire per una vacanza in piena libertà, a bordo di un camper? Permettersene uno di proprietà non è alla portata di tutti, oltre al fatto che – a meno di non partire ogni week end – sarebbe una spesa inutile: molto meglio noleggiarlo per le vacanze in campeggio, cercando sul web il concessionario più vicino.

Che vi serva un noleggio camper in Lombardia, nel Lazio, in Puglia o in qualsiasi altra zona d'Italia, non avrete difficoltà a trovare l'offerta giusta e, anzi, vi accorgerete subito che il risparmio è sostanziale, dal momento che taglierete le spese di alberghi, treni, aerei e trasporto pubblico.

Vacanze in campeggio

E poi, soprattutto, potrete coniugare avventura e comodità, facendo una vacanza davvero libera, senza essere schiavi di orari che non siano decisi da voi. Il camper è l'ideale per gli amanti del last minute e per chi ha lo spirito da esploratore, perché consente di partire, fermarsi e tornare quando si vuole, di modificare il tragitto in itinere, scoprire mete poco conosciute e vivere l'ebbrezza di qualche imprevisto che magari diventerà uno dei ricordi più belli delle vacanze in campeggio.

Un pò di relax economico al mare: la tenda

Vacanze in campeggio

Chi decide di passare le proprie vacanze in campeggio deve scegliere se dormire in tenda, oppure optare per strutture alternative, come ad esempio il bungalow o l’hotel, di cui molti campeggi dispongono; è ovvio che il prezzo cambi da una soluzione all’altra. Inoltre scegliere di dormire in bungalow o in una camera d’albergo, non incide esclusivamente sul prezzo, ma anche sul tipo di esperienza. Un'altra ipotesi potrebbe essere quella di sfruttare un camper

La vostra vacanze in campeggio, cosa considerare se si vuole acquistare la roulotte?

Parte dell'impegno nell'acquistare camper nuovi o di seconda mano, è verificarlo personalmente in modo da avere un’esatta idea del veicolo. Le cose da fare e su cui porre l'attenzione sono le seguenti:

  • Guidare il mezzo su molte differenti strade il più possibile in modo da verificare come si muove su superfici diverse e quanto sicuri si guida a differenti velocità.
  • Avvia tu stesso il mezzo e non metterti alla guida dopo che è stato avviato da qualcun altro. Questo ti permetterà di verificare lo stato del motore.
  • Fai la prova con tutti i passeggeri che tu desideri portare con te in vacanza, in modo da determinare come potrebbe essere gestita la situazione con tutti a bordo. Principalmente questa è una verifica per lo spazio. Ce n'è a sufficienza per tutti in modo da viaggiare comodamente?
  • Controlla attentamente la visibilità e considera con attenzione quanto questa possa essere influenzata da eventuali modifiche che si desideri in futuro fare, come per esempio l'applicazione di un portapacchi.
  • Lasciando da parte le condizioni atmosferiche con cui stai guidando, fai una prova del riscaldamento e dell'aria condizionata per renderci conto di come svolgere il proprio lavoro.
  • Fare una prova di parcheggio con più di una situazione potrebbe essere del parcheggio di un supermercato, in un vialetto, in una zona trafficata ecc.

I luoghi di acquisto per questo tipo di mezzo, sono differenti e secondo quale si sceglie, si avrà un differente approccio. Vale la pena comunque guardarsi intorno prima di scegliere. È buona norma girare e guardare differenti camper in modo da farsi un'idea precisa di un prezzo equo che esso può avere.
Ora dovreste sentirvi meglio preparati sull'argomento così da poter prendere la decisione migliore per voi. Basta ricordarsi di acquistare nulla se non avete accuratamente controllato e testato la guida del camper.
E, soprattutto, godetevi l'esperienza della vacanze in campeggio!

Campeggio Sant'Anastasia

Il Sant’Anastasia si trova sul Litorale di Fondi e dista meno di 10 km da Terracina e da Sperlonga. A soli 13 Km dal centro di Fondi, il Sant’Anastasia si raggiunge attraverso l’autostrada A1, Roma- Napoli o seguendo la SS 148 Pontina.

Il Sant’Anastasia Camping è molto di più di un campeggio. Può essere considerato un villaggio, un residence, un albergo ed offre numerosi divertimenti per le vacanze in campeggio. La struttura è aperta tutto l’anno e offre possibilità di relax e di divertimento immersi nella bella Riviera di Ulisse.

Le sistemazioni

Vacanze in campeggio

Il Sant’Anastasia propone diverse soluzioni per soggiornare durante le vacanze in campeggio.:

  • piazzole: sono circa 500 e sono immerse nel verde degli eucaliptus e degli alberi di ulivo. La superficie massima delle piazzole è di 70 mq. Le tariffe sono comprensive di: Le tariffe sono comprensive di I.V.A., energia elettrica (per caravan + luce esterna), docce calde, ritiro di rifiuti solidi, un posto vettura (in pura locazione).
  • Mini appartamenti: Le strutture (5 in muratura + 2 mobil-home) max 4 posti sono costituite da: 2 camere da letto separate, una matrimoniale e una con letti a castello o 2 singoli, un bagno con doccia, soggiorno con angolo cottura. Le quote comprendono: consumi di acqua e luce, gas, aria condizionata, biancheria da letto e da bagno con cambio settimanale e un posto auto interno.
  • Camere in hotel: sono 22, tutte dotate di ogni comfort ed elegantemente arredate. Per i soggiorni di almeno 7 notti si può scegliere tra il servizio di mezza pensione o pensione completa, inoltre tutti i clienti dell’hotel hanno diritto al servizio spiaggia per la durata del loro soggiorno (1 ombrellone, 1 sdraio e 1 lettino). Clicca qui per visualizzare le tariffe hotel.

Sport e Divertimento diurno

Il Sant’Anastasia propone ai suoi clienti tantissime occasioni per divertirsi e per praticare sport durante le vacanze in campeggio:

  • spiaggia attrezzata
  • una piscina semiolimpionica + una piscina per bambini
  • campo da beach volley
  • 3 campi da tennis
  • 1 campo di calcetto illuminato
  • corsi di: nuoto, acquagym (al mare), tennis, windsurf, aerobica, bodybuilding e ballo latino americano; risveglio muscolare
  • palestra
  • animazione e mini club

Vacanze in campeggio in Croazia a bordo di un camper

Questa estate, andate alla scoperta delle meravigliose isole della Dalmazia. E’ la meta ideale se avete intenzione di rilassarvi: grazie alle bellezze naturali, la tranquillità e i ritmi lenti della vita quotidiana, potrete trascorrere una delle più meravigliose vacanze in campeggio, che vi farà dimenticare tutto lo stress accumulato durante l’inverno.

Il territorio della Dalmazia parte da Zaton, situato a nord di Zara, fino ad arrivare a Cavtat cittadina a sud-est di Dubrovnik. E’ considerata la regione più bella della splendida nazione Croata, con il suo patrimonio paesaggistico che vanta isole, isolotti, spiagge nascoste, golfi e baie incastonati tra le montagne. Per questo, vi consigliamo di alloggiare in uno dei tantissimi campeggi della Croazia, per avere un vero e proprio contatto e perdervi nella natura più selvaggia e incontaminata.
Ma andiamo alla scoperta delle isole più famose e più belle da visitare durante le nostre vacanze in campeggio.

Isola di Brač

L'isola di Brač è la più grande della Dalmazia. È famosa per Zlatni rat, una particolarissima spiaggia di ghiaia, che rappresenta una delle destinazioni più ambite dai surfisti dell'Adriatico e non solo, per il surfing e per il kite surfing. Se vi piace lo sport, siete nel posto giusto. Brac offre numerosi campi da tennis, escursioni organizzate sulle montagne sia a piedi che in mountain bike, ma anche parapendio, kayac e pallavolo sulla spiaggia.

Avete mai sentito parlare della pietra di Brač? Questa, ricavata dalle cave di pietra dell’isola, è da sempre stata utilizzata per costruire molti monumenti mondiali e croati, come la Casa Bianca a Washington e il Palazzo del Diocleziano a Spalato.

Isola di Hvar

E’ definita l'isola più soleggiata della Croazia, ed è la destinazione più vip che potete scegliere. L'isola, infatti è considerata una tra le dieci più belle al mondo! Sarete avvolti da un’atmosfera magica: natura intatta, baie tranquille, mare pulito e tanto divertimento. Famosa anche per la gastronomia, conserva una paesaggistica particolarmente rurale e mediterranea. Anche la posizione è strategica: poco lontano e facilmente raggiungibile, l’arcipelago di venti isolette, chiamate isole Spalmadori.

Isola di Vis

E’ una delle isole più lontane, ma una delle più caratteristiche. E’ celebre, infatti, per i simpatici villaggi Komiža e Vis, borghi interamente in pietra, e a pochi passi dalla spiaggia. Vi consigliamo di visitare il museo dei pescatori di Komiža, dove potrete vedere le autentiche navi di legno tradizionali, usate anticamente per la pesca. Cinque miglia nautiche lontano dall’isola di Vis, si trovano l’isola di Biševo e la Grotta Azzurra, dove potrete assistere a uno dei fenomeni naturali più emozionanti: quello del “mare luccicante”.

Se volete mangiare bene la specialità è ovviamente il pesce. Il Gregada, è il piatto forte dell’isola di Hvar, una pietanza a base di pesce bianco, condito con olio d’oliva, prezzemolo e aglio, con contorno di patate al forno. Accompagnatelo con uno dei deliziosi vini Bianchi. Vi consigliamo il Vugava, un delizioso nettare color miele. Anche i divertimenti per queste vacanze in campeggio non mancano: discoteche, cocktail bar, night club dove far baldoria fino al mattino gremiscono la costa e, soprattutto d’estate, le iniziative culturali, le feste e i concerti in piazza sono all’ordine del giorno.

Camping nel Lazio: spiagge e stabilimenti balneari

L’estate sta arrivando ed è ora che pensiate seriamente ad organizzare le vostre vacanze in campeggio. Che sia al mare o in montagna il Lazio è la regione che fa per voi. Propone infatti dei campeggi eleganti e puliti all’interno dei quali soggiornare felicemente in compagnia della vostra famiglia. Di seguito riportiamo alcuni esempi di campeggi nei pressi di spiagge e stabilimenti balneari.

Stabilimento Il Cormorano

Stabilimento balneare di San Felice Circeo. Le iniziative degli anni passati sono rappresentate dalle commedie di Omero e di Dante Alighieri e dai giochi olimpici del Cormorano per grandi e piccini. Una delle spiagge più rinomate del Lazio.

Stabilimento balneare Lido Nautilus

Stabilimento balneare del Lazio che affitta le tipiche attrezzature da spiaggia come lettini sdraio ombrelloni pedalò e canoe. Visitate il sito e rendetevi conto della bellezza della spiaggia.

Stabilimento balneare Coqui Beach

Coqui Beach è uno stabilimento balneare di Fregene (nel Lazio). Il sito è molto bello: mostra con splendide fotografie, la bellezza della spiaggia e delle strutture connesse con la balneazione, come nel caso del Ristorante. 

Campeggio Lido delle Ginestre

A soli 40 minuti da Roma immerso in un una meravigliosa macchia mediterranea, nasce il campeggio Lido delle Ginestre (nel Lazio). Un luogo dove poter trascorrere un weekend, oppure soggiornare comodamente per lunghi periodi a pochi km da Roma. 

Blu Camping

Il Blu International Camping è sito nei pressi del Lago di Bolsena (nel Lazio) ed è rinomato per le sue acque limpide e le sue spiagge eleganti, nel quale si posso praticare tutti gli sport d’acqua. E’ ricco di alberi e di tappeti erbosi e ben curati.

Le Palme Village

Le Palme Village è un campeggio situato nella zona di Terracina, in provincia di Latina. E' diviso dai viali in varie zone. Le piazzole sono provviste di acqua e di attacco a norme CEE per l'energia elettrica. Uno dei migliori del Lazio.

Happy Camping

Happy Camping è un campeggio situato a Roma con Piazzole terrazzate pianeggianti ed ombreggiate, attacchi CEE 6 Amper e fontanelle di acqua potabile. Sicuramente uno dei più rinomati del Lazio.

Camping Val di Sole

La struttura si estende per una superficie di sette ettari nel Lazio in un bosco di pioppi e pini. Le piazzole sono ombreggiate e sono tutte dotate di attacco luce.

Blu Camping

Un campeggio vicino Roma, in riva al Lago di Bolsena nel quale si possono praticare tutti gli sport d'acqua. La struttura garantisce acqua potabile, servizi igienici in grande numero, un bar, un ristorante-pizzeria accogliente ed economico.

Camping Smeraldo

Struttura nel Lazio che dispone di un ampio parcheggio, piscina, parco giochi, calcetto, basket, beach volley, vela, surf e molto altro.

Una vacanza in Bungalow a Vieste

Se si parla di vacanze in campeggio sul Gargano i bungalow a Vieste sono davvero un’icona indiscussa: in questa particolare zona della Puglia, sempre gettonatissima dal punto di vista turistico, i bungalow sono una delle soluzioni abitative più diffuse e più caratteristiche.

Vieste è la località più rinomata della zona costiera garganica, e in questo comune della provincia di Foggia vi sono diversi villaggi, strutture ricettive accattivanti e informali che consentono di vivere una vacanza a stretto contatto con la natura.

Nell’ambito di tali villaggi per le vacanze in campeggio è possibile scegliere tra appartamenti classici, villini, e anche tra bungalow, delle costruzioni dallo stile esotico che si associano in modo impeccabile al bellissimo contesto naturale che contraddistingue queste zone.

Scegliere dei bungalow a Vieste è la soluzione ideale per chi vuol vivere la classica vacanza all’insegna del sole, del mare e della natura: i villaggi viestani, infatti, sorgono a ridosso delle splendide spiagge della zona, dunque consentono di spostarsi verso il mare comodamente a piedi.

I bungalow ed anche i residence sono spesso scelti dalle comitive di giovani, dalle giovani coppie, da chi desidera una vacanza informale, ma anche le famiglie li apprezzano in modo molto particolare.

Se si parla di bungalow o residence a Vieste, infatti, non bisogna immaginare un vacanza poco confortevole, anzi tutt’altro: queste strutture offrono i migliori agi ai loro ospiti, senza dimenticare che i villaggi in cui si collocano propongono una ricca gamma di servizi, quindi supermercati, ristoranti, aree giochi per bambini, spiagge attrezzate, solo per fare alcuni esempi.

Insomma, non c’è da stupirsi se il bungalow è considerato un simbolo del turismo estivo che riguarda la zona Nord della Puglia, e lo stile di queste unità abitative è davvero destinato a conquistare.

I bungalow, infatti, sono delle costruzioni originarie dell’India, strutturalmente molto semplici, ma allo stesso modo assai accattivanti e piacevoli; non è sbagliato, insomma, sostenere che alloggiare in un bungalow agevoli non poco la sensazione di relax e di benessere che non deve assolutamente mancare in una vacanza.

Non bisogna peraltro dimenticare che i bungalow rappresentano un’opportunità alquanto interessante anche dal punto di vista economico: alloggiare in un bungalow dei villaggi viestani, infatti, può essere assai conveniente anche per quanto riguarda le prenotazioni in stagione piena.

Il bungalow a Vieste, quindi, è un tipo di sistemazione che può accontentare davvero chiunque, anche chi non ha a disposizione, per le proprie vacanze in campeggio, un budget di spesa consistente.

 

Potrebbe interessarti

Vacanze in crociera: ecco cosa devi sapere prima di partire

vacanze in crociera

Erroneamente a quanto si pensa, sono moltissime le persone che preferiscono fare le vacanze in crociera invece della classica vacanza. I motivi sono tra i più disparati. Sicuramente decidere di vivere questa esperienza sarà l’occasione giusta per staccare la spina per qualche giorno e godersi il meritato riposo.

Clima Europa: tutti i climi del nostro continente

L’Europa si estende da nord a sud e abbraccia diverse latitudini che fanno si che il clima risulti vario a seconda della zona. Il continente europeo si estende interamente nell’emisfero boreale per una superficie di quasi 10 milioni di km².

Gita fuori porta a Roma: alla scoperta dei Castelli Romani e Viterbo

gita fuori porta a Roma

Roma è una città bellissima, ma senz’altro anche l’hinterland romano non è da meno. Con la bella stagione aumenta la voglia di fare una gita fuori porta a Roma durante il weekend. Per questo genere di occasioni si può optare per una bella gita ai Castelli Romani.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Il Clima in Oceania: quando viaggiare in Australia?

Il Clima in Oceania: quando viaggiare in Australia?

Oggi continuiamo il nostro viaggio virtuale, analizzano Il Clima in Oceania e più nello specifico in Australia. Le stagioni del clima nella zona relativa all'Oceania sono invertite rispetto a quelle dell'emisfero Nord del pianeta.

Clima in Thailandia: ecco il periodo migliore per un viaggio

Clima in Thailandia

Il clima in Thailandia è tropicale monsonico. Tuttavia a causa della sua conformazione geografica, la Thailandia, abbracciando ben 16° di latitudine, ha il clima più vario di tutto il Sud-Est asiatico. Il clima Thailandia è influenzato dai venti monsoni che originano tre stagioni meteorologiche a nord, ad est ed al centro, e due sole stagioni nell’area meridionale.

Conoscere l’Isola del Giglio con un giro in barca

mare puglia

L’Italia è un paese in cui le spiagge non mancano e che offre scorci pittoreschi in qualsiasi luogo, in particolare le isole e gli arcipelaghi che sono territorialmente italiani rivelano paesaggi incontaminati di struggente bellezza pur essendo ambite e frequentate mete turistiche, come l’Isola del Giglio, nell’Arcipelago Toscano, santuario marittimo e faunistico.

Leggi anche...

Vacanze a Otranto: ecco dove andare in ferie con la famiglia

vacanze a Otranto

Qualcuno l'ha definito uno dei borghi più belli del Belpaese. Stiamo parlando di Otranto, la splendida location salentina che offre bellezze paesaggistiche da non perdere e che si presenta come la meta ideale sia per giovani che per coppie con o senza figli. Voglia di vacanze a Otranto? Ecco cosa ti aspetta in un tour alla scoperta di Otranto e delle sue attrazioni, soprattutto se decidi partire con tutta la famiglia. 

Leggi anche...

Vie ferrate delle Dolomiti di Brenta: ecco qualche consiglio utile

Vie ferrate delle Dolomit

Si trova in provincia di Trento l’unico gruppo dolomitico che sorge ad ovest del fiume Adige. Si tratta delle Dolomiti di Brenta, una sottosezione delle Alpi Retiche meridionali, che si sviluppa per circa 40 km da nord a sud e per circa 12 km da est a ovest all’interno del parco naturale Adamello-Brenta ed è attraversate dalle vie ferrate delle Dolomiti per tutta la sua lunghezza.

Leggi anche...

Temperature Grecia: indicazioni generali

Il clima della Grecia è di tipo Mediterraneo, a parte la zone dell’Epiro e della Macedonia che presentano un clima Balcanico.

Go to Top