Si trova in provincia di Trento l’unico gruppo dolomitico che sorge ad ovest del fiume Adige. Si tratta delle Dolomiti di Brenta, una sottosezione delle Alpi Retiche meridionali, che si sviluppa per circa 40 km da nord a sud e per circa 12 km da est a ovest all’interno del parco naturale Adamello-Brenta.

Un territorio che si contraddistingue per le imponenti strutture rocciose, per i vividi colori (all’alba e al tramonto le rocce si colorano di rosa) e per gli ampi e suggestivi panorami. In questo tratto di montagna sono presenti oltre dieci rifugi oltre ad una serie di elevate cime (le più alte sono Cima Tosa, Crozzon di Brenta e Cima Ambiez, tutte oltre i 3100 metri) che si affacciano su località turistiche molto famose come Madonna di Campiglio, Pinzolo, Molveno, Andalo e Dimaro Folgarida (quest’ultimo noto per essere da anni il ritiro estivo del Napoli calcio).

Le Dolomiti di Brenta offrono da oltre un secolo la possibilità ad escursionisti e appassionati di raggiungere anche le vette più aspre, grazie ad una serie di sentieri perfettamente attrezzati. Da queste parti sono infatti presenti molte vie ferrate, che consentono anche ai meno esperti di montagna di affrontare i tanti percorsi che si snodano attraverso le pareti rocciose. Vediamo insieme quali sono alcuni tra i più suggestivi.

Via ferrata delle bocchette centrali

Tra le vie ferrate Dolomiti di Brenta più famose, troviamo la via delle bocchette centrali. Un percorso di circa 4 chilometri e 4 ore di durata complessiva, che conduce al cospetto di alcune tra le cime più maestose di queste zonecome la Torre di Brenta, il Crozzon, il Campanil Basso e il Campanil Alto e il Brenta alto.

Un itinerario davvero mozzafiato, articolato interamente tra i 2500e i 2800 metri di altezza per regalare sorci di ineguagliabile bellezza dal punto di vista paesaggistico. Si tratta di un percorso che presenta non pochi passaggi tecnici, consigliato quindi ad escursionisti esperti, ma perfettamente dotato di funi metalliche e scalette per la scalata.

Via ferrata Osvaldo Orsi

Un altro sentiero di media difficoltà e di impareggiabile bellezza è quello della via ferrata Osvaldo Orsi. Qui il dislivello è piuttosto elevato ma ci sono meno passaggi tecnici rispetto alla via delle bocchette centrali. L’itinerario prevede circa cinque ore di passeggiata per oltre 7 chilometri che collegano i rifugi Tuckett e Pedrotti. Il sentiero si sviluppa su una ghiaia stretta ma attrezzata, che costeggia la Busa degli sfulmini e la Busa degli armi, due catene che si stagliano lungo la parte orientale delle Dolomiti di Brenta.

Alfredo Benini

Questa è una delle vie ferrate considerate più semplici e adatte quindi anche a chi si trova alle prime armi con i sentieri attrezzati. Su questo percorso panormaico si giunge alle pendici di cima Falkner (circa 3mila metri di altitudine), una zona molto frequentata da alpinisti ed escursionisti. L’accesso tramite la cabinovia e lo scarso dislivello rendono questo itinerario piuttosto agevole, compatibilmente con delle condizioni meteo adeguate. Il percorso prevede 7 chilometri circa di passeggiata per circa 5 ore.

Claudio Costanzi

Questa è una vera e propria via alpinistica, situata nella parte nord del Gruppo del Brenta e non adatta a tutti. Si tratta infatti di un percorso di oltre 12 chilometri, che si dipanano lungo sentieri solitari ed esposti.

Sono necessarie circa dieci ore di cammino, un’ottima condizione fisica e una preparazione adeguata per affrontare creste strette e dislivelli imponenti. Questo itinerario regala panorami davvero maestosi e la possibilità di ammirare la natura incontaminata in tutta la sua selvaggia bellezza.

Potrebbe interessarti

Temperature Grecia: indicazioni generali

Il clima della Grecia è di tipo Mediterraneo, a parte la zone dell’Epiro e della Macedonia che presentano un clima Balcanico.

Leggi tutto...

Safari in Sudafrica: ecco quando organizzarlo

Una delle mete più visitate da europei ed italiani negli ultimi anni è il Sudafrica, in cui poter ammirare la combinazione tra la bellezza ed il fascino della natura selvaggia, propria del Continente Nero, con la comodità ed alcune caratteristiche tipiche dell'Occidente. Infatti, questo Paese, posto alla punta meridionale dell'Africa, riunisce elementi naturali, paessaggistici e culturali variegati ed unici. E tutto ciò rende tale angolo di mondo una meta interessante sia per gli studiosi che per i turisti.

Leggi tutto...

Clima Venezuela: temperature e meteo della regione

Il clima del Venezuela cambia a seconda della regione. In linea generale, il clima Venezuela è di tipo Tropicale caratterizzato da due stagioni: la stagione secca e quella delle piogge.

Leggi tutto...

Assicurazione medica per il tuo viaggio: ecco come fare

Ecco finalmente arrivato il momento di partire ed andare in vacanza! Prima di cimentarsi nella preparazione delle valigie è bene mettere in pratica tutti i consigli di viaggio proposti dalla vostra agenzia, primo fra tutti, la stipula di un’assicurazione medica per il vostro viaggio.

Leggi tutto...

Volo Bari-Madrid: nuovo collegamento per l'aeroporto del capoluogo pugliese

Il gruppo IAG holding rafforza la propria presenza in Puglia: già attivo sull'aeroporto di Bari e su quello di Brindisi con British Airways e Vueling, ora vede aggiungersi il collegamento tra lo scalo del capoluogo e Madrid assicurato da Iberia Express.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

L’estate a Rimini Miramare: sole mare e salute

Conosciuta in tutto il mondo ed apprezzata e frequentata da turisti provenienti da ogni angolo del pianeta, la Riviera Romagnola ed in particolare Rimini rappresentano la meta ideale per una vacanza fatta di tanto divertimento, relax, mare e benessere psicofisico. Ad accogliere i tanti visitatori, molteplici eventi, attrazioni e strutture recettive di prim’ordine in tutta la cittadina riminese. Da un hotel a Miramare Rimini 3 stelle fino agli alberghi di categoria superiore posti nei dintorni, si offre un soggiorno per ogni genere di esigenza.

Leggi tutto...

Itinerari in Toscana: cosa vedere durante la tua vacanza in Toscana

Lo sanno tutti: la Toscana è una terra capace di regalare emozioni senza fine a chi decide di sceglierla come meta per le proprie vacanze. Suggerire un itinerario ideale non è affatto semplice anzi, è assolutamente impossibile, vista la vastità di posti che è possibile visitare e che andranno a conquistare il cuore in base agli interessi e ai gusti personali.

Leggi tutto...

Clima Cuba: ecco come preparare le valigie!

ll clima di Cuba è di tipo subtropicale, più temperato rispetto ad altre isole caraibiche e presenta inverno secco ed estate umida. La stagione secca si sviluppa tra novembre e aprile, mentre la stagione umida va da maggio a ottobre.

Leggi tutto...

Il Clima a Los Angeles: scopri il meteo della città degli angeli!

Il clima della California è generalmente di tipo tropicale, anche considerata la vastità del territorio varia da zona a zona. Si tratta infatti del terzo stato degli USA per grandezza; il paese si estende da nord a sud e si affaccia sull’Oceano Pacifico.

Leggi tutto...

Il clima in Asia: a cosa va incontro chi viaggia verso l'Oriente?

Parlare di vacanze in Asia significa aprire un mondo enorme per il quale non basterebbero anni. Le mete sono numerose e molto differenti: dai territori selvaggi del Laos, alla densissima Cina; dall'antica Cambogia all'ipertecnologico Giappone.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Case in affitto a Formentera: le offerte più convenienti

A metà strada tra informazione e turismo. L’articolo che presentiamo oggi vuole essere uno spunto per l’organizzazione di una vacanza nella splendida isola di Formentera. Presentiamo infatti dei link all’interno dei quali potersi informare e poter prenotare la casa in affitto a Formentera. La popolazione cresce durante il periodo estivo, visto che l'isola è una delle mete preferite in Europa.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Clima del Madagascar: dove trascorrere una vacanza da sogno!

Il Madagascar si estende su un’area di circa 590mila kmq, un territorio così vasto è caratterizzato da condizioni climatiche differenti influenzate soprattutto dall’altitudine e dalla morfologia del territorio.

Leggi tutto...
Go to Top