Una delle mete turistiche più ambite, una delle città più belle e visitate di tutto il mondo. Colori, arte, storia e una forte tradizione e attaccamento radicati negli anni. Barcellona è tutto questo.

Ogni giorno centinaia di migliaia di persone affollano le sue piazze e le sue strade che sono un tratto distintivo di questa antica città. Ma tra le tante bellezze che conserva e che la caratterizza, la città catalana è famosa per un luogo del tutto particolare, Casa Batlló. L’edificio, ubicato al numero 43 Paseo de Gracia, acquistato nei primi del ‘900 dall’imprenditore ed industriale D. Josep Battlo I Casanova, lega la sua popolarità soprattutto al nome di Antoni Gaudì, uno dei più grandi esponenti del modernismo, dal talento incredibile, da molti definito un genio e creatore di un linguaggio architettonico personale e del tutto incomparabile. Trasformò l’edificio in un’opera d’arte.

L’Unesco l’ha dichiarata Patrimonio Mondiale e senza dubbio rappresenta un’icona per tutta la città di Barcellona, raggiungendo ogni anno 1 milione di visitatori. Non solo, al nome dell’artista furono legate altri grandi opere, tra tutte la straordinaria Sagrada Familia, unica nel suo genere, che gli valse l’appellativo di “architetto di Dio”. Della Casa Batlló colpiscono numerose particolarità, il rivestimento di ceramica, marmo, ferro battuto, maioliche, vetri così come i balconi della facciata o il famosissimo cortile interno che gli danno un aspetto quasi da fiaba.

Vivere la casa Batlló: eventi per conoscere e godere di quest’opera incredibile. E un’antica leggenda…

Tra tante, una delle caratteristiche di questo posto fantastico è la possibilità di viverlo sul serio e partecipare ad eventi organizzati al suo interno per far conoscere meglio questo pezzo d’arte famoso in tutto il mondo. Dallo scorso 3 giugno si ha la possibilità di assistere e godere di diversi spettacoli musicali accuratamente scelti, dal flamengo al jazz, dalla rumba al soul. Oppure girare la struttura e conoscerne tutti i segreti grazie ad una SmartGuide con realtà aumentata ed ancora bere un buon vino sulla vetta della Casa con vista incredibile della città. Diverse possibilità, prezzi variabili: dai 39€ per un ingresso Blue ai 49 per uno Gold con bambini fino ai 7 anni che entrano gratis.

Ma c’è dell’altro. Una leggenda è legata alla nascita ed alla costruzione di Casa Batlló, quella cioè di Sant Jordi, patrono della Catalogna, che salvò la città ed una bellissima principessa da un potente drago. Gaudì rese “visibile” questa leggenda, nella terrazza ad esempio in cui la spina dorsale del drago prende vita con tegole di ceramica che attraversando la croce a quattro braccia evoca la spada trionfante del Santo. Nel balcone, a forme di fiore, che evoca quello della principessa come quello a forma di teschio e colonne a forma di ossa. Questi ed altri ancora i riferimenti alla famosa leggenda.

Che aspettate allora? Barcellona con la Casa Batlló vi aspettano per conoscere e scoprire segreti che hanno reso questa costruzione unica ed incantevole e che rappresenta l’identità e l’arte di Barcellona a firma di Gaudì.

Potrebbe interessarti

I Monsoni: tutte le informazioni sulle regioni monsoniche

Spesso se ne sente parlare nei documentari naturalistici televisivi oppure, purtroppo, in occasione di eventi drammatici, quali cicloni o tifoni che colpiscono alcune aree geografiche dell'Asia, tuttavia i Monsoni rappresentano un evento climatico consueto, a cui diverse popolazioni ormai sono abituate. Il loro nome deriva dalla lingua araba ed in particolare dal termine "Mawsim" (traducibile in Italiano con "stagione"), per indicare proprio la caratteristica stagionale di questo fenomeno climatico assai particolare. Cerchiamo di capire meglio in cosa consistono.

Leggi tutto...

Clima Grecia: quando conviene partire?

Il clima della Grecia è generalmente di tipo Mediterraneo anche se in alcune zone, come la Macedonia e l'Epiro, è presente un clima di tipo balcanico con inverni freddi ed estati calde.

Leggi tutto...

Edreams è affidabile come dicono? La sua storia e come funziona

Le agenzie di viaggio on line oggi costituiscono un'ottima opportunità per tutti coloro che vogliono organizzare la loro vacanza fai da te ma anche, semplicemente, per chi mira a risparmiare qualcosa sulle prenotazioni.

Leggi tutto...

Week end avventura: sai come organizzarlo?

La routine di tutti i giorni, i frenetici ritmi di lavoro, il traffico intenso, gli impegni familiari, che generalmente gravano maggiormente sulle donne sembra proprio che non ci lascino un attimo per respirare. Il modo ideale per scaricare lo stress accumulato è staccare la spina e immergersi in un bel week end avventura.

Leggi tutto...

Noleggio Auto Stazione Bologna: le offerte Locauto per le tue Gite tra i colli

Raggiungere Bologna in treno è una soluzione comoda ed economica per visitare la città, grazie anche all’alta velocità che consente di viaggiare in tempi molto rapidi. Per chi non si accontenta della classica passeggiata sotto i portici, il noleggio auto a Bologna low cost è l’opzione più indicata per proseguire il viaggio verso le destinazioni di proprio interesse.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Last Minute Santo Domingo: tutte le offerte!

Desideri una vacanza a Santo Domingo? Hai la possibilità di viaggiare senza restrizioni di periodi e o di date? Allora scegli un last minute: troverete tutto ciò che avete sempre desiderato da una vacanza ma con un prezzo ridotto ai minimi termini, per risparmiare senza problemi.

Leggi tutto...

Il Clima in Oceania: quando viaggiare in Australia?

Le stagioni del clima Oceania sono invertite rispetto a quelle dell'emisfero Nord del pianeta.

Leggi tutto...

Gatteo Mare: il massimo del relax per la tua estate al mare

La destinazione per le proprie vacanze non è mai facile da scegliere così su due piedi: c’è chi è tipo da escursione, chi da montagna e chi invece è spiccatamente tipo da mare. Se vi sentite di rientrare in quest’ultima categoria, sappiate che Gatteo Mare ha qualcosa da offrirvi: gusto e freschezza, leggerezza del mare unita al relax, al sole ed al cibo tipicamente locale, infatti, sono gli elementi che rendono questa località vincente.

Leggi tutto...

Vie ferrate delle Dolomiti di Brenta: ecco qualche consiglio utile

Si trova in provincia di Trento l’unico gruppo dolomitico che sorge ad ovest del fiume Adige. Si tratta delle Dolomiti di Brenta, una sottosezione delle Alpi Retiche meridionali, che si sviluppa per circa 40 km da nord a sud e per circa 12 km da est a ovest all’interno del parco naturale Adamello-Brenta.

Leggi tutto...

Clima della Colombia: le informazioni prima del viaggio!

La Colombia si trova proprio sull’equatore; uno spartiacque tra l’America del Nord e quella del Sud. Questa nazione comprende anche tante isole, le principali sono: Gorgonia, Santa Catalina, Providencia la Isla del Rosario e San Andres. Il territorio è attraversato dalla Cordigliera delle Ande che presenta vette che raggiungono anche i 5800 metri e, per questa ragione, il clima della Colombia è piuttosto vario.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Isola d'Elba: una vacanza da sogno

 

Con l’arrivo del caldo e della bella stagione si inizia già a pensare all’organizzazione delle tanto desiderate vacanze estive per poter cercare finalmente di staccare la spina e godersi sole, mare e relax!

Leggi tutto...

Leggi anche...

Temperatura e clima a Sharm el Sheik: quando partire?

Il clima è di tipo equatoriale asciutto. La mancanza, quasi assoluta, di precipitazioni, rendono la temperatura di Sharm più accettabile.

Leggi tutto...
Go to Top