Con l’avvento della bella stagione non c’è niente di meglio che valutare delle bellissime escursioni in bicicletta per godere appieno della natura, del clima mite e dei paesaggi del nostro paese.

Un luogo molto interessante per riscoprire il territorio sfruttando la bici è senza dubbio la Maremma Toscana, apprezzato in tutto il mondo per la straordinaria varietà dei suoi paesaggi, dove i centri abitati sono principalmente piccoli borghi intrisi di storia e il capoluogo di provincia, Grosseto, una città a misura d’uomo ideale per vivere a due passi dalla Maremma.

Per gli amanti dell’outdoor in bici, la Maremma è un luogo ideale in quanto esistono numerosi itinerari interessanti che potrai pianificare per dedicarti ai percorsi in bici, in solitaria oppure in compagnia.

Un trial in bici non è sempre uguale infatti, dipende molto dalla tipologia di ciclista, da quali sono gli obiettivi della giornata (un ciclista amatoriale tenderà principalmente a godersi il contesto, mentre invece un atleta più allenato vorrà giustamente misurarsi con sentieri più impegnativi per testare le proprie prestazioni).

Inoltre, alcuni dei percorsi migliori in Maremma sono perfettamente godibili da soli mentre altri sono probabilmente più indicati per delle bellissime gite di gruppo, vediamoli nei dettagli.

Outdoor in maremma: in bici a Castiglione della Pescaia

Si stima che ci siano almeno 35 itinerari completi diversi fra loro, per chi desidera cimentarsi in un percorso in bicicletta Outdoor in Maremma. 35 itinerari che permettono di percorrere sentieri diversi e visitare altrettante zone della Maremma, godendo di paesaggi variegati che spaziano dal mare alla montagna passando per i bellissimi scorci collinari.

Castiglione della Pescaia per esempio è una delle aree maggiormente apprezzate per chi si dedica alla bici outdoor per via dei suoi borghi unici nel loro genere, che si sposano perfettamente con un contesto storico senza tempo che confluisce nella costa maremmana in un quadro caratteristico e bello in ogni stagione dell’anno.

Il percorso di Castiglione tra l’altro è perfetto per essere goduto in compagnia poiché è anche uno dei più eterogenei: si può spaziare dalla pedalata dolce su sentieri in asfalto che non affaticano gli atleti e consentono di godere di una piacevole passeggiata, fino ad arrivare ai percorsi più impegnativi da valutare in trial o in Enduro.

Se si intende valutare un outdoor in tappe o comunque maggiormente impegnativo, si potrà pensare a un grand tour della Maremma che si svolge attraversando tutta la provincia di Grosseto, i paesini limitrofi, le coste, la parte interna e quant’altro.

Si tratta di un vero e proprio tour esplorativo in ogni angolo di questa meravigliosa terra, ed è una tipologia di percorso selezionata spesso anche da chi desidera affrontarla in solitaria, magari suddividendola in tappe. Consigliato anche per i gruppi purché, ovviamente, si tratti di ciclisti sufficientemente allenati per questo tipo di attività.

Outdoor in maremma

Percorsi avventurosi in bici

Sei uno sportivo provetto? Non vedi l’ora di metterti alla prova in sentieri impegnativi e strade di ogni genere? In questo caso la Maremma offre esattamente quello che fa per te: i fitti boschi ma anche i percorsi per tour enduro sono perfetti per chi desidera questo tipo di esperienza.

Outdoor in maremma

Un percorso particolarmente impegnativo riguarda proprio Castiglione e un itinerario specifico fatto di tante discese e strade mozzafiato. In alternativa si potrà valutare il Tour degli Etruschi che affronta le zone di Buriano e Vetulonia consentendo agli avventori di visitare il Museo Etrusco e i relativi scavi.

D’altronde isolare i migliori itinerari outdoor per la bici è veramente difficile, la zona della Maremma è perfetta nella sua interezza per valutare gite e percorsi a piedi o in bicicletta, motivo per cui turisti di tutta Europa ogni anno si riversano in questa zona per le loro vacanze.

Non solo, per lo stesso motivo tutta l’area della Maremma è oggi principale meta per moltissime persone che decidono di trasferirsi in Toscana o magari valutano la zona per periodi medio-lunghi di soggiorno

Le nuove realtà generate dal Covid, l’esigenza di ritagliarsi uno spazio di vita maggiormente a misura d’uomo, godendo dell’aria aperta e del giovamento che una vita a chilometri zero possa dare, hanno dato il “la” a un settore, quello delle strutture ricettive e abitative, sempre più selezionate in questo momento in Italia soprattutto da chi desidera comprare casa in Maremma.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Altri articoli che potrebbero interessarti

Noleggio di una barca a vela, ecco quanto può costare

noleggio barca a vela

Trascorrere una vacanza su una barca a vela in giro per le bellissime località marine italiane o del Mediterraneo rappresenta il sogno di tantissime persone che amano il mare ed il divertimento (o relax) che esso può offrire.

Vacanza fai da te in Sardegna... mete e noleggio di una barca a vela

La Sardegna è uno dei luoghi più apprezzati da parte dei turisti durante il periodo estivo. Sull'isola sarda ci sono moltissime mete consigliate da visitare per vivere un'esperienza indimenticabile.