Chiunque si reca alle Mauritius, soprattutto se si tratta della prima volta, non può fare altro che condividere le parole di Mark Twain che nel 1885 definì le Mauritius come un “Eden”, spingendosi ad affermare che “Dio creò prima le Mauritius e poi il paradiso terreste”.

A secoli di distanza non si possono che condividere le parole del celebre scrittore, visto che di paradisiaco le spiagge delle isole Mauritius hanno davvero tutto; una collocazione geografica invidiabile, all’altezza del Tropico del Cancro immerse nelle calme e meravigliose acque dell’Oceano Indiano.

Come sono nate?

Le origini dell’isola, certamente vulcaniche, e le particolari caratteristiche del territorio, hanno contribuito alla formazione di un habitat animale e vegetale unico che cattura con la sua magnificenza e splendore. Trovandosi tra l’Africa e l’India ed essendo state per secoli meta di esploratori europei ed asiatici, le Mauritius sono riuscite a crearsi un patrimonio culturale davvero unico, risultato della mescolanza di popoli e religioni diverse.
Già queste poche parole dovrebbero essere sufficienti per spingervi da subito a cercare una "promozione vacanze alle Mauritius" per la prossima estate, senza contare le tante altre sorprese che questo luogo ha in serbo per tutti i suoi visitatori.

Le spiagge più belle delle Mauritius

Se amate le vacanze esotiche, all’insegna di mare cristallino e spiagge da sogno, queste spiagge sono proprio la destinazione ideale. Non a caso stiamo parlando di un vero e proprio paradiso terrestre nel quale la natura incontaminata si fonda ad un’antichissima cultura, mentre l’ottima gastronomia si sposa perfettamente con l’accoglienza e la solarità della gente del posto.

Stilare una lista delle spiagge più affascinanti delle Mauritius è certamente difficile, in quanto tutte meritano di essere visitate. Tuttavia, è possibile segnalarne alcune, tra quelle che negli anni hanno acquistato più notorietà tra i viaggiatori di tutto il mondo.

Point auxPiments

La prima spiaggia che vogliamo segnalarvi è Point auxPiments, una magnifica spiaggia di sabbia bianca, poco battuta dai venti e ottimamente attrezzata con una serie di servizi messi a disposizione dei turisti in maniera del tutto gratuita. Restando sul versante nord, vi consigliamo anche di visitare una delle lagune più celebri dell’isola, Grand Baie, meta prediletta soprattutto dagli appassionati di snorkeling e di immersioni.

Le altre località meravigliose

Spostandosi sul versante est, incontrerete innanzitutto TrouauxBiches e la spiaggia Mont Choisy, sulle quali anticamente si affacciavano una serie di piccoli villaggi di pescatori. Qui, al largo dalla costa, è possibile scorgere anche quattro piccole isolette, per la precisione Coin de Mire, l’Ile Plate, l’isolotto Gabriel e Ile Rande, abitate da esemplari rari di fauna e di flora.

Sulla costa est, avendo come punto di partenza il piccolo villaggio di Trou d’Eau Douce, si raggiunge con una certa facilità la spiaggia di Ile auxCerfs, un luogo davvero da sogno dove potrete distendervi su una spiaggia di sabbia finissima godendovi il relax e il riposo più totale.

Il “proseguimento” a nord di questa spiaggia è Belle Mare, il cui nome la dice già lungo sulla magnificenza e il fascino del luogo; qui ad attendervi c’è solo natura immacolata e distese dorate di sabbia che si allungano sino al Grand Port, creando delle piccole insenature e delle silenziose spiaggette come quella di Poste la Fayette e di Palmar.

In ultimo, sul versante sud sono da segnalare gli isolotti di Mouchoir Rouge e Ile auxAigrettes, Ile auPhare e Ile de la Passe, che è possibile raggiungere grazie a delle escursioni organizzate. In questa stessa zona si trova la riserva naturale di Blue Bay, tra le mete preferite dai viaggiatori, mentre sulla costa occidentale non lasciatevi scappare l’affascinate Penisola di Le Morne.

 

Potrebbe interessarti

I Monsoni: tutte le informazioni sulle regioni monsoniche

Spesso se ne sente parlare nei documentari naturalistici televisivi oppure, purtroppo, in occasione di eventi drammatici, quali cicloni o tifoni che colpiscono alcune aree geografiche dell'Asia, tuttavia i Monsoni rappresentano un evento climatico consueto, a cui diverse popolazioni ormai sono abituate. Il loro nome deriva dalla lingua araba ed in particolare dal termine "Mawsim" (traducibile in Italiano con "stagione"), per indicare proprio la caratteristica stagionale di questo fenomeno climatico assai particolare. Cerchiamo di capire meglio in cosa consistono.

Leggi tutto...

Clima Grecia: quando conviene partire?

Il clima della Grecia è generalmente di tipo Mediterraneo anche se in alcune zone, come la Macedonia e l'Epiro, è presente un clima di tipo balcanico con inverni freddi ed estati calde.

Leggi tutto...

Edreams è affidabile come dicono? La sua storia e come funziona

Le agenzie di viaggio on line oggi costituiscono un'ottima opportunità per tutti coloro che vogliono organizzare la loro vacanza fai da te ma anche, semplicemente, per chi mira a risparmiare qualcosa sulle prenotazioni.

Leggi tutto...

Week end avventura: sai come organizzarlo?

La routine di tutti i giorni, i frenetici ritmi di lavoro, il traffico intenso, gli impegni familiari, che generalmente gravano maggiormente sulle donne sembra proprio che non ci lascino un attimo per respirare. Il modo ideale per scaricare lo stress accumulato è staccare la spina e immergersi in un bel week end avventura.

Leggi tutto...

Noleggio Auto Stazione Bologna: le offerte Locauto per le tue Gite tra i colli

Raggiungere Bologna in treno è una soluzione comoda ed economica per visitare la città, grazie anche all’alta velocità che consente di viaggiare in tempi molto rapidi. Per chi non si accontenta della classica passeggiata sotto i portici, il noleggio auto a Bologna low cost è l’opzione più indicata per proseguire il viaggio verso le destinazioni di proprio interesse.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Last Minute Santo Domingo: tutte le offerte!

Desideri una vacanza a Santo Domingo? Hai la possibilità di viaggiare senza restrizioni di periodi e o di date? Allora scegli un last minute: troverete tutto ciò che avete sempre desiderato da una vacanza ma con un prezzo ridotto ai minimi termini, per risparmiare senza problemi.

Leggi tutto...

Il Clima in Oceania: quando viaggiare in Australia?

Le stagioni del clima Oceania sono invertite rispetto a quelle dell'emisfero Nord del pianeta.

Leggi tutto...

Gatteo Mare: il massimo del relax per la tua estate al mare

La destinazione per le proprie vacanze non è mai facile da scegliere così su due piedi: c’è chi è tipo da escursione, chi da montagna e chi invece è spiccatamente tipo da mare. Se vi sentite di rientrare in quest’ultima categoria, sappiate che Gatteo Mare ha qualcosa da offrirvi: gusto e freschezza, leggerezza del mare unita al relax, al sole ed al cibo tipicamente locale, infatti, sono gli elementi che rendono questa località vincente.

Leggi tutto...

Vie ferrate delle Dolomiti di Brenta: ecco qualche consiglio utile

Si trova in provincia di Trento l’unico gruppo dolomitico che sorge ad ovest del fiume Adige. Si tratta delle Dolomiti di Brenta, una sottosezione delle Alpi Retiche meridionali, che si sviluppa per circa 40 km da nord a sud e per circa 12 km da est a ovest all’interno del parco naturale Adamello-Brenta.

Leggi tutto...

Clima della Colombia: le informazioni prima del viaggio!

La Colombia si trova proprio sull’equatore; uno spartiacque tra l’America del Nord e quella del Sud. Questa nazione comprende anche tante isole, le principali sono: Gorgonia, Santa Catalina, Providencia la Isla del Rosario e San Andres. Il territorio è attraversato dalla Cordigliera delle Ande che presenta vette che raggiungono anche i 5800 metri e, per questa ragione, il clima della Colombia è piuttosto vario.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Isola d'Elba: una vacanza da sogno

 

Con l’arrivo del caldo e della bella stagione si inizia già a pensare all’organizzazione delle tanto desiderate vacanze estive per poter cercare finalmente di staccare la spina e godersi sole, mare e relax!

Leggi tutto...

Leggi anche...

Temperatura e clima a Sharm el Sheik: quando partire?

Il clima è di tipo equatoriale asciutto. La mancanza, quasi assoluta, di precipitazioni, rendono la temperatura di Sharm più accettabile.

Leggi tutto...
Go to Top