Il clima è di tipo equatoriale asciutto. La mancanza, quasi assoluta, di precipitazioni, rendono la temperatura di Sharm più accettabile. Oggi parliamo nel dettaglio della Temperatura a Sharm.

La temperatura media estiva di Sharm oscilla tra i 35° C e i 40°C, mentre in inverno la temperatura è intorno ai 20°C – 25°C. Nel Canale di Suez e nel Golfo di Aqaba si concentrano le massime temperature, 45 gradi, e le minime, 15 gradi.

Temperatura a Sharm: il Clima del Mar Rosso

La temperatura delle acque del Mar Rosso è perlopiù costante e questo permette di fare il bagno di qualsiasi periodo dell’anno, e risulta più piacevole nei mesi compresi tra l’estate e Natale. La temperatura media dell’acqua a Sharm va dai 20°C ai 29°C e quindi è possibile fare il bagno nella barriera coralline durante tutto l’anno; oscilla tra i 14°C e i 23° C nei primi tre mesi dell’anno, gennaio, febbraio e marzo; ad aprile e maggio e ad ottobre e novembre la temperatura Sharm si aggira tra i 22°C e i 28°C. In estate si raggiungono tranquillamente i 40°C. Si tratta dunque di una valida alternativa a mete più lontane come il Madagascar.

Offerte Sharm el Sheikh

Le offerte sono proposte durante tutto l'anno ed è facile trovarne sia per Natale che durante l'estate. Il periodo scelto da molti turisti per visitare Sharm è quello primaverile quando è possibile fare il bagno nella bellissima barriera corallina, senza dover soffrire troppo il caldo.

Di seguito vi suggeriamo i link dei siti in cui trovare interessanti offerte:

  • La sezione Offerte di Lastminute.com presenta i migliori pacchetti vacanza a prezzi speciali. E' possibile selezionare uno dei pacchetti vacanze proposti oppure utilizzare il motore di ricerca in modo da trovare la tua vacanza ideale.
  • Francorosso propone delle offerte davvero interessanti, pur garantendo l'elevato standard di qualità nei servizi offerti. Francorosso è parte del Gruppo Alpitour.
  • Last Minute Tour è il sito delle prenotazioni di viaggio online e propone delle soluzioni interessanti per l'Egitto.
  • Sul sito Eden Viaggi è possibile visualizzare le migliori offerte del momento. Tra le proposte pacchetti vacanza in pensione completa in uno dei villaggi Eden con o senza volo aereo.
  • Il portale di viaggi Opodo presenta le offerte permettendo all'utente di effettuare una ricerca in base al luogo di partenza, la destinazione, la data ed il prezzo.

La nuova apertura turistica di Sharm

La meta di destinazione di Sharm el Sheick aveva subito una forte contrazione per via della diffida di trascorrere una vacanza da queste parti per l’instabilità politico-sociale presente, il che sconsigliava ai turisti di recarsi in questa zona per motivi di sicurezza. Tale “imposizione” è decaduta lo scorso 17 luglio del 2014, quando è stato eliminato lo sconsiglio di recarsi a Sharm con la conseguente riapertura della meta turistica e del Mar Rosso, una delle destinazioni preferite dai turisti. Gli addetti ai lavori hanno salutato con grande entusiasmo questa notizia, tanto che hanno dichiarato che la località egiziana potrà essere il vero boom del 2015, tornando ai numeri da capogiro che negli anni passati aveva fatto diventare Sharm uno dei posti più visitati al mondo.

Da dove nasce l’instabilità politica e sociale in Egitto?

Temperatura a Sharm

Da tempo la località egiziana era sconsigliata ai turisti ma tuttavia alcuni appelli dei terroristi dello Stato Islamico, raccolti nella sigla ISIS, non cessano di finire. Uno degli ultimi proclami recita di far arrivare la lotta da Il Cairo proprio a Sharm el Sheick, per incutere terrore ai turisti stranieri ed ebrei. Nel Marzo del 2014, la Farnesina si era mossa in prima persona, attraverso il sito “viaggiare sicuri”, per consigliare ai turisti italiani di abbandonare la località per il deterioramento delle condizioni di sicurezza; la stessa misura era stata presa in precedenza anche dai Governi della Germania, dell’Olanda e dell’Inghilterra. L’allarme era stato lanciato sull’intera Penisola del Sinai, dove appunto è situata anche la località turistica. La Farnesina aveva lanciato parole alquanto chiare sui pericoli di attentati terroristici su tutta la zona, come quello che aveva colpito Taba; l’attentato era stato rivendicato da Al Maqdis, un gruppo islamico legato espressamente ad Al Qaida.

La tensione era salita alle stelle con la risposta delle forze governative che avevano lanciato un raid contro i terroristi. La zona di Sharm e tutte le spiagge del Sinai già in passato erano state colpite da attentati, soprattutto nel biennio 2004-2006. Nel luglio del 2005 fu colpita proprio la spiaggia egiziana più famosa al mondo in una strage dove morirono 88 persone, delle quali sei italiane. Da non dimenticare poi l’attacco all’Hotel Hilton di Saba di un anno prima dove morirone 23 persone, comprese le sorelle Rinaudo. Un’escalation di stragi che aveva portato la Farnesina a far rientrare tutti i connazionali in Patria.

Potrebbe interessarti

Clima italiano: ecco tutte le informazioni

Il clima viene definito come l'insieme delle condizioni atmosferiche (temperatura, umidità, pressione, venti...) medie che caratterizzano una determinata regione geografica come l'Italia, ottenute da rilevazioni omogenee dei dati per lunghi periodi di tempo, determinandone la flora e la fauna, influenzando anche le attività economiche, le abitudini e la cultura delle popolazioni che vi abitano.

Clima in Cina: informazioni su meteo e temperature

Il Clima in Cina: informazioni su meteo e temperature

Il clima della Cina è molto vario a causa della grande estensione del paese. In generale, possiamo affermare che le differenze climatiche possono raggiungere i 30° tra le regioni meridionali e quelle settentrionali. Allo stesso modo variano le temperature e le precipitazioni che raggiungono nel centro-sud 1.500 mm all'anno, mentre solo 50 mm all'anno nel Nord-Ovest.

Natale a Torino: un milione di motivi per sceglierla per le feste

piazza vittorio 438449 640

Visitare una città in famiglia è sempre bello, farlo sotto il periodo delle feste di Natale, però, è ancora meglio. Una delle destinazioni più gettonate per Natale 2019 pare proprio sarà Torino. Questo perché per quest’anno la città ha in serbo moltissimi eventi interessanti. Come sempre la città si raggiunge facilmente da ogni dove da cui giungono moltissimi treni a tutte le ore ogni giorno della settimana, cosicché si può anche pensare di lasciare l’auto a casa e muoversi senza pensieri in tutta sicurezza. 

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Palma de Maiorca: spiagge fuori dal comune! Ecco una guida completa

Immagine utilizzata nell'articolo Palma de Maiorca: spiagge fuori dal comune! Ecco una guida completa

Maiorca è la maggiore tra le isole Baleari. Conta ben 750.000 abitanti, molti dei quali vivono nel capoluogo: sono in molti a scegliere le spiagge di Palma de Maiorca come destinazione per le vacanze, soprattutto nel periodo estivo; è facilmente raggiungibile dall'Italia e consente di trascorrere una vacanza tra bellezze naturali e culturali.

Clima a San Francisco: ecco come regolarsi per un viaggio

Clima a San Francisco

Gli Stati Uniti rappresentano sempre tra le mete più gettonate per effettuare dei viaggi all'estero e tra le varie località americane più ambite vi è senza alcun dubbio l'affascinante e vivace San Francisco, in California. Questa, infatti, è considerata la più europea tra le metropoli statunitensi e presenta, a coloro che la visitano, una sorta di miscuglio tra stili architettonici, cultura e tradizioni delle due sponde dell'oceano Atlantico.

Noleggio di una barca a vela, ecco quanto può costare

noleggio barca a vela

Trascorrere una vacanza su una barca a vela in giro per le bellissime località marine italiane o del Mediterraneo rappresenta il sogno di tantissime persone che amano il mare ed il divertimento (o relax) che esso può offrire.

Leggi anche...

Hotel a Gatteo a Mare: il massimo del relax per la tua estate al mare

Immagine utilizzata nell'articolo Hotel a Gatteo Mare: il massimo del relax per la tua estate al mare

La destinazione per le proprie vacanze non è mai facile da scegliere così su due piedi: c’è chi è tipo da escursione, chi da montagna e chi invece è spiccatamente tipo da mare. Se vi sentite di rientrare in quest’ultima categoria, sappiate che Gatteo Mare ha qualcosa da offrirvi: gusto e freschezza, leggerezza del mare unita al relax, al sole ed al cibo tipicamente locale, infatti, sono gli elementi che rendono questa località vincente.

Leggi anche...

Località sciistiche in Italia: ecco le le mete più importanti al mondo!

Località sciistiche in Italia

In Italia, ogni appassionato di sport invernale sa quale siano le località sciistiche migliori da battere per seguire la traiettoria della neve che più lo soddisfi. Passiamo in rassegna le località del nostro paese e quelle più interessanti nel mondo

Leggi anche...

Ecosistema mediterraneo: un approfondimento da non perdere

Nelle aree geografiche caratterizzate dal clima Mediterraneo si praticano da tempo l’agricoltura e l’allevamento; laddove non vi siano campi coltivati cresce una vegetazione sempreverde detta macchia mediterranea o chaparral o bush, formata soprattutto da arbusti e cespugli come il rosmarino, il ginepro, la ginestra, l'oleandro, il pino marittimo e l'olivo.

Go to Top