Durante un viaggio a Roma, non si può prescindere dal visitare la Città del Vaticano, uno straordinario complesso di storia, cultura ed arte, racchiuso nello Stato indipendente più piccolo del Mondo.
Tutto ebbe inizio nel lontano 11 febbraio 1929, passato alla storia come il giorno della “Conciliazione”, ossia il giorno nel quale la Città del Vaticano divenne uno stato indipendente sotto la sovranità del Papa, capo della Chiesa Cattolica.

Dove si trova di preciso il Vaticano?

Il Vaticano sorge nelle vicinanze del Tevere, esattamente nel cuore di Roma.
Tutta l’area è delimitata dalle mura, per ben 0,44 km², fanno parte del territorio Vaticano anche le chiese San Giovanni in Laterano e San Paolo, collocate fuori le mura, nonché la residenza estiva del Papa presso Castel Gandolfo.
In questo post parleremo di come effettuare una visita completa e approfondita di tutta la città, con vari consigli per vivere al meglio la vostra vacanza.

Ogni angolo della città è ricco di arte e storia; a comporre tutto questo patrimonio abbiamola Basilica di San Pietro con la piazza antistante, la Biblioteca Apostolica Vaticana con una raccolta di antichi manoscritti, i Palazzi Vaticani dove ancora oggi risiede il Papa e ovviamente i Musei Vaticani, dove troverete esposti moltissimi capolavori dei migliori artisti italiani e da non perdere la Cappella Sistina con i famosi affreschi di Michelangelo.

Se volete alloggiare in zona, per avere il massimo dei confort ma a prezzi contenuti, è possibile alloggiare in un albergo in zona Prati a Roma.

Piazza San Pietro

Il nucleo della Città del Vaticano è Piazza San Pietro, ed è proprio da questo luogo religioso che partirà la vostra visita.
Piazza San Pietro fu progettata da Gian Lorenzo Bernini, caratterizzata dalla sua forma ellittica e da una quadruplice fila di colonne; dove al di sopra di esse individuiamo un porticato, su cui sono poste 140 statue rappresentati tutti i Santi.
Al centro della Piazza troviamo l'Obelisco Vaticano, alle spalle del quale sorge la chiesa più grande del Mondo, la Basilica di San Pietro.

La chiesa raccoglie un'infinità di capolavori d’arte, come la famosa "Pietà" di Michelangelo, considerata tra i gruppi marmorei più preziosi del mondo; la statua in bronzo di S. Pietro introduce alla cupola, dove sopra l'altare papale troviamo il baldacchino in bronzo del Bernini.

Uscendo la Piazza San Pietro, dedicatevi ad una piacevole passeggiata per i Giardini Vaticani, un’ambia distesa verde arricchita da maestose fontane.
I Giardini sono il luogo di riposo e di meditazione del Romano Pontefice sin dal 1279.

L’arte nel cuore

Terminata anche la visita all’aperto, potrete proseguire con la visita ai Musei Vaticani.
Qui potrete ammirare opere di valore inestimabile, che riusciranno a trasportarvi indietro nel tempo.
Opere realizzate dai più grandi artisti come Raffaello, Bramante, Michelangelo, Pinturicchio e molti altri, saranno poste davanti a voi, e sembrerà quasi che l’artista abbia appena dato l’ultima pennellata all’opera.

Le tappe più note dei Musei Vaticani che non possono mancare sono per prime le Stanze di Raffaello.
Esse si suddividono in quattro sale: la Stanza dell'incendio, la Stanza della segnatura, la Stanza di Eliodoro e la Stanza di Costantino; tutto il complesso costituiva gli appartamenti del Papa Giulio II.
Verso la conclusione dei musei incontrerete la Cappella Sistina, con i magnifici ed imponenti affreschi di Michelangelo; i più conosciuti sono il grande “Giudizio Universale” e la “Creazione di Adamo”.
In questo luogo ancora oggi viene eletto il Papa.

A far parte di tutta la struttura dei Musei Vaticani troviamo il Museo Gregoriano Etrusco, il Museo Gregoriano, il Museo Chiaramonti, il Museo Gregoriano Profano e la Galleria degli Arazzi e delle Carte Geografiche.
L’ingresso ai Musei Vaticani è di 18 euro e se usufruirete del servizio di prenotazione on-line potrete evitare lunghe file; bensì ogni ultima domenica del mese l’ingresso è gratuito.

 



Potrebbe interessarti

Viaggi incentive: sai cosa sono?

I viaggi incentive sono organizzati dalle aziende allo scopo di "stimolare" e incentivare i dipendenti. Si tratta di operare in modo da fornire a tutti i lavoratori le informazioni necessarie per lavorare nel modo migliore, stimolandoli a migliorare.

Leggi tutto...

Temperature in Russia: scopri quando partire!

Le temperature in Russia sono simili a quelle registrate nei paesi Scandinavi. Il clima di questa zona del pianeta è freddo, ma secco. Tale caratteristica climatica fa si che si percepisca meno il gelo. 

Leggi tutto...

Offerte disneyland paris volo hotel: dove la fantasia incontra la realtà

Quando si è piccoli si sogna sempre che i cartoni che ci accompagnano siano in qualche modo legati alla realtà, e si vuole addirittura farne parte. Con Disneyland Paris questo è un desiderio che si realizza. Unico nel suo genere, è stato (ed è tuttora) il primo parco al mondo ad essere definito come “innovativo” per la straordinaria magia che si respira tra le varie aree tematiche ed attrazioni.

Leggi tutto...

Vacanza classica o partire in crociera?

Erroneamente a quanto si pensa, sono moltissime le persone che preferiscono fare una crociera invece della classica vacanza. I motivi sono tra i più disparati. Sicuramente decidere di vivere questa esperienza sarà l’occasione giusta per staccare la spina per qualche giorno e godersi il meritato riposo.

Leggi tutto...

Le torri costiere salentine: ecco perché non puoi perdertele

Le torri costiere rappresentano uno dei tanti motivi per i quali vale la pen andare alla scoperta del Salento, una terra che mostra in ogni suo angolo secoli e secoli di storia, raccontando la civiltà contadina e la civiltà marina.

Leggi tutto...

I più condivisi

Clima Indonesia: informazioni su meteo e temperature

L’Indonesia è uno Stato dell’Asia sud-orientale che si estende su migliaia di isole a cavallo dell’Equatore. Il clima in Indonesia è di tipo equatoriale, poiché questo Stato si trova proprio sull’equatore: la temperatura media annua è di 26° accompagnato da abbondanti precipitazioni. 

Leggi tutto...

Clima Appenninico in Italia: meteo e temperature

Il clima Appenninico influenza tutta la catena montuosa appenninica che si estende lungo l’Italia peninsulare.

Leggi tutto...

L'idea vincente per una vacanza, non solo in estate: Maiorca e le Baleari!

Siamo nel pieno del freddo e dei mesi invernali: sognare il caldo e l'estate non è certo un delitto! Che ne direste, poi, se vi dicessimo che a poco più di un'ora di volo dall'Italia esiste un posto che fonde lo spettacolare clima dei Tropici con la storia e l'antichità dell'Europa, il divertimento di una capitale europea e la possibilità di rilassarvi in mezzo a una natura spettacolare? Non strabuzzate gli occhi: questo luogo fantastico esiste e si chiama Maiorca, la più grande delle isole Baleari, in Spagna.

Leggi tutto...

Clima Grecia: quando conviene partire?

Il clima della Grecia è generalmente di tipo Mediterraneo anche se in alcune zone, come la Macedonia e l'Epiro, è presente un clima di tipo balcanico con inverni freddi ed estati calde.

Leggi tutto...

Il meteo all'Avana: consigli per una vacanza serena

Cuba in generale, ma anche la sua Capitale l’Avana (La Habana in spagnolo), offre quindi la possibilità di rilassarsi su spiagge dorate di fronte ad un mare cristallino ed invitante, in un ambiente dal clima piacevole e adatto anche per delle escursioni sull’isola. Prima di prenotare un viaggio, tuttavia è importante conoscere l’Habana ed il suo meteo, al fine di potersi godere un periodo di vacanza in tutta serenità, anche a livello climatico.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Vacanze per famiglie a Otranto: ecco dove andare

Qualcuno l'ha definito uno dei borghi più belli del Belpaese. Stiamo parlando di Otranto, la splendida location salentina che offre bellezze paesaggistiche da non perdere e che si presenta come la meta ideale sia per giovani che per coppie con o senza figli. Voglia di vacanza? Ecco cosa ti aspetta in un tour alla scoperta di Otranto e delle sue attrazioni, soprattutto se decidi partire con tutta la famiglia. 

Leggi tutto...

Leggi anche...

Località sciistiche italiane: le mete più importanti al mondo!

In Italia, ogni appassionato di sport invernale sa quale siano le località sciistiche migliori da battere per seguire la traiettoria della neve che più lo soddisfi. Passiamo in rassegna le località del nostro paese e quelle più interessanti nel mondo

Leggi tutto...

Leggi anche...

Il Clima alle Bahamas: cosa mettere in valigia?

Le Bahamas sono uno stato insulare che appartiene all'America Centrale. L'arcipelago è formato da più di 700 isole di forma e grandezza diversa, a poca distanza da paradisi quali Cubai Caraibi e la Florida.

Leggi tutto...
Go to Top