Trenitalia mette a disposizione dei viaggiatori una serie di treni che offrono comfort e velocità anche sulle linee più frequentate: i treni Frecciabianca.

Queste linee operano lungo la Riviera Adriatica e collegano Milano con le principali città del Nord Est. Vediamo dunque quali sono i collegamenti effettuati dai treni Frecciabianca.

Itinerari Frecciabianca

Milano – Ancona

Per questa tratta, percorsa in 4 ore e 20 minuti, sono previsti 8 collegamenti al giorno con fermate a Rimini, Bologna, Modena, R. Emilia, Parma e Piacenza

Milano – Pescara

Su questa tratta sono previsti 4 collegamenti al giorno, con fermate a Ancona, Rimini, Bologna, Modena, R. Emilia, Parma, Piacenza e Milano Rogoredo

Milano – Bologna

Su questa tratta sono previsti 2 collegamenti al giorno, con fermate a Modena, R. Emilia, Parma, Piacenza e Milano Rogoredo. Tempo impiegato: 2 ore e 8 minuti.

Milano - Bari/Lecce/Taranto e v.v.

Su questa tratta sono previsti 12 collegamenti giornalieri, con fermate nelle principali città della Riviera Adriatica e della Bassa Padana.

Genova – Roma

Su questa tratta, percorsa in 4 ore e 58 minuti, sono previsti 8 collegamenti al giorno con fermate a Civitavecchia, Grosseto, Livorno, Pisa, Viareggio, La Spezia.

Roma – Milano

Su questa tratta sono previsti 2 collegamenti al giorno, con fermate a Grosseto, Livorno, Pisa, Viareggio, La spezia, Genova.

Milano – Udine / Trieste e v.v.

Su questa tratta sono previsti 8 collegamenti giornalieri, con fermate a Brescia, Verona, Vicenza, Padova, Treviso.

Milano - Venezia

Su questa tratta sono previsti 34 collegamenti al giorno, con fermate a Mestre, Padova, Vicenza, Verona, Brescia.

Acquisto biglietti

immagine usata nell'articolo Treni Frecciabianca: tutti gli itinerari e le informazioni di cui hai bisogno

E' possibile acquistare biglietti tramite il sito, tramite Call Center (numero a pagamento) o con il servizio Trenitalia Mobile accessibile dal cellulare

Treni A/R in giornata

Nell'ampio carnet di offerte di Trenitalia, esiste una soluzione interessante per chi acquista un biglietto per il treno andata e ritorno in giornata. Vediamo in particolare questo tipo di offerta, rivolta a chi ha intenzione di acquistare un bigletto del treno per Frecciarossa e Frecciargento.

Il biglietto del treno andata e ritorno in giornata, valido per i treni Freccia, permette ai viaggiatori di avere un offerta sul prezzo totale fisso. In pratica, l'acquisto di un biglietto del treno andata e ritorno costerà 149 euro per i viaggiatori di prima classe, e 99 euro per i viaggiatori di seconda classe.

Naturalmente, se si ha diritto ad altre offerte, oppure se il prezzo del biglietto andata e ritorno è stato ribassato per motivi terzi, la tariffa non sarà valida, e l'utente pagherà il prezzo richiesto.

Informazioni sui Frecciabianca

In caso di cambio di prenotazione, non è possibile ottenere il rimborso del biglietto, né il permesso di accedere ad un altro viaggio. Inoltre, questo tipo di offerta per il biglietto del treno andata e ritorno, non può essere cumulata con altri sconti e riduzioni previste, in particolare le offerte per i giovani.

Per acquistare il biglietto di andata e ritorno in giornata, bisogna effettuare la prenotazione entro le 24 ore precedenti la partenza presso il sito di Trenitalia. È possibile effettuare l'acquisto del biglietto anche in stazione, presso agenzie di viaggio, presso le macchinette self service o chiamando il Call Center.

Cos'è il treno ad alta velocità

Il treno ad alta velocità (o Treno AV) si intende un convoglio che svolga di trasporto passeggeri in grado di percorrere linee ferroviarie dedicate a velocità particolarmente elevate (con medie di oltre 200 km/h – 250 km/h); attualmente sembra essere la soluzione ideale nel settore trasporti. Le rotte aeree e le capacità degli aeroporti, come il traffico automobilistico e le autostrade sono giunti quasi alla saturazione.

I vantaggi del trasporto su treno alta velocità sono:

  • spostamenti di un numero elevato di soggetti in viaggio,
  • evita le congestioni del traffico automobilistico,
  • per i viaggi con percorrenza fino a 650 km, tempi minori rispetto all'aereo nelle fasi di accettazione e controllo bagagli,
  • partenza dal centro cittadino, a differenza degli aeroporti che si trovano di solito fuori città.

Gli svantaggi principali del treno alta velocità sono:

  • l'elevato costo di costruzione soprattutto in un paese come quello italiano, caratterizzato da territori morfologicamente variegati che portano alla costruzione di gallerie e viadotti,
  • complessità di realizzazione.

Ora che avete le idee chiare sul viaggio in treno non vi rimane che prenotare il vostro Hotel. Se avete bisogno consultate il grande DataBase di Trivago.it

Potrebbe interessarti

Carta Argento: scopri le offerte Trenitalia per gli anziani!

Per tutti gli utenti che hanno compiuto i 60 anni, Trenitalia mette a disposizione la Carta Argento TrenitaliaPer poter ricevere la Carta Argento, basta fare richiesta sul sito di Trenitalia oppure rivolgersi in biglietteria, presentando un documento di identità.

Clima Europa: tutti i climi del nostro continente

L’Europa si estende da nord a sud e abbraccia diverse latitudini che fanno si che il clima risulti vario a seconda della zona. Il continente europeo si estende interamente nell’emisfero boreale per una superficie di quasi 10 milioni di km².

Volo Bari-Madrid: nuovo collegamento per l'aeroporto del capoluogo pugliese

Il gruppo IAG holding rafforza la propria presenza in Puglia: già attivo sull'aeroporto di Bari e su quello di Brindisi con British Airways e Vueling, ora vede aggiungersi il collegamento tra lo scalo del capoluogo e Madrid assicurato da Iberia Express.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Camping sul mare, ecco perché scegliere queste mete

camping sul mare

Dopo aver trascorso un periodo invernale occupati con lavoro e diversi impegni, sia casalinghi che professionali, si ha voglia di passare qualche giorno estivo all’insegna del relax e del divertimento, in compagnia di amici, famiglia o del partner. Alcuni scelgono le mete di montagna e magari il soggiorno presso qualche hotel, mentre altri preferiscono il mare e installarsi in qualche camping all’aria aperta vicino ad esso. Ciascuna scelta evidenzia vantaggi e svantaggi e spesso questa si basa su necessità proprie o altrui.

Clima Caraibi: per una vacanza senza sorprese!

Il clima ai Caraibi è tropicale, caratterizzato da due stagioni principali.

Vacanze nelle isole greche: ecco alcuni consigli per il viaggio

vacanze nelle isole greche

La vacanze nelle isole greche sono tra le preferite da tanti viaggiatori italiani. Del resto come non appassionarsi alle tante piccole isole del mar Egeo o alle numerose città ricche di storia e di tradizioni.

Leggi anche...

Noleggiare una barca: quali sono i vantaggi per la vacanza

Noleggiare una barca

Capita a molti proprietari di acquistare le barche per poi non utilizzarle, un peccato considerato l’investimento notevole compiuto inizialmente per l’acquisto e anche per la manutenzione. Un bene insomma che non viene sfruttato per come si crede nonostante ci siano molte attività e destinazioni divertenti da raggiungere e godere con la barca, si pensi alle passeggiate estive del fine settimana.

Leggi anche...

Outdoor in Maremma: i percorsi e le esperienze consigliate in bici

Outdoor in maremma
 

Con l’avvento della bella stagione non c’è niente di meglio che valutare delle bellissime escursioni in bicicletta per godere appieno della natura, del clima mite e dei paesaggi del nostro paese.

Leggi anche...

Clima in Grecia: quando conviene partire? Scoprilo con noi

Clima in Grecia

Il clima della Grecia è generalmente di tipo Mediterraneo anche se in alcune zone, come la Macedonia e l'Epiro, è presente un clima di tipo balcanico con inverni freddi ed estati calde.

Go to Top