Per tutti gli utenti che hanno compiuto i 60 anni, Trenitalia mette a disposizione la Carta Argento Trenitalia. Per poter ricevere la Carta Argento, basta fare richiesta sul sito di Trenitalia oppure rivolgersi in biglietteria, presentando un documento di identità.

Il costo della Carta è di 30 euro, mentre per chi supera i 75 anni la carta è gratuita; oltre alla Carta Argento, viene rilasciata anche la carta internazionale Railplus.

Avete già prenotato il vostro Hotel? Ok, ora seguite la nostra guida e viaggiate sicuri con la vostra nuova Carta Argento.

Vantaggi dell'offerta

La Carta Argento di Trenitalia offre numerosi vantaggi. Innanzitutto, garantisce uno sconto del 15% in prima e seconda classe sul prezzo del biglietto Base, e il 10% di sconto per vagoni letto e cuccette.

Fanno eccezione i treni Excelsior ed E4.

In caso di viaggi internazionali, l'opzione permette uno sconto del 25% su tutti i collegamenti con partenza o arrivo in Italia; lo stesso sconto vale per i collegamenti internazionali con tariffa TCV che fanno parte dell'offerta riservata a Railplus.

In questo caso, però, cuccetta o vagone letto non sono gratuiti.

Prima di procedere all'acquisto di biglietti internazionali con la Carta Argento, è comunque consigliato verificare se un determinato territorio garantisce l'utilizzo dello sconto. Infatti lo sconto non è valido in tutti gli ambiti territoriali e ci sono limitazioni anche per alcune categorie di treni. In ogni caso, l’acquisto di biglietti scontati per tratte internazionali si può effettuare solo nelle biglietterie di stazione e presso le agenzie di viaggio abilitate al servizio.

Modalità di utilizzo

La Carta Argento di Trenitalia funziona secondo quanto previsto dalle condizioni commerciali del biglietto Base. Il titolare dovrà mostrarla al momento del controllo sul treno, insieme al biglietto e ad un documento di identità valido.

Se non si mostra la Carta Argento alla richiesta del Personale di bordo, è necessario pagare la differenza di prezzo più 8 euro di penale.

La Carta Argento dura un anno ed è personale. Non è possibile chiederne il rimborso e, in caso di furto o smarrimento, è possibile chiedere una Carta Argento in sostituzione, presentato la denuncia presso le autorità di polizia, e pagando una penale di 5 euro come rimborso spese.

Carta Freccia Senior

Dopo i 60 anni i soci CartaFreccia hanno anche la possibilità di usufruire di uno sconto del 20% sull’acquisto del biglietto rispetto al prezzo base e di ottenere lo stesso sconto per le consumazioni bar o ristorante a bordo. L’offerta è valida su tutti i treni nazionali, sia in prima che in seconda classe e nei vari livelli di servizio delle Frecce, e per l’acquisto di cuccette e vagoni letto.
Non è possibile ottenere questo sconto su treni regionali e internazionali, il livello di servizio Executive e le vetture Excelsior.
Per questa offerta non è consentito il cambio prenotazione o biglietto, e non si può neanche ottenere un rimborso per qualsiasi motivo di rinuncia al viaggio. Lo stesso vale per l’accesso ad un altro treno.

 

Modalità di acquisto

Il biglietto scontato si può acquistare fino a 24 ore prima della partenza del treno, salvo disponibilità dei posti, solamente sul sito di Trenitalia. Durante la procedura d’acquisto, dopo aver scelto il treno, bisogna selezionare la voce “vedi altri prezzi e servizi” e successivamente selezionare “CartaFRECCIA Senior”. Bisogna inserire il numero della carta e confermare il pagamento.
Una volta saliti sul treno, durante il controllo biglietti, bisogna mostrare la CartaFreccia utilizzatata per l’acquisto del biglietto insieme ad un documento d’identità.
Chi è sprovvisto della carta dovrà pagare un’ammenda di 8 euro più il pagamento della differenza tra il costo del biglietto base e quello effettivamente pagato.

Come ottenere la CartaFreccia

Per ottenere la CartaFreccia occorre semplicemente iscriversi al programma sul sito e richiederla gratuitamente. Questa carta permette di accedere a sconti sui biglietti, ma permette anche di raccogliere punti per ogni viaggio effettuato e vincere biglietti omaggio o altri premi messi in palio. Inoltre, grazie alle partnership, è possibile ottenere ulteriori sconti e promozioni in alberghi, assicurazioni, servizi, banche e autonoleggi.
La CartaFreccia è comoda e conveniente poichè oltre ai tanti vantaggi permette di accedere alla propria area riservata sul sito di Trenitalia e da qui acquistare i biglietti, ricevere assistenza e altri servizi.

Potrebbe interessarti

Carnet Trenitalia: ecco come risparmiare!

Per chi utilizza molto il treno, gli abbonamenti Trenitalia sono fondamentali. Ne esistono di diverse tipologie oltre che prezzo: prima dell'acquisto, scegliete bene in base all'utilizzo che farete della rete ferroviaria del paese.

Leggi tutto...

Prezzi e indirizzi dell'Aquapiper: il parco acquatico di Guidonia

L’aquapiper è il parco divertimenti acquatico di Guidonia, a soli 20 minuti da Roma. Si trova al km 29.300 di via della Maremmana Inferiore – Guidonia Montecelio.

Leggi tutto...

Vacanze in camper, come organizzare il viaggio

Per le persone che decidono di andare in vacanza in camper è necessario curare con la massima attenzione ogni dettaglio, incluso il periodo prescelto per la partenza. 

Leggi tutto...

Clima in Africa: tutte le informazioni per chi viaggia!

Immagine utilizzata nell'articolo Clima in Africa: tutte le informazioni per chi viaggia!

Valutare la migliore stagione per un viaggio in Africa non è affatto una cattiva idea: esattamente come tutti gli altri continenti, quello africano presenta notevoli diversità fra una zona e un'altra con periodi dell'anno assolutamente sconsigliati (per via dell'eccessivo caldo oppure per la presenza della stagione delle piogge).

Leggi tutto...

Etnaland, uno dei migliori tra i parchi divertimento siciliani

Nato dal 2001 per rivalutare il parco faunistico adiacente, Etnaland è uno dei parchi acquatici più rinomati della Sicilia, e si trova a pochi chilometri da Catania.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Clima Kenya: scopri il periodo ideale per visitare il paese!

Il clima in Kenya cambia notevolmente da un’area all’altra. Anche se questo paese si trova sull’equatore, il clima non è di tipo equatoriale; la temperatura Kenya risulta influenzato dalla presenza mitigatrice dell’Oceano Indiano e dai numerosi rilievi.

Leggi tutto...

Clima Venezuela: temperature e meteo della regione

Il clima del Venezuela cambia a seconda della regione. In linea generale, il clima Venezuela è di tipo Tropicale caratterizzato da due stagioni: la stagione secca e quella delle piogge.

Leggi tutto...

Clima Appenninico in Italia: meteo e temperature

Il clima Appenninico influenza tutta la catena montuosa appenninica che si estende lungo l’Italia peninsulare.

Leggi tutto...

Clima in Thailandia: ecco il periodo migliore per un viaggio

Immagine utilizzata nell'articolo Clima in Thailandia: ecco il periodo migliore per un viaggio

Il clima Thailandia è tropicale monsonico. Tuttavia a causa della sua conformazione geografica, la Thailandia, abbracciando ben 16° di latitudine, ha il clima più vario di tutto il Sud-Est asiatico. Il clima Thailandia è influenzato dai venti monsoni che originano tre stagioni meteorologiche a nord, ad est ed al centro, e due sole stagioni nell’area meridionale.

Leggi tutto...

Clima italiano: ecco tutte le informazioni

Il clima viene definito come l'insieme delle condizioni atmosferiche (temperatura, umidità, pressione, venti...) medie che caratterizzano una determinata regione geografica come l'Italia, ottenute da rilevazioni omogenee dei dati per lunghi periodi di tempo, determinandone la flora e la fauna, influenzando anche le attività economiche, le abitudini e la cultura delle popolazioni che vi abitano.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Conoscere l’Isola del Giglio con un giro in barca

mare puglia

L’Italia è un paese in cui le spiagge non mancano e che offre scorci pittoreschi in qualsiasi luogo, in particolare le isole e gli arcipelaghi che sono territorialmente italiani rivelano paesaggi incontaminati di struggente bellezza pur essendo ambite e frequentate mete turistiche, come l’Isola del Giglio, nell’Arcipelago Toscano, santuario marittimo e faunistico.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Località sciistiche italiane: le mete più importanti al mondo!

In Italia, ogni appassionato di sport invernale sa quale siano le località sciistiche migliori da battere per seguire la traiettoria della neve che più lo soddisfi. Passiamo in rassegna le località del nostro paese e quelle più interessanti nel mondo

Leggi tutto...

Leggi anche...

Clima Mediterraneo

Caratteristiche clima Mediterraneo: Il clima Mediterraneo è caratterizzato da temperature e condizioni atmosferiche temperate e miti. Le estati sono calde ed asciutte, gli inverni sono piovosi ma miti con temperature che ogni tanto scendono sotto lo zero, le primavere sono piovose con giornate calde e l’autunno è caratterizzato da un clima non rigido.

Leggi tutto...
Go to Top