Eccoci, stiamo finalmente per partire: le tanto meritate vacanze stanno per iniziare e siamo davvero su di giri.
Ci sembra proprio di aver pensato a tutto: abbiamo tutto ciò che potrebbe servire ai bambini, cambi a volontà, borsette del pronto soccorso perché "non si sa mai", la macchina è trementamente carica di buffi oggetti di plastica colorata, i documenti non sono in scadenza e abbiamo in animo di chiudere il gas di casa appena prima di uscire. Insomma, è davvero fatta. Ma pensiamo di essere pronti per i piccoli inconvenienti che potrebbero sorprenderci una volta giunti a destinazione, quando saremo già molto lontani dalle mura di casa per cercare se in salotto abbiamo quello che fa per noi?
Forse sarebbe meglio partire mettendo le mani avanti e avere dalla nostra strumenti di semplice reperibilità che possano aiutarci nei piccoli problemi quotidiani.

Una colla, mille usi

Se siamo tagliati per le vacanze all'aria aperta, un po' all'avventura, questo è un consiglio che potrebbe davvero tornarci utile: portiamo sempre con noi nello zaino una colla che possa aiutarci a cavarcela in ogni situazione: da una scarpa che si rompe nel bel mezzo di un sentiero ad un attrezzo che decide di tirare le cuoia proprio mentre ci torna utile, una colla adeguata è ciò che potrebbe fare per noi.
In fondo, si tratta di un oggetto davvero piccolissimo, di nessun peso, ma in grado di svoltarci una situazione nel giro di pochi minuti. Attrezziamoci in modo giusto prima della partenza.

Una cartina stradale

Lo sappiamo, internet è diventata così pervasiva che ci parrebbe davvero assurdo pensare di farne a meno.
Eppure ci sono situazioni (ve lo assicuriamo perché ne abbiamo vissute parecchie) dove, per un motivo o per un altro, ecco che la rete ci abbandona.

pulmino

Potrebbe essere un problema di batteria scarica, oppure di poca rete, o anche il fatto che nei boschi semplicemente il 4G non ci sia: ma anche se decidiamo di passare in camper attraverso paesi che non fanno parte della zona EU, sappiate che le tariffe per qualche secondo di utilizzo di internet potrebbero essere davvero sconfortanti! Ecco quindi che dovremo pensare portare con noi carte e mappe stradali che siano il più possibile aggiornate, in modo da non avere sorprese quando, per strada, il web non potrà esserci di alcun aiuto per capire verso quale città muovere o se la svolta giusta sia a destra o a sinistra!

Una torcia

Sempre a causa della batteria del telefonino che potrebbe abbandonarci quando meno ce lo aspettiamo, sarebbe sempre meglio avere una torcia potente in auto. Non si sa mai, essere prudenti in alcune circostanze potrebbe davvero rappresentare una svolta vincente per le vacanze che saranno.
Ovviamente nessuno ci augura di bucare in piena notte, ma se dovesse accadere con la batteria del telefono al minimo, magari vorremo usare gli ultimi rantoli di questa per chiamare un carro attrezzi!

Speriamo che questi piccoli consigli possano esservi di aiuto in qualsiasi situazione vi troverete una volta giunti al meritato luogo vacanziero!

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group